Condividi su facebook
Condividi su twitter
Condividi su linkedin
Condividi su telegram
Nuovo piano d'azione per il clima

Nuovo piano d’azione per il clima: della NASA in 5 punti

La NASA scende in prima linea e si fa carico del "salvarci" con un nuovo piano d'azione per il clima, articolato in 5 punti principali

iCrewPlay è alla ricerca di redattori che si occupino della sezione di scienza e tecnologia: vuoi far parte di un gruppo dinamico e stimolante, recensire i prodotti in uscita e condividere le tue conoscenze con gli altri?

0 0 voto
Voto iCrewers

La NASA ha grandi piani per combattere il cambiamento climatico e i suoi devastanti impatti globali con un nuovo piano d’azione per il clima che l’agenzia ha pubblicato giovedì (7 ottobre).

Il cambiamento climatico e i suoi effetti rappresentano una minaccia così imminente per la vita così come la conosciamo in tutto il mondo che ora è descritta come la “crisi climatica”, come hanno scritto le Nazioni Unite.

Nuovo piano d'azione per il clima

Il presidente degli Stati Uniti Joe Biden mira ad affrontare la crisi con un approccio “a tutto governo” che utilizza la National Climate Task Force, che comprende leader di dozzine di agenzie e dipartimenti federali, secondo una dichiarazione rilasciata dalla Casa Bianca lo scorso 27 gennaio.

Come parte di questo approccio, la NASA –insieme ad altre 22 grandi agenzie– ha sviluppato un nuovo piano d’azione per il clima.

“La NASA ha risorse uniche che deve proteggere: attrezzature e capacità scientifiche che ci consentono di comprendere questa crisi climatica sulla Terra e di esplorare l’universo. Per fortuna, abbiamo l’ingegnosità e la capacità ingegneristica per garantire che le risorse della nostra agenzia rimangano resistenti a questa crescente minaccia.

La NASA si impegna a salvaguardare la nostra missione nei decenni a venire e, attraverso i dati che forniamo al mondo, aiuteremo altri le agenzie si assicurano che possano fare lo stesso.”

ha affermato l’amministratore della NASA Bill Nelson in una dichiarazione della NASA.

I vari punti del nuovo piano d’azione per il clima e tutte le 23 agenzie federali coinvolte, sono racchiuse in un comunicato il cui testo completo lo puoi leggere qui.

Nuovo piano d'azione per il clima

Impegno e conoscenze in questo nuovo piano d’azione per il clima

Mentre così tante diverse agenzie federali stanno contribuendo a questo nuovo piano d’azione per il clima, la NASA è una delle poche agenzie che conduce le proprie ricerche su quest’ultimo.

Gli scienziati della NASA hanno utilizzato strumenti come i satelliti di monitoraggio della Terra per studiare il clima terrestre e raccogliere dati preziosi per molti anni, ciò ha incluso lo studio della perdita di ghiaccio, dei livelli di ozono, dell’innalzamento del livello del mare, della temperatura, delle precipitazioni, delle condizioni meteorologiche estreme e molto altro, ha descritto la NASA nella dichiarazione.

Tuttavia, con la sua vasta infrastruttura, le strutture della NASA non solo contribuiscono alla conoscenza del clima, ma sono anche minacciate dagli impatti dei cambiamenti climatici, ha affermato la NASA nella dichiarazione, aggiungendo che due terzi delle risorse della NASA si trovano in luoghi particolarmente a rischio.

Nuovo piano d'azione per il clima

In effetti, secondo la dichiarazione della NASA, circa due terzi dei beni dell’agenzia, misurati in base al valore di sostituzione, si trovano entro circa 5 metri (16 piedi) dal livello medio del mare lungo le coste americane.

Alcuni di questi beni si trovano in aree che già presentano livelli elevati dell’acqua e altri impatti dovuti all’innalzamento del livello del mare e si prevede che la temperatura, le precipitazioni e gli eventi meteorologici estremi, influiranno sugli altri.

Tenendo a mente sia le sue risorse che le sue preoccupazioni, la NASA ha sviluppato il suo piano d’azione per il clima e lo ha sottoposto a revisione da parte della National Climate Task Force, del Federal Chief Sustainability Officer del White House Council on Environmental Quality e dell’Office of Management and Budget (OMB).

Nuovo piano d'azione per il clima

Il nuovo piano d’azione per il clima della NASA include cinque principali aree di interesse:

  • identificare gli aspetti del cambiamento climatico che minacciano l’accesso allo spazio;
  • integrare l’analisi del rischio climatico e le strategie di adattamento nei piani generali della NASA;
  • integrare le informazioni sulla pianificazione della resilienza ai cambiamenti climatici nei piani della NASA per i suoi centri;
  • sviluppare modelli climatici di nuova generazione e aggiornare le tecniche di modellazione climatica;
  • collaborare con partner nel settore dell’aviazione per ridurre l’anidride carbonica e sviluppare soluzioni climatiche.

I membri del pubblico possono condividere feedback sul nuovo piano d’azione per il clima della NASA, nonché sui piani delle altre 22 agenzie fino al 6 novembre 2021, inviando commenti sulla sua pagina ufficiale dedicata, cosicché si riesca, tutti insieme, a far fronte comune e cercare davvero una soluzione.

Se sei attratto dalla scienza o dalla tecnologia, continua a seguirci, così da non perderti le ultime novità e news da tutto il mondo!

Potrebbe interessarti...

Scienze

Tardigrada: trovato un fossile di 16 milioni di anni

Windows 11

Windows 11 è qui: prime impressioni e consigli

Scienze

William Shatner: nello spazio a 90 anni con Blue Origin

Netflix

Abbonamento Netflix più costoso a partire da oggi

Scienze

Balena preistorica a quattro zampe: 43 milioni di anni fa

Scienze

Endometriosi: individuata causa genetica e target del farmaco

Cosa ne pensi del nuovo piano d’azione per il clima proposto dalla NASA? Secondo te potrebbe essere un’ulteriore spinta al trovare una soluzione? Parliamone qui sotto nei commenti!

Sottoscrivi
Notificami
guest
0 Commenti
Inline Feedbacks
Guarda tutti i commenti
Tronsmart Studio

14 settembre, 2021

Condividi su facebook
Condividi su twitter
Condividi su whatsapp
Condividi su telegram
0