ASUS GeForce GT 710

ASUS GeForce GT 710: riprogettata per la nuova generazione

La GT 710 è tornata, aggiornata per la nuova generazione, riuscirà a tenere il passo?

Alcune aziende stanno rilanciando vecchie tecnologie con upgrade per la nuova generazione, strada intrapresa anche dalla ASUS con la nuova ASUS GeForce GT 710 oppure da HP con la rispolverata sul suo Envy 17.

ASUS GeForce GT 710

Di recente avrai potuto vedere di come alcune delle vecchie APU AMD, cercavano di farsi strada in territori che per loro sarebbero stati troppo avanzati, ripresentandosi con nuovi design della scheda madre e altre piccole ottimizzazioni, ma qui è il caso di una GPU di base che ritorna sul mercato. L’azienda Taiwanese ha elencato sul suo sito web una “nuova” ASUS GeForce GT 710, questa scheda video monterà un chip grafico di fascia bassa con 192 core CUDA sul die da 87 mm2 GK208 Kepler lanciato originariamente alla fine del 2015/inizio 2016.

L’obiettivo che si è prefissata l’azienda con questa rinnovata ASUS GeForce GT 710 e in generale con questo tipo di scheda grafica, è quello di fornire output video di base a dispositivi/macchine che non dispongono di grafica integrata sul processore.

ASUS GeForce GT 710

La differenza della nuova ASUS GeForce GT 710 rispetto alla vecchia, è che la prima, cioè il modello nuovo, viene fornita con 2 GB di memoria GDDR5, inoltre avrà ben quattro uscite video HDMI. Cosa che fa leggermente storcere il naso è il fatto che su una moderna scheda grafica potresti aspettarti una presa DisplayPort o due, mentre qui invece troverai solo prese HDMI.

Nonostante la GPU GK208 non supporti nativamente l’HDMI 2.0, questo è il tipo di scheda che trarrà vantaggio dall’apertura di NVIDIA 4K60 con supporto per il campionamento del subchroma 4:2:0 su Kepler, che lo rende utile al massimo per i video (non vorrai avere un’esperienza desktop completa con questa scheda video, te lo assicuro).

ASUS afferma che la scheda può supportare 4K a 60p in questa modalità quando è collegato un monitor, o 4K 30p quando sono collegati più schermi. Ovviamente con questa potenza non potrai far girare alcun tipo di gioco, infatti è semplicemente un’opzione economica per macchine da ufficio o macchine da biblioteca e simili. ASUS suggerisce di usare più schede video contemporaneamente per chiunque abbia bisogno di 12-16+ display.

ASUS GeForce GT 710

Questa scheda utilizza una connessione PCIe 2.0 x1, garantendo la compatibilità con una vasta gamma di macchine più vecchie, e offre un clock della gpu a 954 MHz e un clock di memoria a 5000 MHz.

La nuova ASUS GeForce GT 710 (codice:GT710-4H-SL-2GD5) dovrebbe essere presentata nella gamma di prezzo che si aggira sui $50 circa ~€45, tuttavia avremo dati certi solo quando ASUS deciderà di pubblicarli.

Secondo te, la scelta fatta da ASUS di riportare sul mercato una vecchia scheda video, sarà proficua oppure no? Dicci la tua qui sotto nei commenti.

Sottoscrivi
Notificami
guest
0 Commenti
Inline Feedbacks
Guarda tutti i commenti
0
in iCrewPlay diamo spazio al tuo pensiero! Commenta!x
()
x
Condividi su facebook
CONDIVIDI