Condividi su facebook
Condividi su twitter
Condividi su linkedin
Condividi su telegram
musica in background con youtube music

Musica in background con YouTube Music presto gratuita per tutti?

Una novità interessante, ma il premium continuerà ad avere senso, scopriamo perché

iCrewPlay è alla ricerca di redattori che si occupino della sezione di scienza e tecnologia: vuoi far parte di un gruppo dinamico e stimolante, recensire i prodotti in uscita e condividere le tue conoscenze con gli altri?

0 0 voto
Voto iCrewers

Non è un mistero che tantissimi utenti in giro per il mondo utilizzino la nota piattaforma YouTube per ascoltare musica, ed è questo uno dei motivi che ha portato alla creazione del servizio YouTube Music, servizio che permette di ascoltare musica tramite la nota piattaforma in una modalità che più si avvicina ad altri competitor  come Spotify e Amazon Music.

Una delle funzionalità più apprezzate è quella che riguarda l’ascolto di musica in background con YouTube Music, opzione che viene sbloccata però soltanto con un abbonamento premium, almeno per ora. Secondo le ultime indiscrezioni sembra infatti che siano in arrivo novità molto interessanti in tal senso.

A quanto pare è iniziata in Canada una fase di sperimentazione con la quale l’ascolto di musica in background con YouTube Music è diventato gratuito per tutti gli utenti e non solo per coloro che hanno sottoscritto l’abbonamento premium. Ovviamente ci sono delle differenze, infatti chi paga il premium potrà continuare ad ascoltare le proprie canzoni preferite senza interruzioni, mentre gli utenti free si ritroveranno ad ascoltare intermezzi pubblicitari, un po’ come accade per gli account gratuiti di Spotify per intenderci.

In ogni caso si tratta di una novità piacevole per chi non ritiene conveniente l’abbonamento al pacchetto premium, poiché avrà la possibilità di godere dell’ascolto in background senza dover pagare un centesimo, inoltre YouTube potrebbe guadagnare un maggior numero di iscritti al servizio a pagamento poiché non è da escludere che in molti, dopo aver ascoltato musica in background con YouTube Music, inizieranno a desiderare maggiormente il servizio completo con l’assenza di pubblicità nel mezzo, e saranno quindi più invogliati a voler sottoscrivere l’abbonamento a pagamento.

Continueremo a seguire l’evoluzione di questa vicenda per capire se e quando YouTube porterà questa novità anche in Europa.

Potrebbe interessarti...

Scienze

Gene Mcr-9: rende i batteri resistenti agli antibiotici

Scienze

Cuore di maiale trapianto in un essere umano

Samsung Galaxy A52

Android 12 su Samsung Galaxy A52: update in arrivo

Honor Magic V

Honor Magic V: il pieghevole firmato Honor è in arrivo

Scienze

Gene MLL4: nuovo bersaglio per il cancro alla pelle

Realme GT 2 Pro

Realme GT 2 Pro: presentazione ufficiale il 20 dicembre

Utilizzi YouTube Music generalmente? L’aggiunta di questa opzione potrebbe farti preferire questo servizio ad altri?

Sottoscrivi
Notificami
guest
0 Commenti
Inline Feedbacks
Guarda tutti i commenti
Teufel CAGE

22 ottobre, 2021

Tronsmart Studio

14 settembre, 2021

Condividi su facebook
Condividi su twitter
Condividi su whatsapp
Condividi su telegram
0