Condividi su facebook
Condividi su twitter
Condividi su linkedin
Condividi su telegram
Novità Google

Novità Google, si aggiornano Gboard, Maps, Google TV e Android Auto

Tanti piccoli miglioramenti in casa Google

iCrewPlay è alla ricerca di redattori che si occupino della sezione di scienza e tecnologia: vuoi far parte di un gruppo dinamico e stimolante, recensire i prodotti in uscita e condividere le tue conoscenze con gli altri?

0 0 voto
Voto iCrewers

Le novità Google annunciate oggi non solo sono davvero tante, ma sono anche estremamente interessanti come, ad esempio, una grande quantità di nuove emoji, indicazioni veloci per i preferiti su GMaps e audiolibri autogenerati tramite intelligenza artificiale.

Novità Google TV

Google TV

Entrando rapidamente nel succo del discorso, partiamo dal vedere le novità introdotte riguardanti Google TV: il noto servizio di streaming ed intrattenimento si sta evolvendo in una direzione più semplicistica, per rendere la scelta del prossimo film o serie più immediata, senza lasciare stordito l’utente di fronte alle migliaia di contenuti disponibili nella piattaforma.

Questi sono i 5 metodi indicati da Google per perfezionare e personalizzare al massimo l’esperienza Google TV:

  1. Aggiorna i tuoi servizi di streaming: Ti sei iscritto a un nuovo servizio? Controlla in Impostazioni per assicurarti di averlo aggiunto al tuo elenco di servizi di streaming in modo da poter iniziare a vedere i consigli dalla tua app più recente.
  2. Usa la Watchlist: Google TV utilizza i programmi e i film della tua lista di titoli per sapere cosa ti piace guardare. Insegna a Google quello che ti piace facendo clic su un titolo per aggiungerlo alla tua Watchlist per salvarlo per dopo, oppure cerca un nuovo programma entusiasmante su Ricerca Google e aggiungilo alla tua lista di titoli direttamente dai risultati di ricerca in modo che sia sulla tua TV quando tu vai a casa.
  3. Segna cosa hai guardato: Se ti imbatti in un film o in un programma che hai visto e amato, fai clic sul titolo e seleziona “Visto”. Google TV consiglierà quindi altri film e programmi in base alla cronologia delle visualizzazioni.
  4. Valuta film e spettacoli: Visita la pagina dei dettagli di qualsiasi film o spettacolo, o premi a lungo su qualsiasi consiglio per dare un pollice su o un pollice giù. Google TV utilizzerà il tuo input per capire le tue preferenze.
  5. Ottimizza i tuoi consigli: A partire da questa settimana, puoi aiutare a formare Google TV sul grande schermo per darti consigli migliori condividendo le tue preferenze. In Impostazioni, fai clic su “Preferenze contenuti” e valuta rapidamente una serie di film e programmi per aggiornare immediatamente i tuoi consigli. Questa funzione verrà implementata nelle prossime settimane.

Novità Google Maps

Google Maps introduce una nuova tab in basso chiamata GO che andrà a rimodulare la sezione dei preferiti, in modo da permettere di cercare luoghi o vie che visitiamo spesso in modo estremamente veloce e soprattutto senza costringere l’utente a digitare alcun indirizzo.

Novità Gboard

Gboard

Tante, tantissime nuove emoji in arrivo su Gboard tramite Emoji Kitchen, che passa da alcune centinaia ad addirittura più di 14.000 sticker customizzabili: grazie alla combinazione tramite un’intelligenza artificiale di due o più emoji, si possono infatti creare infinite combinazioni di emoji ed “intensificare” quelle pre esistenti combinando due versioni della stessa.

La distribuzione dovrebbe essere già iniziata per alcuni utenti, e sarà disponibile per tutti nel giro di un paio di settimane.

Novità Google Play Libri

Google Play Libri

La novità legata a Google Play Libri, per ora riservata solamente a Stati Uniti e Regno Unito, è molto interessante e apre, di nuovo grazie all’intelligenza artificiale, possibilità davvero infinite: si tratta della possibilità di far leggere i libri dal computer, che fingerebbe, al meglio delle proprie possibilità, di porre la giusta intonazione per simulare la voce di un narratore umano.

Per accedere a questa nuova feature sarà necessario comprare un libro sulla piattaforma, mentre per quanto riguarda gli sviluppatori è stato già rilasciato il tool per la realizzazione di audiolibri in versione “digitale”, perciò è lecito pensare che i primi libri saranno disponibili già dalle prime settimane del 2021.

Novità Android Auto

Non ci sono vere e proprie novità riguardo la piattaforma, almeno dal punto di vista tecnico, ma la disponibilità dell’applicazione si estende a tanti nuovi paesi, ben 36, elencati qui sotto:

  • Albania
  • Angola
  • Armenia
  • Bielorussia
  • Belgio
  • Bosnia ed Erzegovina
  • Botswana
  • Bulgaria
  • Croazia
  • Cipro
  • Repubblica Cieca
  • Danimarca
  • Estonia
  • Finlandia
  • Grecia
  • Ungheria
  • Islanda
  • Indonesia
  • Lettonia
  • Lituania
  • Lussemburgo
  • Macedonia
  • Malta
  • Moldavia
  • Paesi Bassi
  • Norvegia
  • Polonia
  • Portogallo
  • Romania
  • Serbia
  • Slovacchia
  • Slovenia
  • Svezia
  • Tailandia
  • Turchia
  • Ucraina

È bene ricordare che anche se è arrivato l’annuncio, potrebbe volerci qualche mese per il roll out completo in tutti i paesi annunciati. Quando il roll out sarà completato ufficialmente, Android Auto sarà disponibile in un totale di 70 stati a livello globale.

Potrebbe interessarti...

Scienze

Vaccino HPV monodose: ecco perché è altamente funzionante

Windows 11

Media Player da oggi avrà un restyling su Windows 11

Apple Podcasts

Apple gioca e vince contro i colossi del gaming

Scienze

Sars cov 2: cosa succede se i bambini si ammalano a lungo di covid?

Makalu 67

Makalu 67 di Mountain: il primo mouse con PixArt PMW3370

Scienze

Trapianto di rene da maiale a uomo: cosa comporta?

Che ne pensi di questi nuovi aggiornamenti alle app di Google? Dicci la tua con un commento!

Sottoscrivi
Notificami
guest
0 Commenti
Inline Feedbacks
Guarda tutti i commenti
Teufel CAGE

22 ottobre, 2021

Tronsmart Studio

14 settembre, 2021

Condividi su facebook
Condividi su twitter
Condividi su whatsapp
Condividi su telegram
0