Condividi su facebook
Condividi su twitter
Condividi su linkedin
Condividi su telegram
Realme GT 5G

Realme GT 5G: arriva la data d’uscita e alcune specifiche

La nuova ammiraglia di Realme è finalmente qui, andiamo a scoprirla insieme!

Il Realme GT 5G arriverà il 4 marzo in Cina, e la società ha confermato giusto ieri, sulla sua pagina ufficiale Weibo, che includerà un SoC Snapdragon 888, RAM LPDDR5 e storage UFS 3.1.

Vista la premessa quindi, ci aspettiamo di sentire i dettagli di una versione mondiale, infatti in precedenza i telefoni Realme sono stati resi disponibili nel Regno Unito quindi la premessa di vederli lì, c’è.

Realme GT 5G

Per quanto riguarda invece gli Stati Uniti o l’Australia, ad oggi dobbiamo ancora vedere Realme rilasciati in questi due Paesi, quindi non è sicuro se coloro che vivono nei sopracitati Paesi saranno in grado di mettere le mani su questa nuova ammiraglia Realme.

Sebbene l’azienda non abbia dettagliato le specifiche del nuovo Realme GT 5G, il suo vicepresidente Mr.Xu Qi Chase, sulla sua pagina personale di Weibo, ha pubblicato uno screenshot dei risultati AnTuTu del telefono. Il punteggio ottenuto è di 770.221, che è circa 35.000 in più rispetto a quello ottenuto dal dispositivo di riferimento di Qualcomm con Snapdragon 888.

Tuttavia, subito dopo che il signor Chase ha condiviso i risultati del benchmark, AnTuTu, sempre su Weibo, ha pubblicato uno screenshot che mostra il Realme GT 5G con un punteggio di 688.602 punti nei suoi test, il che è in linea con quello che lo Xiaomi Mi 11 con Snapdragon 888.

A detta di AnTuTu quello da loro riportato è l’unico punteggio che hanno trovato nel loro sistema e pertanto ha contattato Realme per chiedere chiarezza sulla questione.

In risposta, Realme ha affermato che l’unità GT 5G con un punteggio AnTuTu inferiore a 700k potrebbe essere uno dei primi dispositivi di ricerca e sviluppo e hanno eseguito diversi test AnTuTu sul telefono, ottenendo tutti risultati di oltre 700.000 punti.

Tutte le specifiche tecniche conosciute fino ad ora del Realme GT 5G

Lo scorso dicembre, i nostri colleghi di GSMARENA hanno segnalato in esclusiva che il Realme GT 5G verrà fornito con Android 11, 12 GB di RAM e 256 GB di spazio di archiviazione, informazione che è stata avvalorata dallo screenshot che AnTuTu ha condiviso oggi, il quale ha anche rivelato che lo smartphone avrà un display a 120Hz.

Realme GT 5G

La società tuttavia aveva precedentemente confermato a TechRadar che il telefono avrebbe avuto un display da 160 Hz da 6,8 pollici con una risoluzione di 3200 x 1440, inoltre si dice anche che abbia una batteria da 5.000 mAh e una ricarica rapida da 125 W.

Tra i rumors c’è quello che dice che il Realme GT 5G arriverà in versioni con retro in vetro e pelle, le cui immagini trapelate (quelle qui sotto), hanno rivelato che avranno design diversi.

La variante con retro in vetro sfoggerà un modulo telecamera circolare sul pannello posteriore, mentre il modello in pelle sarà caratterizzato da un’isola telecamera rettangolare.

Rimanendo in tema fotocamera, puoi aspettarti uno sharpshooter principale da 64 megapixel e due fotocamere da 13 megapixel (anche se dobbiamo ancora sapere cosa faranno), per le configurazioni invece, sebbene i 12 GB di RAM siano fissi, l’archiviazione varierà con 3 modelli: 128 GB, 256 GB e 512 GB.

Oltre alle due versioni di design di cui ti ho appena parlato, sembrerebbe esistere anche una variante in pelle semplice “Bumblebee”.

Queste informazioni provengono dall’affidabile tipster Digital Chat Station il quale, sempre su Weibo, ha affermato che Realme ha utilizzato il primo processo di cucitura in pelle liscia del settore su questa versione.

Il tipster ha anche condiviso un’immagine che mostra il pannello posteriore del modello Bumblebee, che è l’attuale terza immagine sopra.

Con la presentazione ufficiale di Realme GT 5G a circa due settimane di distanza, puoi aspettarti di saperne di più sull’ammiraglia nei prossimi giorni.

Potrebbe interessarti...

Scienze

Tumori coesina-mutati: arriva una nuova importante scoperta

Samsung

In arrivo la One UI 3.1 su Galaxy S10 Lite e Galaxy M51

Carbon 1 MK II

Carbon 1 MK II: il primo smartphone in carbonio è qui

Huawei P50

Huawei P50 in arrivo a fine Marzo?

Xcloud

xCloud su browser e su iOS: tutte le ultime novità

Scienze

Astrociti: ecco il loro ruolo nella depressione

Cosa ti aspetti dalla nuova ammiraglia di Realme? Hai qualche pronostico sui prezzi? Dicci la tua qui sotto nei commenti!

Sottoscrivi
Notificami
guest
0 Commenti
Inline Feedbacks
Guarda tutti i commenti
tronsmart apollo q10

05 marzo, 2021

Condividi su facebook
Condividi su twitter
Condividi su whatsapp
Condividi su telegram
0