Condividi su facebook
Condividi su twitter
Condividi su linkedin
Condividi su telegram
DJI Automotive main

Annunciata ufficialmente la divisione DJI Automotive

Inizialmente non produrrà auto proprie, ma solamente soluzioni tecnologiche per la guida autonoma

iCrewPlay è alla ricerca di redattori che si occupino della sezione di scienza e tecnologia: vuoi far parte di un gruppo dinamico e stimolante, recensire i prodotti in uscita e condividere le tue conoscenze con gli altri?

0 0 voto
Voto iCrewers

DJI ha appena lanciato il suo ultimo drone DJI Air 2S annunciando l’apertura della divisione DJI Automotive, il nuovo punto di riferimento per la sua tecnologia di auto a guida autonoma.

DJI Automotive

DJI Automotive
DJI Automotive

Già alcune voci all’inizio della settimana avevano suggerito che il produttore di droni potesse muoversi verso la guida autonoma, che è un buon settore per DJI, considerando che i suoi droni già utilizzano algoritmi molto sofisticati di evitamento degli ostacoli (Obstacle Avoidance).

In questa fase, DJI Automotive non costruirà le proprie auto a guida autonoma, ma collaborerà con i principali produttori di automobili per sviluppare delle soluzioni per la guida autonoma.

Queste tre soluzioni si dividono nella serie DJI Driving D130 (per la guida in autostrada e su strada con velocità tra 0-130 km/h), la serie DJI Driving D80 (adatta per la guida a velocità inferiori di 80 km/h in città), e il DJI Parking System.

Questi tre sistemi sono costruiti su tecnologie come il geo-fencing (che DJI usa per evitare che i suoi droni decollino in aree pericolose), i sensori a ultrasuoni (per giudicare le distanze usando onde sonore) e gli scanner LIDAR (Light Detection and Ranging), che trovi su droni industriali come il DJI Zenmuse L1.

Naturalmente, anche l’esperienza di DJI nella costruzione di software per droni giocherà un ruolo, con l’azienda che afferma che “sulla base dell’accumulo di algoritmi nel campo del rilevamento della visione UAV (Unmanned Aerial Vehicles)”, ha sviluppato alcuni nuovi sensori di percezione stereo che possono “identificare oggetti comuni con alta precisione, individuare ostacoli arbitrari e stimarne la distanza”.

Potrebbe interessarti...

Scienze

Gene Mcr-9: rende i batteri resistenti agli antibiotici

Scienze

Cuore di maiale trapianto in un essere umano

Samsung Galaxy A52

Android 12 su Samsung Galaxy A52: update in arrivo

Honor Magic V

Honor Magic V: il pieghevole firmato Honor è in arrivo

Scienze

Gene MLL4: nuovo bersaglio per il cancro alla pelle

Realme GT 2 Pro

Realme GT 2 Pro: presentazione ufficiale il 20 dicembre

Che ne pensi della scelta di DJI? Che futuro avrà secondo te la divisone DJI Automotive? Faccelo sapere nei commenti.

Sottoscrivi
Notificami
guest
0 Commenti
Inline Feedbacks
Guarda tutti i commenti
Teufel CAGE

22 ottobre, 2021

Tronsmart Studio

14 settembre, 2021

Condividi su facebook
Condividi su twitter
Condividi su whatsapp
Condividi su telegram
0