0

0

Sony 1000XM4: svelate da un leak le nuove cuffie di Sony

L'aggiornamento punta a migliorare il già popolare modello precedente, senza stravolgerlo

Condividi su facebook
Condividi su twitter
Condividi su whatsapp
Condividi su telegram

In seguito ad un recente listing sul sito americano di Walmart sono trapelati tutti i dettagli sulle nuove Sony 1000XM4, aggiornamento delle popolari 1000XM3 che competono ai vertici del mercato con le rodate Bose QC35.

Si tratta in entrambi i casi di cuffie over the ear, che avvolgono completamente l’orecchio dell’utente, completamente wireless e con tecnologia di riduzione attiva del rumore, perfette dunque per ascoltare musica in mobilità o in luoghi affollati.

La nuova offerta Sony sembra riprendere in toto il design della precedente versione, andando però a migliorare sotto il punto di vista di connettivitàchiamate e qualità del suono tramite un nuovo sistema di decompressione.

Sony 1000XM4: piccoli ma efficaci miglioramenti

Sony 1000XM4 changelog

Entrando nel dettaglio delle modifiche che verranno introdotte con l’uscita del nuovo modello, troviamo:

  • Microfoni: migliorano i microfoni esterni per quanto riguarda la modalità ambientale – che permette di ascoltare ciò che accade all’esterno come voci o segnalazioni acustiche – e le chiamate grazie alla cosiddetta “Precise Voice Pickup Technology”, che promette, grazie all’utilizzo combinato di 5 microfoni, una qualità audio in fase di chiamata senza precedenti.
  • Bluetooth: si aggiunge la possibilità di connettere fino a due dispositivi contemporaneamente tramite Bluetooth, feature che la community richiedeva da tempo e che finalmente debutterà nelle XM4.
  • Qualità audio: per quanto riguarda il lato probabilmente più importante delle cuffie, ovvero la qualità del suono, in queste Sony 1000XM4 verrà introdotta una nuova versione del Digital Sound Enhancement Engine technology di Sony, DSEE Extreme – che sostituirà il vecchio DSEE HX – che tramite l’utilizzo di una intelligenza artificiale, permette un espandere – fare un upscale – di file musicali compressi in tempo reale, in modo da ripristinare le frequenze – principalmente nella fascia alta della gamma dinamica – perse durante la compressione.

L’unico lato sui cui si sarebbe potuto fare meglio, ma che invece rimarrà invariato, è quello della batteria: le ore di utilizzo rimangono 30, le stesse della versione XM3.

Ci piace l’approccio di Sony, che non rischia e migliora un prodotto già ottimo sotto molteplici punti di vista, confermando caratteristiche top come una riduzione attiva del rumore ineccepibile, ricarica rapida tramite USB-C, supporto a LDAC e controlli touch.

Il prezzo pare resterà invariato a 350$, che dovrebbero tradursi in 350 Euro quando queste Sony 1000XM4 debutteranno in Europa.

Credi che i miglioramenti effettuati dal brand renderanno queste Sony 1000XM4 migliori delle Bose QC35? Dicci la tua con un commento!

Sottoscrivi
Notificami
guest
0 Commenti
Inline Feedbacks
Guarda tutti i commenti
0
in iCrewPlay diamo spazio al tuo pensiero! Commenta!x
()
x