Google Play Store

Play Store e Apple Store hanno rimosso moltissime app dal loro catalogo!

Una grande pulizia!

I due principali Store, Play Store e Apple Store non hanno bisogno di alcuna presentazione. Si tratta di due dei maggiori cataloghi mondiali di app per i rispettivi device.

Si tratta di luoghi molto affollati di app dove nonostante i rigidissimi controlli, non sempre si riesce a filtrare una buona app da una dannosa. Oggi siamo qui per riportarti l’enorme operazione di pulizia che è in corso!

PlayStore malware

Play Store e Apple Store hanno rimosso 592.000 app dal loro catalogo!

Play Store e Apple Store hanno visto un’enorme operazione di rimozione app. Google e Apple devono aver infatti detto basta alla moltitudine di app malevole che detenevano nei loro server e da quanto sappiamo circa 600.000 app sono state rimosse.

Sono stati condivisi diversi dettagli e ovviamente te li vogliamo riportare:

  • Il 64% delle app rimosse dall’Apple Store non erano aggiornate da circa 2 anni.
  • Il 20% delle app rimosse dal Play Store non erano aggiornate da circa 2 anni.

Infine  è interessante notare come ci sia stato un incremento di circa 100 volte delle app rimosse dalla sezione “salute e fitness” di Apple Store. Un dato che potrebbe sembrare irrilevante ma che comunque è molto curioso!

apple

A proposito della tipologia di app rimosse devi sapere che:

  • Circa 49.000 delle app rimosse erano pensate per i bambini.
  • Un ulteriore fatto preoccupante è che 35 app rimosse sono riconducibili a Sberbank, azienda controllata dal governo russo.
  • Le valutazione non erano neanche poche, in quanto tutte le app rimosse avevano più di 117 milioni di valutazioni.
  • Altro e ultimo dato da tenere in considerazione è che l’82% delle app rimosse non indicava il Paese di provenienza o della sede legale dell’azienda che le possedeva.

Insomma una pulizia niente male vero?

Tu cosa ne pensi? Faccelo sapere nei commenti!

Sottoscrivi
Notificami
guest
0 Commenti
Inline Feedbacks
Guarda tutti i commenti
0
in iCrewPlay diamo spazio al tuo pensiero! Commenta!x
()
x
Condividi su facebook
CONDIVIDI