0

0

Nuovo iPhone 5G, Apple potrebbe usare una propria antenna

Ecco Apple con la possibile realizzazione della prima antenna 5G a seguito di problemi con quelle Qualcomm

0

0

Condividi su facebook
Condividi su twitter
Condividi su whatsapp
Condividi su telegram

Sono mesi che ormai non si parla d’altro che del futuro iPhone 5G di Apple, tuttavia sembra che le antenne di Qualcomm siano troppo grandi per la casa di Cupertino ed è per questo che il produttore di iPhone sta progettando il suo personale modulo di antenna che verrà utilizzato nei suoi modelli di iPhone 5G.

Secondo un rapporto di Fast Company, in un anno in cui la frequenza radio 5G sarà la nuova caratteristica sotto i riflettori per iPhone, Apple ha deciso di progettare l’antenna stessa del telefono.

Apple si è opposta al modulo antenna QTM 525 a onde millimetriche offerto da Qualcomm, poichè, tramite una fonte con conoscenza dei piani di Apple, questa non si adatterebbe all’elegante design industriale che Apple vuole utilizzare per il modello del nuovo iPhone 5G, tuttavia il gigantesco produttore di chipset Qualcomm  fornirà comunque il chip con modem 5G che era stato pianificato all’inizio del progetto, ovvero lo Snapdragon X55, chip che tra l’altro verrà utilizzato dal Samsung Galaxy S20.

Nonostante questi problemi, Apple sta tuttavia lavorando a un secondo progetto con un design differente,il quale dovrebbe poter supportare sia il chip che l’antenna.

Questa alla fine potrebbe essere la soluzione prescelta entro la fine dell’anno ma ciò richiederebbe ad Apple di accontentarsi di un iPhone leggermente più spesso di quanto non voglia in quanto Qualcomm ha affermato:

Il modulo d’antenna QTM 525 supporterà progetti di smartphone 5G più eleganti di 8 mm di spessore

Le previsioni e soprattutto i rumors confermano che Apple alla fine del 2020, lancerà ben quattro nuovi modelli di iPhone distribuiti su schermi di dimensioni diverse. Un rumor recente afferma che l’iPhone 12 arriverà in tre versioni, tra cui 5,4 pollici, 6,1 pollici e 6,7 pollici ed Apple rilascerà due distinti modelli da 6,1 pollici. Il modello da 6,7 ​​pollici dovrebbe avere uno spessore di circa 7,4 mm, che sarebbe circa il 10 percento più sottile dell’iPhone 11 Pro Max a 8,1 mm uscito lo scorso settembre.

Altra informazione riguardante il modello da 6,7 pollici è che dovrebbe essere leggermente più alto dell’iPhone 11 Pro Max e presenterà una fotocamera posteriore con tripla lente.

Secondo te Apple riuscirà in questa impresa oppure no? Facci sapere la tua qui sotto nei commenti!

Sottoscrivi
Notificami
guest
0 Commenti
Inline Feedbacks
Guarda tutti i commenti
0
in iCrewPlay diamo spazio al tuo pensiero! Commenta!x
()
x