Condividi su facebook
Condividi su twitter
Condividi su linkedin
Condividi su telegram
Condividi su email

Samsung Galaxy Note 20 Ultra: nuovi leak e nuovi colori

Scopriamo insieme il nuovo colore per il Samsung Galaxy Note 20 Ultra

samsung galaxy note 20 ultra
samsung galaxy note 20 ultra

Secondo te le differenze tra il Samsung Galaxy Note 20 Ultra e il Note 20, sono troppo incisive? Cosa ne pensi? Dicci la tua qui sotto nei commenti.

Lo smartphone più grandioso di Samsung è quasi arrivato, e ora sappiamo quasi tutto al riguardo. Il lancio della serie Samsung Galaxy Note 20 Ultra è previsto per il 5 agosto, quindi non sorprende che i leaks, con il passare dei giorni, diventino sempre più numerosi arrivando da a sinistra, destra e dal centro.

Ieri, il sito 91mobiles, ha ricevuto un rendering esclusivo dell’ammiraglia Samsung Galaxy Note 20 Ultra dal noto tipster Ishan Agarwal, il quale in un tweet mostra lo smartphone in colore bianco mistico –come al solito troverai il tweet qui in basso–.

Questa è la terza opzione di colore rivelata per il Samsung Galaxy Note 20 Ultra, che arriverà anche nelle tonalità Nero e Bronzo. Con il lancio a pochi giorni di distanza, questo potrebbe essere tra gli ultimi nuovi dettagli che vengono alla luce sul prossimo modello Ultra.

Oltre al nuovo rendering Mystic White, c’è anche un’opzione di colore verde in cui entrerà il modello Ultra, colore che va a combaciare con quelli trapelati riguardo al Samsung Galaxy Note 20, infatti anche lui sarà distribuito nei colori verde,nerogrigio e bronzo. I nuovi render mostrano i due smartphone da tutte le angolazioni, rivelando i bordi curvi, le configurazioni della fotocamera, il grandioso display con foro a perforazione e la S Pen in colori abbinati.

samsung galaxy note 20 ultra

Samsung Galaxy Note 20 Ultra – tutto quello che sappiamo fino ad ora

Grazie a un leak sensazionale da parte dell’affidabile sito tedesco WinFuture, ora disponiamo di immagini ufficiali ad alta risoluzione del Galaxy Note 20 Ultra e di una suddivisione dettagliata delle sue specifiche, oltre ad aver anche ottenuto immagini e specifiche per il Galaxy Note 20 entry-level.

Guardando il Note 20 Ultra, tuttavia, Samsung ha chiaramente creato uno smartphone di classe superiore rispetto alla gamma Galaxy S20. Il design è sia un’evoluzione di Note 10 Plus che S20 Ultra, raffina lo stile del primo con cornici ancora più piccole e la nuova S Pen con una straordinaria latenza di 9ms, incorporando le specifiche energetiche dell’S20 Ultra e migliorandole con un display LPTO all’avanguardia nel settore, chipset migliorato e cambi essenziali della fotocamera.

samsung galaxy note 20 ultra

Samsung Galaxy Note 20 Ultra vs Samsung Galaxy Note 20

  • CPU: Snapdragon 865+ vs Exynos 990;
  • OS: Android 10 con Samsung One UI in entrambi gli smartphone
  • Display: 6.9″ Dynamic OLED , 120 Hz con Gorilla Glass 7 vs 6.7″ Super AMOLED, 60 Hz;
  • Risoluzione: WQHD 3200 x 1440 pixels e 508 ppi vs FHD + 2400 x 1080 pixels e 393 ppi;
  • RAM e Memoria: 12 GB e 256/512 GB espandibili vs 8GB e 256GB espandibili;
  • Camera posteriore: tripla camera di cui la principale da 108 megapixel con apertura f/1.8 , una con angolo ultra wide da 12 megapixel e apertura f/2.2, infine una camera da 12 megapixel con zoom ottico 5x e apertura f/3.0 con auto focus laser e space zoom 50x vs tripla camera di cui la principale da 64 megapixel con telefoto 3x, zoom ottico e apertura f/2.0, poi una camera da 12 megapixel con apertura f/1.8 e una camera da 12 megapixel ultra wide con apertura f/2.2, anche qui space zoom ma 30x;
  • Camera frontale: 10 megapixel con apertura f/2.2 e autofocus in entrambi gli smartphone;
  • Sicurezza: riconoscimento facciale, lettore di impronte nello schermo, IP68 per entrambi gli smartphone;
  • S-Pen: latenza da 9ms vs latenza da 26ms;
  • Batteria: 4500 mAh vs 4300 mAh;
  • Dimensioni: 164.8 x 77.2 x 8.1 mm vs 161.6 x 75.2 x 8.3 mm.

Al contrario, il Galaxy Note 20 sembra più un “Note 20 Lite”. A differenza di ogni modello Galaxy S20, il Note 20 manca di un display ad alta frequenza di aggiornamento mentre il suo design ha fatto un passo indietro rispetto al Note 10 con cornici più grandi e una parte bassa sorprendentemente spessa.

Rispetto al Samsung Galaxy Note 20 Ultra, ha anche meno memoria e spazio di archiviazione, una fotocamera a risoluzione più bassa, una S Pen a bassa latenza e una batteria più piccola.

Commenti recenti

Commenta qui...

Sottoscrivi
Notificami
guest
0 Commenti
Inline Feedbacks
Guarda tutti i commenti
Condividi su facebook
Condividi su twitter
Condividi su whatsapp
Condividi su telegram
0