SeNDB

SeNBD: la molecola “cavallo di troia” che uccide il cancro

Il nuovo farmaco riesce a farsi ingerire dalla cellula tumorale e distruggerla, preservando le cellule sane e risparmiando ai pazienti oncologici gli effetti collaterali come la caduta dei capelli

SeNBD è una molecola che si introduce nelle cellule tumorali e le distrugge, preservando i tessuti sani. Si tratta di un composto chimico che stimola il cancro ad ingerirlo. La molecola è fotosensibile, questo significa che può attraversare le difese della cellula cancerogena con una certa facilità.

SeNBD

I risultati di questa ricerca sono pubblicati sulla rivista Nature Communications.

SeNBD: ecco come funziona

Le caratteristiche di questa molecola sono diverse: è un tipo di farmaco chiamato fotosensibilizzante, questo significa che il chirurgo può decidere esattamente dove vuole che SeNDB sia attiva, evitando le possibilità di attaccare i tessuti sani e prevenendo i classici effetti collaterali, come la caduta dei capelli, causati da altre terapie antitumorali.

SeNBD

Il professor Marc Vendrell, dell’Università di Edimburgo, ha spiegato che: “Questa ricerca rappresenta un importante passo avanti nella progettazione di nuove terapie che possono essere semplicemente attivate dall’irradiazione luminosa, che è generalmente molto sicura. SeNBD è uno dei fotosensibilizzatori più piccoli mai realizzati e il suo utilizzo come “cavallo di Troia” apre molte nuove opportunità nella medicina interventistica per uccidere le cellule nocive senza intaccare i tessuti sani circostanti “.

“Con SeNBD, possiamo combinare un farmaco attivato dalla luce con il cibo che normalmente mangiano le cellule cancerose e batteriche. Ciò significa che possiamo consegnare il nostro ” cavallo di Troia” direttamente attraverso la porta principale della cellula piuttosto che cercare di trovare un modo per passare attraverso le difese delle cellule“, conclude il dottor Sam Benson, anch’egli dell’Università di Edimburgo.

Cosa ne pensi di questo nuovo approccio terapeutico contro il cancro? Ritieni che sia necessario continuare ad investire nello sviluppo della molecola SeNBD? Parlacene nei commenti

Sottoscrivi
Notificami
guest
15 Commenti
più votati
più nuovi più vecchi
Inline Feedbacks
Guarda tutti i commenti
Luciana

Certo è importante proseguire nella ricerca.

GIUSI Bellati

Ma si può già prendere ? E va bene per tutti i tumori ?

Dénise

Ciao Giusi, la molecola SeNBD ad oggi è stata sperimentata sul pesce zebra e su cellule umane. Per ogni progresso su questo importante studio pubblicheremo gli aggiornamenti. Continua a seguirci!

Manuela

Vorrei sapere se è già sperimentale grazie

Dénise

Ciao Manuela, la molecola SeNBD ad oggi è stata sperimentata sul pesce zebra e su cellule umane. Per ogni progresso su questo importante studio pubblicheremo gli aggiornamenti. Continua a seguirci!

Caterina Zolesi

Certo!Avanti tutta!

Graziella Garozzo

Vorrei sapere anch’io se è già in commercio, se già utilizzato e gli effetti.. Grazie

Dénise

Ciao Graziella, la molecola SeNBD ad oggi è stata sperimentata sul pesce zebra e su cellule umane. Per ogni progresso su questo importante studio pubblicheremo gli aggiornamenti. Continua a seguirci!

Antonietta Porcu

La ricerca deve procedere…avanti tutta…e speriamo sempre in nuove terapie

INNOVAZIONI

Vorrei sapere anch’io se è già in commercio o sperimentale, se viene già utilizzato in ospedale o dove e gli effetti collaterali. Grazie

Dénise

Ciao, la molecola SeNBD ad oggi è stata sperimentata sul pesce zebra e su cellule umane. Per ogni progresso su questo importante studio pubblicheremo gli aggiornamenti. Continua a seguirci!

Marisa

Vorrei sapere se già si può effettuare sui.bambini di 8anni ..
Vi prego fatemi sapere

Dénise

Ciao Marisa, la molecola SeNBD ad oggi è stata sperimentata sul pesce zebra e su cellule umane. Per ogni progresso su questo importante studio pubblicheremo gli aggiornamenti. Continua a seguirci!

M.Giovanna Minnei

Spero che presto arrivi questo farmaco anche in Italia.Che Dio assista sempre nella ricerca questi bravi professori

Riccardo

Buona sera,
vorrei sapere se questa nuova terapia è rivolta a specifici tipi di tumore o si può considerare rivolta a tutti i tumori?

15
0
in iCrewPlay diamo spazio al tuo pensiero! Commenta!x
()
x
Condividi su facebook
CONDIVIDI