Vitamina D3

Vitamina D: gli integratori prevengono le fratture nei bambini 

Un importante studio ha stabilito che l'integrazione di vitamina D previene le fratture ossee nei bambini

Un importante studio clinico condotto dalla Queen Mary University di Londra e dalla Harvard TH Chan School of Public Health ha scoperto che gli integratori di vitamina D non aumentano la resistenza ossea né prevengono fratture ossee nei bambini con questa carenza. I risultati mettono in discussione le percezioni ampiamente diffuse relative agli effetti della suddetta vitamina sulla salute delle ossa.

Vitamina D3

I risultati dello studio sono stati pubblicati su The Lancet Diabetes & Endocrinology.

Vitamina D: ecco perché previene le fratture ossee nei bambini

Circa un terzo dei bambini subisce almeno una frattura prima dei 18 anni. Si tratta di un grave problema di salute globale, poiché le fratture infantili possono portare ad anni di disabilità e/o a una scarsa qualità della vita. Il potenziale degli integratori di vitamina D per migliorare la resistenza ossea ha attirato un crescente interesse negli ultimi anni, sulla base del ruolo della vitamina nel promuovere la mineralizzazione ossea. Tuttavia, non sono stati precedentemente condotti studi clinici volti a verificare se gli integratori possono prevenire le fratture ossee nei bambini.

Vitamina D3

Lavorando con partner in Mongolia, un ambiente con un carico di fratture particolarmente elevato e dove la carenza di vitamina D è altamente diffusa, i ricercatori della Queen Mary e di Harvard hanno condotto uno studio clinico per determinare se l’integrazione di vitamina D ridurrebbe il rischio di fratture ossee o aumenterebbe la resistenza ossea in scolari. Lo studio è il più grande studio randomizzato e controllato mai condotto sull’integrazione di tale vitamina nei bambini.

Nel corso di tre anni, 8.851 scolari di età compresa tra 6 e 13 anni che vivevano in Mongolia hanno ricevuto una dose orale settimanale di integrazione di vitamina D. Il 95,5% dei partecipanti aveva una carenza di vitamina D al basale e gli integratori studiati si sono rivelati molto efficaci nel riportare i livelli della vitamina nel range di normalità. Tuttavia, non hanno avuto alcun effetto sul rischio di frattura o sulla resistenza ossea, misurata in un sottogruppo di 1.438 partecipanti utilizzando ultrasuoni quantitativi.

È probabile che i risultati dello studio spingano scienziati, medici e specialisti della sanità pubblica a riconsiderare gli effetti degli integratori di vitamina D sulla salute delle ossa .

Il dottor Ganmaa Davaasambuu, professore associato presso la Harvard TH Chan School of Public Health, ha dichiarato: “L’assenza di qualsiasi effetto di un’integrazione prolungata e generosa di vitamina D sul rischio di fratture o sulla resistenza ossea nei bambini con questa carenza è sorprendente. Negli adulti, l’integrazione di vitamina D funziona meglio per la prevenzione delle fratture quando il calcio viene somministrato contemporaneamente, quindi il fatto che non abbiamo offerto calcio insieme alla suddetta vitamina ai partecipanti allo studio può spiegare i risultati nulli di questo studio.”

Il professor Adrian Martineau, direttore del Centro di immunobiologia presso la Queen Mary University di Londra, ha aggiunto: “È anche importante notare che i bambini ai quali è stato riscontrato rachitismo durante lo screening per lo studio sono stati esclusi dalla partecipazione, poiché non sarebbe stato è etico offrire loro un placebo (farmaco fittizio).”

“Pertanto, i nostri risultati hanno rilevanza solo per i bambini con un basso livello di vitamina D che non hanno sviluppato complicazioni ossee. L’importanza di un’adeguata assunzione di vitamina D per la prevenzione del rachitismo non dovrebbe essere ignorata, e le linee guida del governo britannico che raccomandano un’assunzione giornaliera di 400 UI di vitamina D La D resta importante e dovrebbe essere ancora seguita.”

Pensi di integrare sufficientemente la vitamina D? Ne hai  parlato col tuo medico di fiducia? Dicci la tua nei commenti.

Sottoscrivi
Notificami
guest
0 Commenti
Inline Feedbacks
Guarda tutti i commenti
0
in iCrewPlay diamo spazio al tuo pensiero! Commenta!x
()
x
Condividi su facebook
CONDIVIDI