Meross MSL320, la nostra prova

Scopriamo la striscia LED smart

Naviga tra i contenuti

Grazie all’IoT, o Internet delle cose per i non anglofoni, negli ultimi anni la domotica sta entrando piano piano nelle nostre case, in maniera sempre più presente ma tutt’altro che invasiva.

Anche i meno avvezzi alle tecnologie iniziano infatti a sperimentare a piccoli passi cosa vuol dire avere in casa dei dispositivi smart sempre connessi, preferibilmente anche ai nostri assistenti personali preferiti come Siri, Alexa eccetera.

In questo processo di avvicinamento alle nuove tecnologie, un ruolo lo giocano sicuramente aziende come Meross che propongono da alcuni anni tante soluzioni integrate che vanno dalle luci, ai campanelli, ai rilevatori e purificatori d’aria; insomma, tutto quello che può rendere più comoda la vita domestica.

Tra i prodotti a catalogo oggi parliamo di MSL320, ovvero le strisce luminose LED dotate di connessione Wi-Fi.

Unboxing e contenuto di Meross MSL320

La scatola delle nostre luci contiene tutto quello che ci serve per installare la striscia: l’immancabile manuale d’istruzioni, due rotoli da 5 metri accuratamente sigillati, le clip di fissaggio (che potrebbero non essere necessarie), il controller Wi-Fi con due connettori e naturalmente l’alimentatore da parete.

L’installazione della striscia è ovviamente molto semplice, avendo già in mente l’uso che ne vogliamo fare.

Pensando alla sua collocazione dobbiamo tenere a mente due importanti elementi: il cavo di alimentazione che è abbastanza corto (siamo sui 20 cm circa) e l’ovvia impossibilità di disporre la striscia ad un angolo retto che non sia piatto.

Una volta decisa l’installazione ci basterà tagliare se necessario la nostra striscia, facendo attenzione a lasciare scoperti i contatti metallici, rimuovere la pellicola sopra l’adesivo ed fare aderire alla superficie tenendo premuto qualche secondo.

Perché l’adesivo aderisca alla perfezione è meglio pulire la superficie di destinazione prima di procedere con il fissaggio; in ogni caso potremo staccare la striscia per eventuale riposizionamento senza troppi problemi e timore di danneggiarla.

Meross MSL320
La striscia Meross MSL320 applicata sul retro del monitor

App Companion

Anche se possiamo accendere le nostre luci premendo l’apposito pulsante sul telecomando Wi-Fi, per sfruttarne al meglio le potenzialità è indispensabile l’app companion di Meross.

Facilmente rintracciabile sui principali store, è scaricabile anche tramite QR Code contenuto nel manuale; alla prima attivazione ci verrà richiesto di accoppiare un dispositivo con conseguente creazione di un account dedicato.

Trattandosi ormai di una procedura estremamente comune, in pochi secondi saremo pronti ad aggiungere il prodotto in nostro possesso, selezionandolo da un elenco e quindi selezionando la rete Wi-Fi a cui abbinarlo.

Così facendo avremo il pieno controllo dell’app, che in realtà appare un po’ più scarna della concorrenza: nella home troviamo i dispositivi associati, poi abbiamo le sezioni forum (sostanzialmente vuota), storeprofilo e l’unica altra sezione utile a gestire la striscia LED ovvero Smart.

Meross MSL320

Tramite la sezione smart possiamo infatti creare nuovi scenari o impostare delle routine: con creazione scenari si intende la possibilità di identificare una circostanza ben precisa a cui le luci risponderanno secondo quanto programmato in precedenza.

A seconda dello scenario che andremo ad aggiungere potremo decidere se le luci si dovranno accendere o spegnere, che colorazione dovranno assumere e quale intensità.

Impostando una routine invece possiamo impostare dei timer di accensione e spegnimento o uno spegnimento automatico dopo un certo intervallo di tempo.

Dalla home, entrando all’interno delle nostre strisce possiamo gestirle in tempo reale scegliendo eventuali scenari o selezionando manualmente luminosità e colore.

Non c’è altro e le opzioni a nostra disposizione non sono neppure particolarmente approfondite, visto che i colori della striscia seguono quelli delle combinazioni RGB e chiaramente l’intera striscia si colorerà allo stesso modo.

Trattandosi, come dicevo in apertura, di dispositivi smart per la domotica la striscia Meross MSL320 è compatibile con Smarthings, Amazon Alexa e Google Assistant.

Tutti gli assistenti possono essere impostati dal profilo, collegando i relativi account.

Puoi acquistare la striscia LED su Amazon.

La striscia LED Meross MSL320 è un prodotto entry level che unisce una buona comodità di base ad alcune funzionalità più evolute. Di facile installazione e con un’app affidabile anche se non esattamente approfondita è un prodotto che può tornar utile a patto di dimenticare alcune pecche, come un cavo di alimentazione troppo corto.
0
Su 10
Sottoscrivi
Notificami
guest
0 Commenti
Inline Feedbacks
Guarda tutti i commenti
0
in iCrewPlay diamo spazio al tuo pensiero! Commenta!x
()
x
Condividi su facebook
CONDIVIDI