Urban Box 3 Mist Energy Sistem

Recensione Urban Box 3 Mist di Energy Sistem

Urban Box 3 Mist di Energy Sistem si mostra decisamente versatile con i suoi innumerevoli metodi di riproduzione della musica

Naviga tra i contenuti

Urban Box 3 Mist di Energy Sistem ha un costo di €36,99, ma decisamente ne vale molti di più; la forma è ovale e riesce ad avvolgere bene l’utente con un audio non privo di pecche, ma decisamente valido per ciò che deve fare. Non si tratta di uno speaker atto a fare grandi feste, ma nel suo piccolo cerca di far ascoltare più musica possibile e lo dimostra con innumerevoli ingressi per avere accesso ovunque ai tuoi audio preferiti. Le colorazioni disponibili sono due, nero e grigio, e ho provato personalmente la seconda opzione trovandola decisamente versatile anche nel design. Adatto sia a chi fa sport e desidera un po’ di accompagnamento acustico, sia per chi è più orientato a qualcosa di più elegante.

L’Urban Box 3 Mist di Energy Sistem si presenta a casa con una comoda cordicella che permette di poterlo tenere saldamente ovunque: appeso, in mano o come meglio preferisci. Inoltre lo speaker risulta essere estremamente leggero e questo può essere molto utile per chi desidera portarlo con sé a passeggio. Tranquillo: non ti affaticherai con lui addosso! Oltre a ciò, presenta la certificazione Splashproof che non lo rende adatto all’immersione, ma lo rende impermeabile agli schizzi d’acqua. Ottimo da tenere a bordo piscina, per esempio, o sotto l’ombrello quando piove.

Pronto a vivere un’estate con l’Urban Box 3 Mist di Energy Sistem?

Urban Box 3 Mist Energy Sistem

Urban Box 3 Mist di Energy Sistem possiede ben tre ingressi audio

Ebbene sì, l’Urban Box 3 Mist di Energy Sistem non ti permetterà di rimanere senza musica; prima di parlare dei vari ingressi, però, è giusto spostare un attimo l’attenzione ai materiali utilizzati e ai vari componenti presenti al suo interno. Parliamo di uno speaker costruito con materiale ABS, molto resistente agli urti e al tempo, e al suo interno possiede dei diffusori full-range (due diffusori da 8 W) con dei driver da 52 mm al centro della cassa.

Ai lati, però, sono presenti due radiatori passivi a membrana con il logo dell’azienda in bella mostra. Il suo peso si aggira attorno ai 527 grammi, per una lunghezza di circa 18,5 centimetri e dal diametro di 7,8 centimetri. Pensi che tutto questo stia occupando tutto lo spazio possibile e immaginabile? Ebbene, Energy Sistem ha pensato in grande e l’Urban Box 3 Mist possiede, quindi, ben 3 ingressi audio. Parliamo di un ingresso USB, audio-in con il classico cavo aux da 3.5 mm e lo slot per una microSD dalla capienza massima fino a 64 GB.

Possiamo ben dire che tutto ciò rende l’Urban Box 3 Mist di Energy Sistem uno speaker adatto a tutti e in qualsiasi momento, anche in macchina; personalmente l’ho usato al posto della radio, per esempio, che non possiede un ingresso USB e dopo due anni ad ascoltare lo stesso CD volevo sentire qualcosa di diverso. Con l’Urban Box 3 Mist di Energy Sistem ciò è stato possibile. Sovrasta bene i rumori fastidiosi dell’auto, mantenendo sempre quelli esterni per non impedire l’ascolto dell’acustica importante come sirene o simili.

Urban Box 3 Mist Energy Sistem

Autonomia da 12 ore: sarà vero?

Assolutamente sì! Non ho usato continuamente per tutte le ore indicate l’Urban Box 3 Mist di Energy Sistem, ma facendo un piccolo calcolo posso garantire che rispetta l’autonomia promessa dall’azienda. La ricarica, invece, è di sole 3 ore e personalmente le trovo leggermente pesanti da affrontare. Tieni in conto, però, che più funzionalità ha il dispositivo e più la ricarica richiederà tempo e, guardando bene l’Urban Box 3 Mist di Energy Sistem, direi che va bene ma con riserva. La batteria utilizzata, inoltre, è da 2.000 mAh.

Tornando a ciò che l’Urban Box 3 Mist di Energy Sistem possiede, i vari ingressi audio dispositivi sono ben nascosti sotto una parte in silicone. Copre decisamente bene il tutto, così da garantire un’ulteriore impermeabilità alle varie parti tecnologie; ho riscontrato qualche problema alla chiusura di questo piccolo sportello, in quanto la parte in silicone non si incastrava bene e dovevo perderci un po’ di tempo e calma per poterlo sigillare bene. Consiglio di usare la massima calma e di non velocizzare la procedura per non vedere sportelli alzati e, magari, prossimi al danneggiamento.

Sulla parte frontale, in cui c’è anche posizionata la parte in silicone, troviamo il tasto di accensione e il controllo del volume. Non ho trovato latenze di alcun tipo, quindi ottimo per chi deve abbassare o alzare costantemente il volume dell’audio in ascolto. Oltre a ciò, è presente un piccolo led blu che indica sia l’accensione, che lo stato della batteria. Tutto ciò è segnato in maniera chiara e disegnata nel libretto d’istruzioni presente nella scatola.

Urban Box 3 Mist Energy Sistem

 

Con la tecnologia True Wireless Stereo, l’Urban Box 3 Mist dà il meglio di sé

Come hai potuto leggere nei paragrafi precedenti, l’audio non è affatto male, ma purtroppo non è adatto a una festa con tantissimo rumore. I bassi non sono potenti, ma sono giusti per farti sentire bene l’atmosfera all’interno di un film, di un video o della musica che stai ascoltando in quel momento. Questo perché l’Urban Box 3 Mist di Energy Sistem riesce a dare il meglio di sé con un altro dispositivo Urban Box 3 Mist al suo fianco, in quanto si attiva immediatamente la tecnologia True Wireless Stereo.

Non conosci questa nuova tecnologia? Sono già diverse le aziende che hanno deciso di adottare il True Wireless Stereo nei loro speaker; tutto ciò serve per far collegare nell’immediato due dispositivi uguali fra loro, in modo che automaticamente riescano a calibrare il suono da farti ascoltare. Potrai sentire un’equalizzazione diversa rispetto al solito e i bassi saranno più potenti. Tutto ciò grazie alla connessione tra le onde radio contemporaneamente e separatamente al tempo stesso.

Ad ogni modo, l’Urban Box 3 Mist di Energy Sistem si collega al tuo smartphone o ad un altro dispositivo tramite Bluetooth 5.0 che garantisce una connessione ultra veloce fino a 20 metri. La latenza è praticamente inesistente e l’associazione con i vari dispositivi è estremamente veloce. Dovrai semplicemente attivare il tuo Bluetooth, fare una classica ricerca e trovare l’Urban Box 3 Mist fra le l’elenco che si presenterà. Al massimo aspetterai un paio di secondi, ma non di più. Dopo dovrai semplicemente dichiarare l’associazione e il gioco è fatto.

Urban Box 3 Mist Energy Sistem

Lo speaker arriva a casa tua in una scatola decisamente ben sigillata e protetta con vari parti in plastica. Lo stesso Urban Box 3 Mist di Energy Sistem è avvolto in un comodo sacchetto trasparente, oltre che al suo scomparto in cartoncino. Ad ogni modo, la scatola mostra il contenuto che troverai con parti in rilievo lucide e la colorazione scelta al momento dell’acquisto. Vorresti saperne maggiormente per poter acquistare il prodotto? Ti consigliamo di andare alla pagina ufficiale di Energy Sistem! Inoltre troverai:

  • Speaker Urban Box 3 Mist;
  • Cavo USB Type-C;
  • Vari stickers;
  • Libretto d’istruzioni;
  • Garanzia;
  • Manuale dei prodotti Energy Sistem;
  • Laccetto in tessuto attaccato allo speaker.

Se desideri giocare con la musica, allora ti consiglio di scaricare l’applicazione gratuita MyMusic di Energy Sistem. Al suo interno troverai un equalizzatore preimpostato o personalizzato con bass boost, compatibile con altri prodotti dell’azienda. Inoltre l’app possiede un lettore musicale integrato con brani, album e varie playlist da creare in base alle tue preferenze!

I bassi molto poco potenti influiscono molto sul voto della recensione, ma per il resto risulta essere uno speaker estremamente valido e ad un prezzo decisamente accessibile a tutti! Utile specialmente quando decidi di andare in vacanza; in valigia non occupa un grandissimo spazio e, inoltre, il peso è praticamente rasente al minimo. Buono anche per ascoltare delle chiamate in vivavoce, in modo da poter andare nelle diverse stanze della casa e riuscire comunque a mantenere un buon livello di ascolto. Insomma, penso che sia il miglior speaker provato fino ad oggi e posso caldamente consigliarlo verso chi desidera un dispositivo simile ad un prezzo contenuto, ovviamente come primo speaker della propria vita. Decisamente sconsigliato se cerchi una cassa talmente potente da mantenere in piedi una festa con balli, canti e qualche karaoke.
0
Su 10
Sottoscrivi
Notificami
guest
0 Commenti
Inline Feedbacks
Guarda tutti i commenti
0
in iCrewPlay diamo spazio al tuo pensiero! Commenta!x
()
x
Condividi su facebook
CONDIVIDI