Netflix lancia un nuovo piano solo per dispositivi mobili

Per il momento l'attivazione è prevista solo in India

Netflix
0

0

Netflix ha lanciato un nuovo piano di abbonamento riservato ai dispositivi mobile (cellulari e tablet) ad un prezzo ridotto, e per farlo ha scelto l’India. In questo paese, infatti, l’utilizzo di iscrizioni al servizio di streaming da dispositivi mobili è il più alto in assoluto.

Il piano di abbonamento mensile ha un costo di 199 rupie (circa 2,50 euro) e viene riprodotto solamente in SD; i tre abbonamenti standard a cui siamo abituati anche noi hanno un costo, rispettivamente, di 499, 649 e 799 rupie (6.50 euro, 8,50 euro e 10,50 euro). Questo piano è stato progettato esclusivamente per gli utenti indiani, poiché Netflix cerca di attingere a un mercato sensibile ai prezzi, in cui il consumo di dati su smartphone è elevatissimo.

I nostri membri in India guardano di più sui loro cellulari rispetto ai membri di qualsiasi altra parte del mondo – e adorano scaricare i nostri spettacoli e film. Crediamo che questo nuovo piano renderà Netflix ancora più accessibile e adatto a chi ama guardare sul proprio smartphone o tablet, sia in viaggio che a casa “, ha affermato Ajay Arora, direttore Product Innovation di Netflix.

Quasi certamente è anche una mossa fatta per contrastare i competitor, come Amazon Prime Video e Hotstar, piattaforma di streaming video di proprietà Walt Disney in India. Per fare un confronto, Hotstar addebita 299 rupie al mese, mentre Amazon raggruppa i suoi servizi di streaming di video e musica con l’abbonamento Prime al prezzo di 129 rupie al mese.

Netflix ha presagito il lancio di questa settimana in un annuncio nella lettera di risultati trimestrale agli azionisti della scorsa settimana, in cui ha anche riferito di aver raggiunto un numero di abbonati inferiore alle attese. Nel comunicato possiamo leggere: “Riteniamo che questo piano, che verrà lanciato nel terzo trimestre, sarà un modo efficace per presentare a Netflix un numero maggiore di persone in India e per espandere ulteriormente la nostra attività in un mercato in cui l’ARPU della Pay TV (ricavi medi per unità) è bassa (inferiore a $ 5). Continueremo a saperne di più dopo il lancio di questo piano “.

Se questo servizio fosse lanciato in Italia, ritieni che sarebbe una buona mossa da parte di Netflix? Parliamone nei commenti.

avatar
  Sottoscrivi  
Notificami
Condividi su facebook
Condividi su google
Condividi su twitter
Condividi su whatsapp

Se questo servizio fosse lanciato in Italia, ritieni che sarebbe una buona mossa da parte di Netflix? Parliamone nei commenti.

0