Condividi su facebook
Condividi su twitter
Condividi su linkedin
Condividi su telegram
Conseguenze a lungo termine da Covid-19

Conseguenze a lungo termine da Covid-19: cosa dice uno studio

Secondo un recente studio si sono scoperte alcune delle conseguenze a lungo termine da Covid-19

iCrewPlay è alla ricerca di redattori che si occupino della sezione di scienza e tecnologia: vuoi far parte di un gruppo dinamico e stimolante, recensire i prodotti in uscita e condividere le tue conoscenze con gli altri?

0 0 voto
Voto iCrewers

Dall’inizio della pandemia, ci sono state prove sempre crescenti di conseguenze a lungo termine da Covid-19 sulla salute, poiché sono arrivate segnalazioni di persone che soffrivano di effetti debilitanti mesi dopo essere state infettate.

Conseguenze a lungo termine da Covid-19
human, head, silhouette, thought, Corona virus, Covid-19, idea, thought, thinking, vector

Ora uno dei più grandi studi nel suo genere sulle conseguenze a lungo termine da Covid-19, che ha valutato più di 230.000 persone negli Stati Uniti, ha rilevato che 1 paziente su 3 dei sopravvissuti al Covid-19 ha ricevuto una diagnosi neurologica o psichiatrica entro sei mesi dall’infezione, aggiungendosi alla lista crescente di “conseguenze a lungo termine da Covid-19“.

I risultati, pubblicati su The Lancet Psychiatry, hanno anche confermato che i pazienti Covid-19 hanno maggiori probabilità di soffrire di condizioni cerebrali rispetto ai pazienti che soffrivano di altri disturbi del tratto respiratorio.

“Questi sono dati del mondo reale da un gran numero di pazienti. Confermano gli alti tassi di diagnosi psichiatriche dopo aver avuto il COVID-19 e mostrano che si verificano anche gravi disturbi a carico del sistema nervoso (come ictus e demenza).

Mentre questi ultimi sono molto più rari, sono significativi, specialmente in coloro che avevano una forma grave di COVID-19

Conseguenze a lungo termine da Covid-19

ha detto l’autore principale, il professor Paul Harrison, del Dipartimento di Psichiatria dell’Università di Oxford, in una dichiarazione.

“Sebbene i rischi individuali per la maggior parte dei disturbi siano piccoli, l’effetto sull’intera popolazione può essere sostanziale per i sistemi sanitari e sociali a causa della portata della pandemia e del fatto che molte di queste condizioni sono croniche.

Di conseguenza, i sistemi sanitari devono essere dotati di risorse per far fronte al bisogno previsto, sia all’interno dei servizi di assistenza primaria che secondaria”.

Informazioni aggiuntive sullo studio delle conseguenze a lungo termine da Covid-19

Il nuovo studio sulle conseguenze a lungo termine da Covid-19 ha esaminato le cartelle cliniche elettroniche di 236.379 pazienti dagli Stati Uniti che hanno avuto il virus ed ha confrontato i risultati con altri due gruppi, 105.579 pazienti con la diagnosi di un’influenza e 236.038 pazienti con la diagnosi di un qualsiasi tipo di infezione delle vie respiratorie.

Conseguenze a lungo termine da Covid-19

I ricercatori hanno scoperto che al 34% dei pazienti con Covid-19 è stata diagnosticata una condizione neurologica o psichiatrica entro 6 mesi dall’infezione.

Per il 13% di quei pazienti, è stata la prima diagnosi neurologica o psichiatrica. Le condizioni psichiatriche più comuni erano disturbi d’ansia, seguiti da disturbi dell’umore, disturbi da abuso di sostanze e insonnia. Sebbene gli esiti neurologici avessero un’incidenza inferiore, sono stati segnalati emorragia cerebrale, ictus ischemico e demenza.

Commentando i risultati del documento sulle conseguenze a lungo termine da Covid-19, il professor Sir Simon Wessely, presidente Regius di psichiatria al King’s College di Londra, ha dichiarato:

“Questo è un documento molto importante, conferma oltre ogni ragionevole dubbio che il COVID-19 colpisce sia il cervello che la mente in egual misura.

Alcuni erano già noti, ad esempio, aumento dei tassi di ictus e anche disturbi d’ansia, altri meno, ad esempio la demenza e la psicosi”.

Conseguenze a lungo termine da Covid-19

Tenendo conto dell’età, del sesso, dell’etnia e delle condizioni di salute esistenti, la ricerca ha anche scoperto che i pazienti affetti da Covid-19 avevano un rischio maggiore del 44% di condizioni neurologiche o psichiatriche rispetto all’influenza normale.

Dato che questo studio era un’indagine osservazionale, non può fornire approfondimenti sui meccanismi che possono essere coinvolti e, poiché si è concentrato sul gruppi di pazienti statunitensi, sarà necessario fare un lavoro più accurato per decifrare i risultati e capire come influenzano le persone in altri paesi.

Inoltre, le indagini future dovrebbero anche esaminare le conseguenze a lungo termine da Covid-19 per tutti quei pazienti con una forma lieve del virus, e vede come i fattori di rischio per condizioni neurologiche o psichiatriche si comportano, detto ciò tuttavia le nuove scoperte sono di grande importanza.

 

“I nostri risultati indicano che le malattie cerebrali e i disturbi psichiatrici sono più comuni dopo COVID-19 che dopo l’influenza o altre infezioni respiratorie, anche quando i pazienti sono abbinati ad altri fattori di rischio.

Ora dobbiamo vedere cosa succede oltre i sei mesi. Lo studio non può rivelare i meccanismi coinvolti, ma indica la necessità di una ricerca urgente per identificarli, al fine di prevenirli o curarli”.

ha concluso il coautore Dr Max Taque.

Se sei attratto dalla scienza continua a seguirci, così da non perderti le ultime novità e news da tutto il mondo!

Potrebbe interessarti...

Scienze

Gene Mcr-9: rende i batteri resistenti agli antibiotici

Scienze

Cuore di maiale trapianto in un essere umano

Samsung Galaxy A52

Android 12 su Samsung Galaxy A52: update in arrivo

Honor Magic V

Honor Magic V: il pieghevole firmato Honor è in arrivo

Scienze

Gene MLL4: nuovo bersaglio per il cancro alla pelle

Realme GT 2 Pro

Realme GT 2 Pro: presentazione ufficiale il 20 dicembre

Dal tuo punto di vista, quanto potrebbe influire l’ambiente e le circostanze in cui si vive il virus? Dicci la tua qui sotto nei commenti.

Sottoscrivi
Notificami
guest
0 Commenti
Inline Feedbacks
Guarda tutti i commenti
Teufel CAGE

22 ottobre, 2021

Tronsmart Studio

14 settembre, 2021

Condividi su facebook
Condividi su twitter
Condividi su whatsapp
Condividi su telegram
1+