• /
  • Smartphone
  • /
  • Un brevetto Samsung mostra un display arrotolabile

Un brevetto Samsung mostra un display arrotolabile

Nonostante il fiasco del Galaxy Fold, Samsung è al lavoro per rivoluzionare il mondo degli smartphone

samsung_arrotolabile
Condividi su facebook
Condividi su twitter
Condividi su linkedin
Condividi su telegram
Condividi su facebook
Samsung sta ancora cercando di capire come far uscire il suo futuristico Galaxy Fold, che tutti sappiamo essere affetto da problemi di durabilità e la uscita, inizialmente prevista per il 26 aprile, è stata successivamente rinviata a data da destinarsi. Questi problemi non hanno tuttavia impedito a Samsung di sognare di rivoluzionare il design dei nostri smartphone con vari brevetti, tra cui un interessante progetto per un telefono con display arrotolabile. Questo brevetto, scoperto dal celebre blog Gizmodo, mostra un telefono all’apparenza abbastanza tradizionale, ma che nasconde al proprio interno un display avvolgibile, con la parte alta contenente la capsula audio e la fotocamera anteriore in grado di estendersi al di fuori del telefono, creando così uno schermo fuori dagli schemi in quanto a proporzioni. Il telefono nel brevetto ricorda vagamente il concept del BlackBerry Priv, con la differenza che anziché esporre una tastiera QWERTY con questo movimento otteniamo uno schermo molto alto, che ricorda quasi uno scontrino. I display avvolgibili, ormai lo sappiamo, non sono fantascienza. LG debutterà quest’anno con un display OLED arrotolabile, e il produttore Corning ha rivelato di stare facendo progressi su vetri pieghevoli per smartphone. In ogni caso, per quanto Samsung propone in questo brevetto, siamo lontani anni luce dal vedere una tecnologia simile sui nostri telefoni. Un altro aspetto interessante del brevetto, è quanto un telefono come questo potrebbe essere resistente, con un meccanismo scorrevole che potrebbe essere vulnerabile tanto quanto quello del Galaxy Fold. Inoltre telefoni con display pieghevoli probabilmente attrarranno più scettici che entusiasti, ma speriamo che Samsung trovi un modo per superare le problematiche del caso, ammesso che un’idea del genere non rimanga confinata su carta. Se così non fosse saremmo un passo più vicini ai telefoni richiudibili visti in serie di fantascienza del passato.

Pensi che i telefoni come quello che ha in progetto Samsung siano realmente il futuro? O stiamo andando troppo oltre la reale utilità? Diccelo con un commento.

0

Lascia un commento

Chiudi il menu

Su questo sito Web utilizziamo strumenti proprietari o di terze parti che memorizzano piccoli file ( cookie ) sul tuo dispositivo. I cookie vengono normalmente utilizzati per consentire al sito di funzionare correttamente ( cookie tecnici ), per generare report sull’utilizzo della navigazione ( cookie statistici ) e per pubblicizzare adeguatamente i nostri servizi / prodotti ( cookie di profilazione ). Possiamo utilizzare direttamente i cookie tecnici, ma hai il diritto di scegliere se abilitare o meno i cookie statistici e di profilazione . Abilitando questi cookie, ci aiuti a offrirti un’esperienza migliore.