0

0

OnePlus Clover: 6000 mAh e Snapdragon 460 a 190 euro

Un nuovo mercato per OnePlus e due nuovi device in arrivo a settembre

Condividi su facebook
Condividi su twitter
Condividi su whatsapp
Condividi su telegram

OnePlus sembra non volersi fermare in questo 2020: dopo il ritorno alle origini attraverso il medio di gamma Nord – ne abbiamo parlato qui -, il brand vuole farsi spazio anche nelle fasce più basse del mercato con due nuovi smartphone, dotati rispettivamente di SoC Snapdragon 662 e Snapdragon 460.

Riguardo al primo, segnalato dal leaker Chundovrebbe essere lanciato verso fine settembre e sarebbe dotato appunto di una piattaforma basata su Snapdragon 662 oppure 665, con un prezzo che, dopo il cambio, si aggirerebbe attorno ai 190/200 euro.

Ma è il secondo device a farla da protagonista nelle ultime ore grazie a delle recenti indiscrezioni che ne hanno svelato tutte le caratteristiche principali, a partire dal nome, che sarà Clover e da una super batteria da ben 6.ooo mah che, combinata allo Snapdragon 460, un processore di fascia bassa e quindi meno energivoro rispetto ai modelli più potenti, garantirà senza dubbi almeno un paio di giorni di autonomia.

Riguardo il lato fotocamera, pare che Clover sarà dotato di una tripla camera posteriore 13+2+2MP, e sul retro sarà anche il sensore d’impronte, scelta ormai quasi retrò, un po’ come quella di includere il jack per le cuffie; non è stato ancora specificato infine se il device sarà dotato di USB Type-C per la ricarica, anche se così pare data la conferma della ricarica rapida a 18W.

Delude un po’ la presenza di un display LCD con una risoluzione solamente a 720p, anche se è una scelta giustificata dato il probabile prezzo di questo device: si vocifera di cifre attorno ai 200 dollari, e dunque 170 euro dopo il cambio, prezzi mai visti per un device OnePlus che monta il fantastico OxygenOS e per quanto riguarda la data di uscita, si parla genericamente di fine 2020.

Insomma un aggressione del mercato quasi completa per OnePlus che con Clover si spinge laddove mai l’azienda si era spinta prima d’ora, e forse dove nessuno di noi si sarebbe mai aspettato di vederla: solo il tempo ci dirà se questa manovra verso il basso avrà successo oppure no, anche se personalmente mi piace vedere sempre più concorrenza anche nella fascia più bassa del mercato, quella non tanto indirizzata agli appassionati, ma alle persone comuni e che vogliono ottenere il massimo delle prestazioni e della qualità al minor prezzo possibile.

La scheda tecnica provvisoria di OnePlus Clover

OnePlus Clover scheda

  • SoC:
  • Display: LCD IPS da 6,52 pollici con risoluzione HD+ (1560 x 720 pixel)
  • Memoria:
    • 4GB di RAM
    • 64GB di memoria di archiviazione
  • Fotocamera:
    • Tripla Posteriore: 13+2+2MP (f/2.2 + f/2.4 + f/2.4)
  • Connettività: 4G, Bluetooth 5.0, Wi-Fi AC, Jack audio da 3,5mm
  • Sensore di sblocco: scanner di impronte digitali sul retro
  • Batteria: 6.000 mAh con supporto alla ricarica rapida a 18W
  • Sistema operativo: Android 10 con OxygenOS

Credi che OnePlus avrebbe successo con Clover se uscisse effettivamente in Italia a 180 euro? Dicci la tua con un commento!

Sottoscrivi
Notificami
guest
0 Commenti
Inline Feedbacks
Guarda tutti i commenti
0
in iCrewPlay diamo spazio al tuo pensiero! Commenta!x
()
x