Condividi su facebook
Condividi su twitter
Condividi su linkedin
Condividi su telegram
Condividi su email

Nuova truffa WhatsApp: attenzione ai segnali

L'ennesima truffa WhatsApp a danno dei consumatori è servita: questa volta però, il rischio è di perdere l'account

Truffa whatsapp
Truffa whatsapp

Hai ricevuto un messaggio che potesse sembrare una truffa whatsapp? Come ti sei comportato? Parlacene nei commenti.

Una nuova truffa WhatsApp si aggira nella chat più scaricata al mondo e anche se l’intento è sempre lo stesso e cioè quello di volerti rubare i risparmi, la modalità scelta dai cyber criminali potrebbe trarre in inganno diversi utenti e metterli in serie difficoltà.

Truffa whatsapp

I malintenzionati infatti fingono di appartenere al team ufficiale di WhatsApp e nell’immagine del profilo hanno il logo della famosa chat.

Truffa WhatsApp: ecco come agiscono i truffatori

Truffa whatsapp

I malintenzionati contattano gli utenti whatsapp presentandosi come rappresentati ufficiali e richiedendo il tuo codice di verifica. Tramite questo codice, che è strettamente personale e ti viene inviato via sms, è possibile impadronirsi del tuo account o associarlo ad un altro dispositivo.

Una volta ottenuto il codice, se condiviso con terzi, questi possono fare del tuo account quello che vogliono, accedendo a tutte le chat, e a tutti i file audio e video. Oltre ad una grande violazione della privacy, rischi di vedere svuotato il tuo conto corrente, che è l’obiettivo finale per il quale i cyber criminali si sono ingegnati con questa truffa.

Per proteggerti da questo subdolo attacco devi sapere che i responsabili ufficiali whatsapp non utilizzano mai la chat per comunicare con gli utenti, e inoltre il codice di verifica a sei cifre è assolutamente personale e non va mai ceduto a terzi. Senza il codice di verifica infatti, nessuno è in grado di introdursi nel tuo account ed impossessarsi sia dei tuoi dati sensibili che delle eventuali credenziali di accesso al tuo conto corrente o magari scansioni della tua carta di identità che per comodità hai trasmesso via WhatsApp.

In conclusione, se qualcuno tramite chat ti dicesse che deve controllare il tuo account per fantomatici problemi al tuo numero di telefono, ignora il messaggio, segnalalo a chi di dovere dopo di che blocca l’utente malevolo. Per ulteriori aggiornamenti, ti terremo informato.

Commenti recenti

Commenta qui...

Sottoscrivi
Notificami
guest
0 Commenti
Inline Feedbacks
Guarda tutti i commenti
Condividi su facebook
Condividi su twitter
Condividi su whatsapp
Condividi su telegram
0