0

PowerColor Liquid Devil 5700 XT: caratteristiche e prezzo

PowerColor ha annunciato tutti i dettagli riguardanti la nuova RX 5700 XT custom denominata Liquid Devil, scopriamo insieme con cosa abbiamo a che fare

powercolor liquid devil 5700xt

Il mercato delle schede grafiche custom non è mai saturo, ogni nuovo modello può portare delle caratteristiche interessanti, soprattutto se si tratta di modelli che puntano al top, come nel caso della nuova PowerColor Liquid Devil, una RX 5700 XT custom che punta al top con caratteristiche davvero interessanti.

Questo modello era già stato annunciato qualche mese fa, ma ora abbiamo una data esatta di uscita ed un prezzo di listino. A quanto pare avremo infatti la possibilità di acquistare questa custom a partire dal 25 Novembre ed il prezzo dovrebbe essere di 599€. Vediamo però cosa nasconde questo piccolo gioiellino.

PowerColor Liquid Devil 5700 XT: caratteristiche

Diamo un’occhiata a questa GPU un po’ più da vicino! Per questa scheda PowerColor ha deciso ancora una volta di affidarsi ad EK per quanto riguarda il water block, per cui possiamo aspettarci il top per quanto riguarda qualità ed affidabilità. Tutto ciò richiede ovviamente un custom loop, per cui la scheda si adatta solo a configurazioni che prevedono questo tipo di raffreddamento.

Alla base troviamo del rame placcato in nichel, pensato per combinare la capacità di gestire il flusso termico del rame con la protezione offerta dal nichel contro le corrosioni. Ne beneficia poi ovviamente l’estetica, poiché la placcatura in nichel dà un tocco estetico da non sottovalutare se paragonato al semplice rame.

Abbiamo parlato di estetica e quindi non possiamo non parlare degli RGB; la Liquid Devil non poteva non avere un sistema di illuminazione RGB. grazie alla quale potrà abbinarsi tranquillamente a qualsiasi build.

Per offrire le massime prestazioni, l’azienda taiwanese afferma di aver selezionato solo le schede con le frequenze di clock più elevate e con migliore dissipazione del calore, così da rilasciare solo modelli in grado di raggiungere le performance migliori. Anche il design del PCB è stato progettato con attenzione e prevede 12 livelli e 10 VRM, con semiconduttori DrMOS in grado di gestire 300W di potenza senza problemi.

Non manca l’opzione dual BIOS, inoltre PowerColor ha deciso  di aggiungere su questo modello due diverse modalità di overclock, la modalità OC e quella Unleash. La prima è la classica modalità, presente anche sui modelli Red Devil e Red Dragon, che permette di spingere le frequenze della scheda per ottenere maggiore potenza, mentre la seconda è esclusiva della Liquid Devil e permette di raggiungere delle frequenze ancora più alte, il che è reso possibile dalla selezione accurata che è stata fatta da PowerColor su queste schede in materia di dissipazione del calore e performance in generale.

Per una panoramica delle specifiche lascio qui uno schema fornito proprio da PowerColor che comprende tutti i principali dettagli.

specifiche Liquid Devil

Per quanto riguarda i connettori troviamo quattro porte, tre DisplayPort ed una HDMI, mentre per l’alimentazione ci sono due connettori da 8 pin ed è richiesto un alimentatore da almeno 700W.

0

Ti piace questa scheda video? Pensi di acquistarla? Faccelo sapere nei commenti!

avatar
  Sottoscrivi  
Notificami
Condividi su facebook
Condividi su google
Condividi su twitter
Condividi su whatsapp

Ti piace questa scheda video? Pensi di acquistarla? Faccelo sapere nei commenti!

0