0

4 modi per scoprire chi ti ha cancellato da Facebook

Una guida che ti svelerà piccoli trucchi per scoprire chi ti ha cancellato da Facebook

1+

0

Sarà capitato anche a te di vedere diminuire di una, due o tre unità il tuo corredo di contatti facebook e rimanere sgomento per l’oltraggio di essere stato rimosso. Avrai fatto scorrere con orgoglio la tua bacheca, rilevando obiettivamente che nulla poteva portare ad un gesto così estremo. Ovviamente fingerai di essere rimasto indifferente alla cosa e pubblicherai stati che dicono “Quando mi cancellate nemmeno me ne accorgo” risultando credibilissimo.

Però giorno dopo giorno ti arrovelli per sapere chi è stato a rimuoverti dai contatti Facebook, ma per la privacy Facebook stesso non invia notifiche del genere. Poco male. Ti elencherò alcune opzioni che ti permetteranno quanto meno di prevenire le prossime eliminazioni, perché mettiti il cuore in pace, succederà.

Metodo 1 per scoprire chi ti ha cancellato da Facebook

Scoprire chi ti ha cancellato da Facebook

Un metodo un po’ macchinoso, se hai tempo da perdere per chi in un click ti ha cancellato da Facebook, è quello di valutare gli eventuali papabili, andare sul comando amici che si trova sulla tua bacheca, e a fianco troverai il pulsante trova amici.

Si aprirà la barra di ricerca, basterà digitare i nomi sospetti, se la risposta sarà nessun risultato allora bingo, li hai trovati e puoi subito precipitarti su YouTube per cercare un tutorial su come fabbricare una macumba homemade oppure lanciare le classiche frecciatine su come dal vivo nessuno ti potrà mai eliminare, oppure deliziare i tuoi contatti con link sulla vera amicizia e articoli di psicologia del trauma da rimozione da Facebook.

Ma diciamocelo, chi è che merita tutto questo sforzo? Non è meglio guardare una puntata dedicata di Black Mirror e capire quanto sia vicino alla realtà questo modo di vivere i rapporti, oppure se proprio ti stai consumando il fegato, usare giusto qualche secondo della tua vita per scoprire chi ti ha cancellato dai contatti Facebook?

Se opti per la seconda opzione, ti offro una soluzione, ma è giusto fare una premessa: questo metodo che andrò ad illustrarti è valido solo dal momento in cui lo utilizzerai in poi, quindi non ti dirà chi ti ha già cancellato. Diciamo che si tratta di un sistema preventivo per le prossime batoste.

Metodo 2 per scoprire chi ti ha cancellato da Facebook : le estensioni del browser

Scoprire chi ti ha cancellato da Facebook

Si tratta di una soluzione che non dà la garanzia al 100% di individuare il fuggitivo di turno ma che però promette buoni risultati. Sto parlando di estensioni da applicare al tuo browser che potrebbero richiedere l’accesso ai tuoi dati sensibili, perciò valuta tu se ne vale la pena. Ricordati, potrai rintracciare il dileguato solo dopo avere installato l’estensione.

Il nome dell’estensione che voglio consigliarti è Who delete me on Facebook? È la più utilizzata per scoprire chi ti ha cancellato da Facebook e la trovi gratis su Google Chrome. Per installarla i passi sono semplici:

  • Vai su Chrome Web Store, (puoi trovare anche la versione francese Qui m’a supprimé?)
  • Clicca sul comando “aggiungi”
  • Clicca sul comando “aggiungi estensione”
  • Effettua l’accesso su Facebook
  • In alto a destra comparirà l’icona Who delete me on Facebook?
  • Cliccaci sopra e avrai la lista dei traditori infingardi.

Metodo 3 per scoprire chi ti ha cancellato da Facebook: le applicazioni

Se utilizzi l’app Facebook dal tuo smartphone, potrai scaricare applicazioni apposite per scoprire l’onta da ripagare a suon di link denigratori e ben indirizzati, in modalità pubblica, perché tanto si sa che i criminali tornano sempre sul luogo del delitto. Anche qui i risultati sono buoni, ma non sicuri al 100% e c’è sempre la possibilità che ti venga chiesto l’accesso alla tua privacy.

Per Android c’è l’app “Who deleted me?” con cui potrai scoprire chi ti ha rimosso dai contatti facebook e chi ti ha bloccato. C’è  la versione sia gratuita che a pagamento che ti risparmierà i tremila spot pubblicitari, ma vale la pena di spendere anche solo un centesimo per chi ti ha cancellato da Facebook costringendoti a leggere questa guida? Decidi tu.

Ecco cosa devi fare:

  • Effettua il download di Who deleted me?
  • Spunta la casella “I have read and agree to the Privacy Policy about the Collection of data” (accesso alla tua privacy)
  • Accedi a Facebook
  • Clicca sul comando che ha come simbolo un occhio generalmente posto in alto a destra e sincerarsi di avere spuntato la casella  “Friend who unfriended you
  • Fai clic su refresh e vedrai comparire quei pavidi infidi che hanno osato privarti dei loro like.

Se il tuo dispositivo mobile è iOS,  non ti preoccupare, anche tu potrai pianificare il contrattacco cibernetico grazie all’applicazione Unfriended. Anche qui puoi scegliere se pagare o meno, ma non sarà meglio spendere sonanti centesimi in fedelissimi cioccolatini che non ti abbandoneranno mai ma che potrai sempre ritrovare nelle maniglie dell’amore e nella cellulite? Decidi tu.

Procedi così :

  • Scarica Unfriended  sul tuo iPhone.
  • Accedi al tuo account Facebook.
  • Clicca sul pulsante che troverai a destra  I cambiamenti e lì troverai la lista di proscrizione a cui dedicare un free stile di improperi.
  • Attenzione! Qui troverai un altro comando in alto a sinistra I tuoi amici, se ci clicchi sopra troverai l’elenco dei tuoi fedeli contatti, proprio come su Facebook.

Modalità 4 per scoprire chi ti ha cancellato da Facebook nel passato

Ebbene sì, nel 2020 sarai in grado di accedere al Sacro Graal dei contatti che ti hanno cancellato da Facebook in passato. Si tratta di un’estensione che a quanto pare non sbaglia mai e offre possibilità vicine alla perfezione di scoprire le carcasse che ti sei lasciato dietro, e non certo per dargli degna sepoltura, perché non se la meritano, ma perché è sempre meglio sapere chi hai alle spalle.

L’ estensione si chiama  F.B. Purity e già il nome è  tutto un programma. Questa estensione ti permetterà di accedere a tante funzioni: chi ti ha rimosso dai contatti facebook nel presente e nel passato, disabilitare gli spoiler (basterà inserire il termine su un’apposita lista che ti salvaguarderà dallo scoprire che l’assassino è  il maggiordomo), eliminare l’autoplay dei video, eliminare la pubblicità su Facebook e molto altro.

Ecco cosa devi fare per installare  F.B. Purity:

  • Vai sul tuo browser preferito
  • Installa l’estensione acconsentendo la prosecuzione dell’installazione stessa.
  • Accedi a Facebook, comparirà la pagina di benvenuto dell’estensione, clicca su “conferma” e poi su “Close”.
  • Clicca sul comando alto a destra FBP. Comparirà un pannello con diverse informazioni. Clicca su Newsfeed Filter.
  • In basso a destra, sotto menu Further Options v spunta la voce Deleted Friend Allert. In questo modo saprai chi ti ha cancellato dal momento dell’installazione.

Per sapere invece chi ti ha rimosso dai contatti Facebook nel passato segui queste semplici istruzioni:

  • Effettua il login per entrare nel tuo profilo Facebook.
  • Vai sulla voce “Show Deactivated Friends” e cliccaci sopra.
  • Attendi qualche minuto la scansione e avrai la lista di chi ti ha rimosso dai contatti facebook e anche di chi semplicemente ha disattivato l’account.

Ora hai tutti gli strumenti per scoprire chi ti ha cancellato da Facebook. Dopotutto la tecnologia serve anche a smettere di rosicare.

Ti interessa scoprire chi ti ha cancellato da Facebook? Trovi questi suggerimenti semplici? Dicci la tua nei commenti.

 

avatar
  Sottoscrivi  
Notificami
Condividi su facebook
Condividi su google
Condividi su twitter
Condividi su whatsapp

Ti interessa scoprire chi ti ha cancellato da Facebook? Trovi questi suggerimenti semplici? Dicci la tua nei commenti.

 

1+