smartphone tablet android offline idee

Usare smartphone e tablet Android offline: 17 idee

Smartphone e tablet (Android e non) sono dispositivi legati a doppio filo alla rete internet, ciò non vuol dire che non possano essere utilizzati offline: scopri come

Lo smartphone e il tablet sono oggetti che ormai accompagnano le nostre giornate da decenni. Questo articolo sarà però concentrato sul mondo Android, poiché è quello più comunemente utilizzato.

Se un giorno dovesse mancare internet, sappi che i tuoi dispositivi Android potranno tornare utili anche offline.

Del resto è anche giusto riutilizzare i propri oggetti se hanno ancora senso di esistere.

Va da sé che su questa tematica, di articoli, ne sono stati scritti a decine. Purtroppo molte di queste funzioni bisogna averle installate prima, come ad esempio giochi offline o anche solo le mappe offline.

Cercherò di concentrare l’articolo più sul fattore pratico che sul settore creativo. Questo perché per qualche emergenza questi oggetti tecnologici, anche se non connessi alla rete possono sempre tornare utili in un modo o nell’altro.

Comincerò quindi dalle idee più banale e basate sull’intrattenimento, fino ad arrivare ad idee un tantino più complesso.

Smartphone e tablet Android: fasi preliminari per applicare le idee offline

Prima di partire però con questa guida, assicurati di avere a disposizione i programmi (o i videogiochi) che ti servono.

Banalmente anche le mappe offline bisogna prima scaricarle per essere poi utilizzate, per questo esistono alcuni programmini tipo OsmAnd ed Organic Maps. Senza le mappe scaricate di questi programmi, non potrai usare il tuo smartphone (o il tuo tablet) offline come navigatore GPS.

Analogamente alcune applicazioni potrebbe non essere possibile averle da scaricare come APK o sul PlayStore: assicurati di avere archiviato da qualche parte (una scheda SD, una chiavetta USB, un computer, etc.) gli APK dei programmi offline che potrebbero servirti, saranno indispensabili per un eventuale backup.

1. Usa il tuo smartphone o il tuo tablet come calcolatrice

Se non hai dimestichezza con il calcolo a mente, oppure i calcoli che devi fare sono troppo complessi, usare smartphone (o tablet) come calcolatrice, può essere uno dei modi per poter utilizzare il tuo dispositivo quando devi fare una serie di calcoli (esempio: controllare le tue finanze).

smartphone talbet android idee offline
Un utilizzo molto banale per lo smartphone offline, ma al contempo molto utile

Un modo molto banale per utilizzare un telefono (o tablet offline), ma ricorda che la funzione calcolatrice esiste sullo smartphone indipendentemente dalla connessione: è preinstallata.

2. Usa il tuo smartphone (o tablet) come classica radio FM o per essere radioamatori

Non tutti sanno che lo smartphone (e con esso il tablet) possiede questa funzione: la radio FM. Solitamente quasi tutti i modelli hanno questa funzione previo l’uso di cuffiette o di antenne apposite che andranno comunque sul jack delle cuffie.

smartphone talbet android idee offline
Smartphone come radio FM

Se ad esempio cerchi informazioni sul traffico, le notizie, il meteo e non hai la rete a disposizione, utilizzare il tuo telefono come radio FM può essere un ottimo modo per compensare questa mancanza!

In caso contrario, previo il possedere l’adattatore SDR per smartphone è possibile trasformare il tuo dispositivo in quello che viene chiamato volgarmente “baracchino”, cosa accessibile tramite applicazioni come SDR touch.

 

3. Smartphone e tablet come stereo o come cinema

Se hai qualche MP3 salvato su qualche dispositivo esterno (chiavetta USB, scheda SD, etc.), il tuo dispositivo può diventare un ottimo modo per ascoltare la musica oltre alla radio FM, puoi far partire le tracce MP3 anche con i programmi preinstallati sui dispositivi Android.

Allo stesso modo puoi guardarti sul tuo dispositivo Android film e serie TV, comunque video salvati su qualche supporto esterno per sicurezza.

4. Videogiochi che funzionano offline

Previa installazione, ovviamente, il tuo smartphone può far girare una serie di videogiochi non indifferente. Dalle vecchie glorie del Commodore 64 con l’emulazione, fino a titoli più recenti.

smartphone tablet android offline idee

Qui c’è da sbizzarrirsi. Ci sarebbe da fare un articolo sulla sezione videogiochi in questo caso specifico, andrebbe analizzata a parte ma non è questa la sede. Ti basta sapere che ce n’è per tutti i gusti.

5. Smartphone e tablet come macchina fotografica

La fotocamera è integrata bene o male in tutti gli smartphone e tablet (Android e non). Puoi scattare foto, e salvarle tramite cavetto sul tuo computer, oppure su una scheda SD, qui non c’è molto da dire a riguardo.

smartphone tablet offline idee Android
Smartphone offline come fotocamera: così banale ma così utile…

6. Videosorveglianza offline

Analogamente a come visto nell’articolo sul come fare videosorveglianza online, puoi piazzare da qualche parte (mentre sei via ad esempio) un telefono o un tablet mentre registra e vedere cosa è successo nel frattempo (se magari è entrato un gatto, o peggio un ladro).

7. Interfono, Walkie-talkie

Previa installazione dell’applicazione Intercom for Android è possibile utilizzare la tecnologia Bluetooth, in assenza del segnale Wi-Fi, per creare una vera e propria rete di interfoni a casa propria.

Mettiamo per ipotesi che hai una persona anziana in casa, questo può essere molto utile in caso di emergenza.

Il discorso walkie talkie già cambia: qui dipenderà molto dall’ambiente e dalle potenze dei vari dispositivi connessi col Bluetooth, nonché dalla potenza di quest’ultimo.

8. Smartphone e tablet come… Baby monitor

Che tu ci creda o no, puoi fare anche questo. Esistono diverse applicazioni che permettono di utilizzare due smartphone connessi tra loro come “telefono senza fili”, come anche “telecamera senza fili”.

In caso cada la rete internet, ma continui ad esistere la corrente, questa cosa potrebbe tornarti molto utile.

9. Navigatore offline

Sembrano passati secoli da quando usavamo il Tom-Tom per spostarci in luoghi che non conoscevamo, usando tuttavia software OsmAnd ed Organic Maps, previo l’aver scaricato le mappe offline, è possibile utilizzare il tuo smartphone o il tuo tablet, esattamente come quei Tom-Tom di vecchia data, dato che il segnale GPS riuscirà comunque ad assestarsi anche senza internet.

10. Tablet o smartphone come… televisione?

Esistono in commercio degli adattatori che consentono di fare da antenna per la televisione. Sui vari negozi online puoi trovare svariati adattatori (soprattutto USB Type-C) per far sì che, previa installazione applicazione, tu possa guardarti la televisione ovunque tu sia.

android idee smartphone offline

12. Registratore di suoni

Come nel caso della radio FM e del lettore musicale integrato, va ricordato che anche il registratore di suoni tramite microfono è un’applicazione preinstallata di Android.

android idee smartphone offline
Una delle classiche icone Android del registratore sonoro

13. Smartphone e tablet come… telefono d’emergenza?

Molti dimenticano che sia Smartphone (e Tablet molto spesso) Android sono anche telefoni. Questo significa che anche sena una SIM card al suo interno puoi chiamare comunque i vari numeri di emergenza come l’ambulanza, i carabinieri o la polizia, senza alcun problema!

14. Leggere libri sul tuo smartphone (o tablet) Android

Ebbene, previo averli salvati su dispositivo (o su supporto fisico esterno), potrai leggerti testi interi sul tuo smartphone (o tablet), senza avere bisogno della connessione.

15. Sismografo rudimentale

Che tu ci creda o no, puoi addirittura fare una sorta di sismografo, o sarebbe meglio dire rilevatore di vibrazioni.

Previa l’installazione dell’applicazione Vibrometro-sismografo è infatti possibile avere un sismografo rudimentale, ma perfettamente funzionante, sul proprio comodino.

Se sei un appassionato di sismi, o semplicemente vivi in una zona sismica, questa può essere un’idea molto particolare ed utile che farà di certo al caso tuo!

16. Smartphone come torcia elettrica

La stessa luce che solitamente fa da flash per la macchina fotografica, banalmente può diventare anche una torcia elettrica: molto utile se, e quando, ti troverai al buio.

17. Blocco note per appunti

Solitamente più o meno tutti gli smartphone (e i tablet) possiedono un blocco note elettronico (o qualche applicazione analoga): anche questa non credo necessiti di molte presentazioni.

In conclusione

Queste sono solo alcune possibili idee di utilizzo offline di Smartphone e tablet su Ambiente Android, probabilmente esistono molti altri utilizzi che nell’articolo non sono menzionati e nemmeno lontanamente pensati!

È molto curioso notare che di questa tecnologia, della quale spesso siamo davvero dipendenti.

Molto spesso sappiamo gran poco, o meglio, sappiamo bene o male dell’esistenza di molte di queste funzionalità, ma per un motivo o per l’altro finiscono nel dimenticatoio.

A te è mai capitato di utilizzare almeno una di queste funzioni offline di Android perché magari eri senza rete internet o non avevi accesso in quel preciso momento?

Conosci altre funzioni oltre quelle elencate nell’articolo che puoi utilizzare offline?

Sono convinto che almeno una di queste, almeno una volta nella tua vita l’avrai usata.

Scrivi sui commenti cosa ne pensi.

Sottoscrivi
Notificami
guest
0 Commenti
Inline Feedbacks
Guarda tutti i commenti
0
in iCrewPlay diamo spazio al tuo pensiero! Commenta!x
()
x
Condividi su facebook
CONDIVIDI