0

Redmi Note 9S, la variante internazionale del modello 9PRO

Il 23 marzo arriverà il Redmi Note 9 internazionale, ovvero il Note 9S

La scorso 12 Marzo, Redmi ha presentato i suoi telefoni della serie Note 9 in India. Come in passato, la società avrà un modello internazionale che sarà per l’appunto il Redmi Note 9Sb, il quale verrà lanciato, tramite l’annuncio sui profili social della compagnia, in Malesia e Pakistan il 23 marzo.

Redmi Note 9S

A seguito dell’annuncio è trapelato un Geekbench il quale ha dato la conferma che il dispositivo è effettivamente identico al Note 9 Pro. Il Redmi Note 9S del geek, lavora con su il chipset Snapdragon 720G accoppiato con 6 GB di RAM e Android 10. Anche la scorecard è quasi identica alla Note 9 Pro con 571 punti nel reparto single-core e 1.780 punti nel test multi-core.

Redmi Note 9S

Come appunto il Note 9 Pro, il Note 9S sarà identico alla controparte, anche nell’aspetto infatti avrà l’Aura Balance Design che unisce serenità e simmetria. Questo approccio progettuale comprende disegni olografici 3D abbinati a colori brillanti e Xiaomi è intenzionata a riprodurre lo steso design su tutti i suoi dispositivi.

Il pannello posteriore del Redmi Note 9S è altamente riflettente ed è protetto da uno strato di Gorilla Glass 5, che sebbene renda il telefono robusto, premium e resistente ai graffi, ne aumenta anche il suo peso e lo rende più vulnerabile alle rotture causate dagli urti.

La cornice ospita anche una porta USB-C, il microfono principale e l’altoparlante mono nella parte inferiore del telefono insieme a un jack per cuffie da 3,5 mm.

Redmi Note 9S

Come sul Note 9PRO, si presume che anche il Redmi Note 9S mantenga il blaster IR, una funzione, non presente su molti dispositivi, che, posta vicino al microfono secondario, serve per la cancellazione del rumore. Il lato sinistro del telefono presenta lo slot SIM che ospita un vassoio SIM non ibrido, in grado di ospitare contemporaneamente due schede SIM e una scheda microSD.

Stesso discorso di uguaglianza vale anche per quanto riguarda lo schermo e le camera, avrà infatti un LCD IPS da 16M di colori, dimensioni di 6,67 pollici con un rapporto corpo-schermo dell’84.5%, una risoluzione 1080×2400 pixel con rapporto 20:9 e una densità di 395 ppi.

Per la camera posteriore, il Redmi Note 9S avrà una quadricamera, dove la principale avrà un obiettivo grandangolare da 48 megapixel e apertura f/1.8, poi avrà una camera ultrawide da 8 megapixel e apertura f/2.2 da 13mm, una macro camera da 5 megapixel con apertura f/2.4 e infine una camera di profondità da 2 megapixel e apertura f/2.4; per la selfie camera invece avrai 16 megapixel.

Detto questo, non vedo l’ora che ci sia l’evento Redmi Note 9S della prossima settimana e, come al solito, ti aggiorneremo quando il dispositivo diventerà ufficiale.

Secondo te il Redmi Note 9S sbarcherà anche qui in Europa? Dicci la tua qui sotto nei commenti!

avatar
  Sottoscrivi  
Notificami
Condividi su facebook
Condividi su google
Condividi su twitter
Condividi su whatsapp

Secondo te il Redmi Note 9S sbarcherà anche qui in Europa? Dicci la tua qui sotto nei commenti!

0