Condividi su facebook
Condividi su twitter
Condividi su linkedin
Condividi su telegram
Condividi su email

Stesso account Whatsapp su dispositivi diversi? Sarà possibile

Con un futuro aggiornamento sarà possibile usare lo stesso account Whatsapp su 4 dispositivi diversi

Stesso account Whatsapp dispositivi diversi
Stesso account Whatsapp dispositivi diversi

Cosa ne pensi di questa novità? Aiuterà Whatsapp a recuperare terreno nei confronti di Telegram? Dicci la tua opinione.

Uno dei limiti di Whatsapp è sempre stato l’impossibilità di usare lo stesso account su dispositivi diversi, se non tramite il PC e WhatsApp Web, causato dal fatto che esso si lega al numero della propria Sim. Questa limitazione sembra finalmente arrivata al capolinea, dando spazio alla nuova funzione, che dá la possibilità di usare lo stesso account su 4 dispositivi diversi.

Stesso account Whatsapp - Whatsapp Web

 

Sull’account Twitter di WaBetaInfo (account specializzato sulle novità riguardanti WhatsApp) è stato pubblicato un post che annuncia l’arrivo di questa funzione, e che conferma i rumor delle ultime settimane riguardanti questa funzione. Essa è molto complessa da implementare e sta richiedendo al team dell’applicazione diverse ore di sviluppo e test. Da pochi giorni sembra che questa funzione sia stata rilasciata per la versione Alpha e che i tecnici abbiano iniziato i test interni. La prossima fase sarà il rilascio per WhatsApp Beta e solo successivamente arriverà il rilascio per tutti. Bisognerà attendere diversi mesi prima di vedere questa nuova funzione sugli smartphone di tutti.

Stesso account Whatsapp su dispositivi diversi: come funziona

Non si hanno informazioni su come funzionerà, ma sarà un cambiamento radicale per l’applicazione, che assottiglierà le differenza tra essa e Telegram. Come detto prima, fino ad ora l’account era legato al numero della Sim, ma con questa funzione esso sarà indipendente sia dalla Sim che dallo smartphone e sarà utilizzabile su 4 dispositivi diversi (tablet, smartphone e PC).

Per far sì che lo strumento funzioni nel miglior modo possibile, il team sviluppo dell’app sta lavorando a diverse novità che verranno rilasciate nei prossimi mesi. Una di questa è Project Backup che permetterà di proteggere il backup dell’applicazione tramite password e crittografia end-to-end.

Sembra però che per sfruttare lo stesso account Whatsapp e trasferire tutti i file sia necessario collegarsi ad un Wi-Fi.

Stesso account Whatsapp su dispositivi diversi: quando arriverà?

Non è facile fare delle previsioni riguardo il rilascio, dato i lunghi test da effettuare e il rilascio di altre funzioni che ne garantiscano un buon funzionamento.  Detto questo ci si aspetta un rilascio verso fine anno, inizio 2021.

Commenti recenti

Commenta qui...

Sottoscrivi
Notificami
guest
0 Commenti
Inline Feedbacks
Guarda tutti i commenti
Condividi su facebook
Condividi su twitter
Condividi su whatsapp
Condividi su telegram
0