0

0

iPhone 12 Pro a 120Hz: arriva la doccia fredda da Ross Young

Un iPhone Pro a 120Hz potrebbe non venire mai realizzato per problemi tecnici, smentiti tutti i rumors quindi?

Condividi su facebook
Condividi su twitter
Condividi su whatsapp
Condividi su telegram

I rumor sul nuovo smartphone di Apple, iPhone 12, stanno diventando sempre più frequenti, tuttavia oggi arriva il leak secondo il quale l’iPhone 12 Pro a 120Hz potrebbe non vedere mai la luce e, di conseguenza, non ottenere l’aggiornamento tanto atteso per la frequenza di aggiornamento del display. Questo almeno, come detto all’inizio dell’articolo, secondo una nuova serie di leaks trapelati –anche se io li definirei più come notizie semi ufficiali–.

iPhone 12 Pro a 120Hz

Negli scorsi mesi, il noto YouTuber EverythingApplePro, che ottenne le sue informazioni esclusive dall’affidabile leaker Max Weinbach, affermava che Apple ha avuto problemi a far funzionare la sua tecnologia di frequenza di aggiornamento ProMotion 120Hz sui suoi prossimi iPhone.

Questa cattiva notizia è stata ulteriormente confermata dall’analista di display Ross Young, che ha affermato in un Tweet:

“Nessuno dei nostri contatti potrebbe confermare i modelli di iPhone 12 Pro a 120Hz. Ci hanno detto il 2021. Quindi, sono fuori dalla nostra ultima lista dei 120Hz.”

A seguito di ciò, pertanto, Young ha rimosso l’iPhone 12 Pro a 120Hz dalla sua lista di smartphone che dovrebbero avere questa tecnologia.

iPhone 12 Pro a 120Hz: cosa è successo?

Tutti si aspettavano la tecnologia 120Hz di Apple su due dei quattro modelli di iPhone 12: l’iPhone 12 Pro a 120Hz e l’iPhone 12 Pro Max a 120Hz ma, mentre il display del Pro Max ha superato cinque test hardware su cinque, la fonte di Weinbach affermava che il Pro “più piccolo” avesse superato solo quattro test su cinque.

A creare problemi, qui, è la differenza di dimensioni in quanto il telaio da 6,1 pollici dell’iPhone 12 Pro, fa si che il pannello compatibile con 120Hz debba avere ed usare un design più condensato rispetto a quello utilizzato sull’iPhone 12 Pro Max da 6,7 ​​pollici. Ciò potrebbe rendere molto difficile montare un display che riesca a fare in modo che l’iPhone 12 Pro a 120Hz funzioni.

iPhone 12 Pro a 120Hz

Risolvere il problema è possibile, ma alla Apple costerà parecchi soldi –secondo la fonte– quindi, mentre è ancora possibile vedere un iPhone 12 Pro a 120Hz da 6,1 pollici, non è una certezza.

Apple, in una super operazione marketing, potrebbe decidere di scaglionare le versioni dei telefoni durante l’anno, così da consentire agli ingegneri il tempo extra per effettuare le regolazioni. In alternativa, potrebbe semplicemente abbandonare l’idea e lasciare ProMotion come funzionalità esclusiva di iPhone 12 Pro Max.

C’è anche la possibilità di demolire entrambi i display a 120Hz, ma data la crescente frequenza dei telefoni rivali a 120Hz, questa probabilmente non è una buona idea per Apple che andrebbe a riproporre, ancora una volta, un prodotto già “obsoleto” all’uscita.

Se non hai familiarità con ProMotion, puoi vederne un esempio nella vita reale andando a reperire un iPad Pro 2020 o uno dei molti smartphone Android come la serie Samsung Galaxy S20 o OnePlus 8 Pro. In poche parole, questa funzione, fa scorrere le app, le pagine Web e i feed dei social media in modo super fluido e migliora l’aspetto dei contenuti video, in alcuni casi anche se il video non è impostato a 120Hz stesso.

EverythingApplePro ha anche rivelato che le fotocamere della serie iPhone 12 saranno in grado di registrare video 4K a 120 fps o 240 fps. Questa è un’altro leaks di Weinbach, che ha trovato prove di questo aggiornamento della videografia all’interno della beta per iOS 14, il prossimo sistema operativo iPhone di Apple che verrà preinstallato sull’iPhone serie 12.

iPhone 12 Pro a 120Hz

Anche se l’iPhone 12 Pro a 120Hz potrebbe non venire mai realizzato, gli utenti potranno comunque godere di un aggiornamento dello schermo. Questo perché Apple sta offrendo l’intera gamma di display OLED per iPhone 12, dopo aver offerto un mix di opzioni OLED e LCD per la serie iPhone 11 e la gamma iPhone XS / iPhone XR 2018. Anche l’iPhone 12 Pro e l’iPhone 12 Pro Max offrono supporto per il colore a 10 bit.

Puoi anche aspettarti funzionalità 5G e un nuovo design piatto su tutte le modalità di iPhone 12. I modelli Pro dovrebbero ottenere un trio di fotocamere posteriori, con l’iPhone 12 Pro Max che avrà l’extra di poter per sfoggiare un sensore di profondità LiDAR per migliorare gli effetti fotografici e le interazioni delle app AR.

Queste però, sono solo voci per ora, probabilmente scopriremo con certezza ciò che l’iPhone 12 ha da offrire questo settembre, mese in cui Apple ha svelato gli ultimi iPhone di punta negli ultimi anni, tuttavia l’evento potrebbe essere posticipato ora che sentiamo che la produzione è stata ritardata da 1 a 2 mesi, secondo le ultime notizie arrivate.

Dal tuo punto di vista, Apple riuscirà a sistemare questo problema con l’iPhone 12 Pro a 120Hz? O alla fine abbandonerà il progetto per rimandarlo al prossimo anno? Dicci la tua qui sotto nei commenti!

Sottoscrivi
Notificami
guest
0 Commenti
Inline Feedbacks
Guarda tutti i commenti
0
in iCrewPlay diamo spazio al tuo pensiero! Commenta!x
()
x