0

Galaxy A41, ecco il nuovo smartphone Samsung di fascia media

Ecco arrivata la certificazione FCC del nuovo smartphone Samsung

Il prossimo smartphone di fascia media di Samsung è apurato che sarà il Galaxy A41, e si avvicina la sua uscita sul mercato. Lo smartphone, giusto in questi giorni, ha appena insaccato la certificazione FCC negli Stati Uniti, suggerendo un lancio imminente. Il Galaxy A41 è già stato approvato da Wi-Fi Alliance e Bluetooth SIG ed ha anche ricevuto una certificazione da Safety Korea.

Galaxy A41

Queste certificazioni, durante il processo, hanno rivelato alcune delle sue specifiche pertanto sappiamo per certo che: il Samsung Galaxy A41 sarà un telefono dual SIM con numero di modello Samsung SM-A415F / DSN, supporterà il Bluetooth 5.0, avrà Wi-Fi dual-band da 2,4 GHz e 5 GHz, ricarica rapida da 15W, NFC e 4G.

Lo smartphone inoltre misurerà 149,8 x 69,8 mm in dimensioni e 159,5 mm in diagonale con il display che misurerà 151,5 mm in diagonale, quindi dovrebbe essere un pannello da 6/6.1 pollici Amoled Infinity U Display con intaglio a goccia nel punto dove alloggierà la fotocamera frontale, con un obiettivo da 25 megapixel.

Il Galaxy A41 verrà fornito con Android 10 pronto all’uso, con la user interface One 2.0 di Samsung.

Secondo alcuni rumor dice che il Galaxy A41 sarà alimentato dal processore octa-core MediaTek Helio P65 a 1,70 GHz, pertanto si può dire per certo che non verrà utilizzato il nuovo G80.

L’Elio P65 è un processo a 12 nm con due core di prestazioni Cortex-A75 e sei core di efficienza Cortex-A55.

Galaxy A41

La presenza di un chipset MediaTek suggerisce che lo smartphone potrebbe essere un dispositivo ODM e sarebbe realizzato da un produttore di terze parti anziché da Samsung.

Samsung potrebbe offrire delle varianti RAM da 4 GB e 6 GB con opzioni di archiviazione interna da 64 GB e 128 GB, inoltre la capacità di archiviazione sarà ulteriormente espandibile tramite una scheda microSD.

Sul retro di questo smartphone è presente una configurazione con tripla fotocamera dove una delle tre è un sensore primario da 48 megapixel, mentre gli altri due potrebbero essere una fotocamera ultra-wide e una fotocamera macro. Il dosso della fotocamera sul retro ospita anche un flash a LED.

Nota di rilievo è il fatto che lo smartphone ha un sensore di impronte digitali in-display, che dovrebbe essere un’unità ottica, simile al Galaxy A51 e al Galaxy A71.

Galaxy A41

L’intero pacchetto è alimentato da una batteria da 3.500 mAh che si carica attraverso una porta USB di tipo C. Questo dispositivo mantiene anche il jack per cuffie da 3,5 mm e si suppone che potrebbe arrivare sugli scaffali dei negozi con le opzioni di colore nero, bianco e rosso.

La data di lancio del Galaxy A41 è ancora un mistero per ora, tuttavia tutti gli indizi finora suggeriscono che un annuncio ufficiale è proprio dietro l’angolo e probabilmente sentiremo alcune parole da Samsung nelle prossime settimane.

Cosa ne pensi del nuovo smartphone di fascia media di Samsung? Attendi il suo debutto ufficiale? Dicci la tua qui sotto nei commenti.

avatar
  Sottoscrivi  
Notificami
Condividi su facebook
Condividi su google
Condividi su twitter
Condividi su whatsapp

Cosa ne pensi del nuovo smartphone di fascia media di Samsung? Attendi il suo debutto ufficiale? Dicci la tua qui sotto nei commenti.

0