0

0

Sony apre il supporto ad Alexa sulle sue BRAVIA Android TV

È adesso possibile usare i comandi vocali di Amazon Echo per le Android TV di casa Sony

0

0

Condividi su facebook
Condividi su twitter
Condividi su whatsapp
Condividi su telegram

Sony, decisamente in calo nel settore smartphone nell’ultimo periodo, continua a scommettere sull’alta qualità e versatilità dei suoi televisiori. Infatti, oltre a pannelli che non hanno nulla da invidiare alla concorrenza, Sony è tra le poche aziende che ha dotato molti modelli dei suoi televisori con il sistema operativo Android, che li fa posizionare un passo avanti alle altre Smart tv, grazie anche a Google assistant integrato e interfacciabile con dispositivi di domotica.

Non è tutto, perchè è da poco stata annunciata la compatibilità di molti modelli delle Android TV Sony BRAVIA, dal 2016 ad oggi, con i dispositivi Amazon Echo. Grazie a un aggiornamento software sarà infatti possibile utilizzare Alexa per impartire comandi vocali al televisore e controllarne l’accensione e spegnimento, alzare o abbassare il volume, cambiare canale e molto altro. Mentre Google e Amazon fanno a gara con i propri assistenti vocali nel settore della domotica, Sony li fa convivere serenamente nei suoi televisori.

Al momento i modelli aggiornabili al software che supporta Alexa sono:

  • 2016: XD70, XD75, XD80, SD80, XD85, ZD9;
  • 2017: XE80, XE83, XE85, XE90, XE93, XE94, A1;
  • 2018: XF75, XF80, XF83, XF85, XF87, XF90, AF8, AF9, ZF9;
  • 2019: XG80, XG81, XG83, XG85, XG87, XG90, AG8, ZG9.

 

Che ne pensi della versatilità delle Android TV di Sony? Preferisci usare Google Assistant o Alexa? Facci sapere la tua opinione!

Sottoscrivi
Notificami
guest
0 Commenti
Inline Feedbacks
Guarda tutti i commenti
0
in iCrewPlay diamo spazio al tuo pensiero! Commenta!x
()
x