• /
  • Tecnologia
  • /
  • Tesla: una delle più grandi aziende americane produce auto elettriche

Tesla: una delle più grandi aziende americane produce auto elettriche

L'obiettivo è il lancio di una flotta robotica di auto senza autista

Tesla
Condividi su facebook
Condividi su twitter
Condividi su linkedin
Condividi su telegram
Condividi su facebook

 

 

 

Tesla, Inc. è un’azienda con sede Palo alto e fabbrica a Fremont, in California, specializzata nella produzione di veicoli elettrici ad alte prestazioni, orientata verso il mercato di massa. Si tratta di una delle fabbriche di automobili più avanzate al mondo, con più di 10.000 dipendenti che lavorano nello stabilimento di Fremont, già sede di un’azienda della Toyota. Tesla rappresenta uno dei più grandi datori di lavoro in California, con oltre 51.000 posti di lavoro. L’azienda ha alle proprie dipendenze esperti a livello mondiale in campo dell’ingegneria elettrica, elettronica ed informatica. Nel 2018 erano in circolazione circa 500.000 veicoli Tesla. In una recente intervista il CEO Elon Musk ha dichiarato che il suo desiderio è quello di mettere in breve tempo a disposizione degli utenti un veicolo non solo a guida assistita, come oggi, ma completamente autonomo, quindi entro un anno i veicoli di Tesla potrebbero guidare un’auto meglio degli esseri umani. Musk ha inoltre affermato che ci sono già i presupposti per lanciare una flotta robotica completamente autonoma, secondo le disposizioni vigenti nei rispettivi Paesi di utilizzo. Non tutti sono convinti che queste previsioni si possano avverare, quantomeno nei termini di tempo indicati, infatti l’Autopilot di Tesla è al momento solo un avanzato sistema di assistenza alla guida (ADAS – Advanced Driver Assistance Systems) che assiste il guidatore in caso di pericolo o emergenza. Esso dispone di una serie di sensori e telecamere controllati da un software che utilizza algoritmi di apprendimento automatico e predittivo. Lo stesso viene costantemente aggiornato OTA (over the air) senza intervento umano, sulla base dell’interconnessione delle immagini e dei video acquisiti dai veicoli Tesla in circolazione. La strada per realizzare il progetto Tesla per la guida automatica dei veicoli, nonostante le ottimistiche e futuristiche affermazioni del CEO Elon Musk, per parte degli osservatori rimane ancora lunga e irta di problemi e ostacoli. Se si pensa che i treni pur con l’assistenza di dispositivi automatici, sono affidati alla conduzione umana, è ipotizzabile allora che sulle strade, infinitamente più pericolose delle rotaie e con infinite variabili aggiuntive, si possa realizzare la guida autonoma di un veicolo? Il nome Tesla, in omaggio a Nikola Tesla, grande inventore, genio e scienziato nato nel 1884, è stato intelligentemente attribuito a una azienda che vuole ricalcarne le orme, speriamo che nel futuro l’intento possa realizzarsi. Forse non è ancora il momento di accomodarci al posto del passeggero per fare un giretto nel centro di Roma o di Napoli, poi in caso di incidente i punti patente a chi andrebbero tolti?

Cosa ne pensi della guida assistita? Ti sentiresti al sicuro sapendo che ci sono macchine guidate solamente da un’Intelligenza Artificiale? Faccelo sapere con un commento.

0

Lascia un commento

Chiudi il menu

Su questo sito Web utilizziamo strumenti proprietari o di terze parti che memorizzano piccoli file ( cookie ) sul tuo dispositivo. I cookie vengono normalmente utilizzati per consentire al sito di funzionare correttamente ( cookie tecnici ), per generare report sull’utilizzo della navigazione ( cookie statistici ) e per pubblicizzare adeguatamente i nostri servizi / prodotti ( cookie di profilazione ). Possiamo utilizzare direttamente i cookie tecnici, ma hai il diritto di scegliere se abilitare o meno i cookie statistici e di profilazione . Abilitando questi cookie, ci aiuti a offrirti un’esperienza migliore.