Condividi su facebook
Condividi su twitter
Condividi su linkedin
Condividi su telegram
Sky Wifi main

Sky entra nel mercato della telefonia fissa con Sky Wifi

Sky fa il suo ingresso nella telefonia fissa, ma rinuncia a quella mobile

iCrewPlay è alla ricerca di redattori che si occupino della sezione di scienza e tecnologia: vuoi far parte di un gruppo dinamico e stimolante, recensire i prodotti in uscita e condividere le tue conoscenze con gli altri?

0 0 voto
Voto iCrewers

Sky si lancia nel mercato della telefonia fissa, in particolare nel mercato della fibra ottica. Tramite un accordo con Open Fiber, Sky Wifi ha sviluppato delle offerte in anteprima per i clienti Sky. Avevamo già anticipato la notizia qui.

Le offerte di Sky Wifi si basano sulla tecnologia FTTC (Fiber-To-The-Cabinet) e FTTH (Fiber-To-The-Home), arrivando alla velocità di 1 GB/s nelle aree coperte dalla tecnologia FTTH. Per verificare la copertura, l’azienda ha messo a disposizione una pagina dedicata.

Hub

Sky Wifi comprende in tutte le sue offerte anche il modem Sky Wifi Hub che tramite le sue 8 antenne fornisce una copertura uniforme per una area di circa 120 mq in Dual Band 2.4 o 5 GHz. Individua in ogni momento la frequenza più adatta e il canale Wi-Fi migliore, così da creare una comunicazione potente e stabile.

Sky Wifi Hub
Sky Wifi Hub

Pod

Contestualmente alla presentazione delle offerte e dell’Hub, sono stati rivelati anche i Wi-Fi range extender di Sky, gli Sky Wifi Pod. Dei piccoli dispositivi che si collegano alla presa della corrente e che permettono di aumentare il segnale anche nel caso di abitazioni più grandi di 120 mq oppure disposte su più piani.

Sky Wifi Pod
Sky Wifi Pod

App Sky Wifi

Sia il router Sky Wifi Hub che gli Sky Wifi Pod sono configurabili tramite l’app dedicata disponibile per dispositivi Android e iOS.

Tramite l’app è possibile scegliere il nome e la password della rete Wi-Fi e controllare la protezione. Inoltre, è possibile monitorare il consumo dei dati, limitando l’utilizzo ad-personam oppure bloccando la rete per un certo tempo.

Ovviamente è possibile anche definire vari livelli di autorizzazione, in modo che solamente alcune persone abbiamo il controllo totale della rete, mentre altre si limitano a svolgere operazioni meno importanti.

Offerte

Le offerte sono tre, suddivise per esigenze e tipologia di appartamento.

Smart

  • Sky Wifi Hub incluso;
  • Chiamate a consumo;
  • Attivazione inclusa;
  • 29.90 € al mese, con i primi 3 mesi offerti da Sky

Ultra

  • Sky Wifi Hub incluso;
  • 2 Sky Wifi Pod inclusi;
  • Chiamate a consumo
  • Attivazione 50€ anziché 99€
  • 32.90 € al mese, con i primi 3 mesi offerti da Sky

Ultra Plus

  • Hub incluso;
  • 2 Pod inclusi;
  • Chiamate illimitate verso fissi e mobili nazionali;
  • Attivazione 50€ anziché 99€;
  • 37.90 € al mese, con i primi 3 mesi offerti da Sky

Ulteriori costi

I costi delle chiamate per le offerte Smart e Ultra sono:

  • Verso fissi nazionali: solo scatto alla risposta da 0.19€
  • Verso mobili nazionali: scatto alla risposta da 0.19€ + 0.19€/minuto

I costi di cessazione (disattivazione) della linea sono pari a 29.90€, mentre in caso di migrazione sono pari a 11.53€.

Sky Mobile

Durante la presentazione di Sky Wifi, Maximo Ibarra, CEO di Sky Italia, ha spiegato come la società non sia interessata ad entrare tra gli operatori della telefonia mobile.

Sky Mobile
Sky Mobile

Conclusioni

Le offerte sembrano molto interessanti, in particolare considerando il modem e gli extender, tuttavia il costo è probabilmente ancora troppo elevato. Sicuramente la strategia aziendale sarà quella di inserire la connessione internet all’interno dei pacchetti satellitari oppure con digitale terreste così da non dover dipendere da altre società. In particolare con Fastweb, storico partner commerciale che offriva la connessione internet in molti bundle dell’azienda statunitense.

La scelta di non entrare nel mercato mobile è, secondo me, dettata da prezzi troppo competitivi che non permettono margini elevati per un’azienda che fa di questi il principale introito.

Sinceramente, mi aspetto un exploit degli abbonamenti all’inizio dell’autunno quando inizierà la nuova programmazione e ci saranno le prime competizioni sportive. La scelta di entrare adesso nel mercato dopo l’emergenza Covid-19 è stata fatta, secondo me, per far conoscere il brand, sapendo benissimo che si semina in primavera e si raccoglie d’autunno.

Potrebbe interessarti...

Scienze

Tardigrada: trovato un fossile di 16 milioni di anni

Windows 11

Windows 11 è qui: prime impressioni e consigli

Scienze

William Shatner: nello spazio a 90 anni con Blue Origin

Netflix

Abbonamento Netflix più costoso a partire da oggi

Scienze

Balena preistorica a quattro zampe: 43 milioni di anni fa

Scienze

Endometriosi: individuata causa genetica e target del farmaco

Che ne pensi di Sky Wifi? Sarà un reale competitor nel mercato della telefonia fissa? Faccelo sapere nei commenti.

Sottoscrivi
Notificami
guest
0 Commenti
Inline Feedbacks
Guarda tutti i commenti
Tronsmart Studio

14 settembre, 2021

Condividi su facebook
Condividi su twitter
Condividi su whatsapp
Condividi su telegram
1+