Axon 20 4G

Axon 20 4G di ZTE: arriva la proposta con 4g e Tiger T618

ZTE propone una variante 4G del suo prodotto di punta, andiamo a scoprirlo insieme!

Il gigante tecnologico ZTE, a settembre di quest’anno, ha lanciato l’innovativo Axon 20 5G mentre oggi si iniziano a vedere luci sull’Axon 20 4G, ovvero una versione “ridotta” del modello 5G.

Lo ZTE Axon 20 5G è emerso in modo incisivo sul mercato in quanto è stato il primo smartphone al mondo con una fotocamera selfie sotto il display, cosa che unita alla connessione 5G, gli ha dato una bella spinta e innumerevoli richieste d’acquisto nel territorio cinese.

ZTE Axon 20 4G

Sebbene il dispositivo sia già disponibile in diversi mercati globali, sembrerebbe che la versione Axon 20 4G andrà a sostituire la variante 5G, probabilmente in quei posti dove le reti sono ancora in fase di crescita e sviluppo.

La variante Axon 20 4G, secondo i rumor, mostrano che il dispositivo sarà alimentato da un chipset UNISOC Tiger T618, ovvero una CPU octa-core dotata di due core Cortex-A75 con clock a 2GHz e sei core Cortex-A55 con la stessa velocità di clock.

Axon 20 4G

In termini di potenza pura, la piattaforma UNISOC è leggermente diversa dallo Snapdragon 765G, infatti le specifiche del Tiger T618, vanno a cozzare violentemente se paragonate con quelle dello Snapdragon, in questo caso parliamo di 2.4GHz e 2.2GHz per la coppia di core Cortex-A75 e 1.8GHz per i sei core Cortex-A55.

Axon 20 4G: cambiamenti anche in veste grafica?

Lo ZTE Axon 20 4G manterrà la sua impronta complessiva, così come la sua caratteristica di vendita chiave: la fotocamera selfie UD, inoltre non sono state apportate modifiche all’esterno o alla configurazione della telecamera.

Axon 20 4G

Sebbene le specifiche dell’Axon 20 4G siano al momento sconosciute, il telefono dovrebbe mantenere la fotocamera selfie sotto il display della sua versione di fascia alta e per quanto riguarda il design, anche quello dovrebbe rimanere invariato.

Come promemoria, l’Axon 20 racchiude uno schermo OLED da 6,92 pollici che copre il 100% della gamma di colori DCI-P3 e supporta una profondità di colore a 10 bit.

Il display ha una risoluzione FHD + di 2460 × 1080 pixel e la parte posteriore ospita una configurazione Quad camera impilata nell’angolo in alto a sinistra.

I sensori includono una fotocamera principale da 64 megapixel con pixel ultra alti, poi c’è anche una fotocamera ultra grandangolare da 8 megapixel a 120 gradi, un obiettivo con profondità di campo da 2 megapixel ed infine un obiettivo macro da 2 megapixel.

Cosa ne pensi di questa versione “ridotta” offerta da ZTE? Parliamone qui sotto nei commenti!

Sottoscrivi
Notificami
guest
0 Commenti
Inline Feedbacks
Guarda tutti i commenti
0
in iCrewPlay diamo spazio al tuo pensiero! Commenta!x
()
x
Condividi su facebook
CONDIVIDI