Condividi su facebook
Condividi su twitter
Condividi su linkedin
Condividi su telegram
Motorola Edge 20 render

Motorola Edge 20, trapelano render e dati tecnici della nuova serie, nomi in codice “Berlin” e “Pstar”

Motorola Edge 20 non ha più segreti, svelati chipset, display e fotocamere. Modernizzando dunque la sua immagine, e aggiornando il suo processore, Motorola rilancia la sua sfida alla fascia medio alta del mercato con prodotti affidabili e dal prezzo speriamo coerente con la sua line up

iCrewPlay è alla ricerca di redattori che si occupino della sezione di scienza e tecnologia: vuoi far parte di un gruppo dinamico e stimolante, recensire i prodotti in uscita e condividere le tue conoscenze con gli altri?

0 0 voto
Voto iCrewers

Motorola produttore storico dapprima di telefoni cellulari e da qualche anno di smartphone grazie all’aiuto di Lenovo, rinnova la sua fascia alta con due interessanti novità.

Saranno Motorola Edge 20 noto fra gli insider come “Berlin” e Edge 20 plus anch’esso sotto il falso nome di “Pstar” i nuovi prodotti  per un mercato sempre più agguerrito, ma allo stesso tempo sempre meno accattivante e ricco di novità, come amo definirlo” appiattito“, dove sembra essere stata raggiunta la parte alta della parabola di sviluppo, e anzi, ad essere severi ormai siamo da almeno un paio di anni dove i produttori si rincorrono a colpi di megapixel e benchmark mirabolanti, quando l’utente medio difficilmente si accorge della differenza fra 108, 64, 48 o 12 mpx di una fotocamera, oppure dell’aggiornamento di un processore Qualcomm che dall’ 730 passa al 732.

Ed è qui che Motorola sguazza, cercando di conquistarsi fette di mercato non attraverso i “muscoli” di una scheda tecnica inutilmente “pompata” ma piuttosto, puntando su equilibrio, affidabilità generale, durata della batteria e aggiornamenti grazie all’utilizzo software di Android puro e con pochissime personalizzazioni. Credo perciò sia la strada più sensata questa, dove la folle corsa al futile costoso, porta solo ad una modaiola quanto fugace sfida a colpi di marketing.

Motorola Edge 20 e Edge 20 pro senza veli, le caratteristiche

Motorola Edge 20 render 2

Passiamo dunque alla sostanza dei nuovi prodotti Motorola. Parliamo di Edge 20 caratterizzato da un display Oled a 120 Hz e con una risoluzione di 2400X1080, fotocamere saranno composte da 3 sensori rispettivamente da 108+16+8, badando quindi al sodo senza inutili camere B/N o di aiuto allo sfondo sfocato,  il processore per il modello “liscio” sarà lo Snapdragon 778 5G e batteria da 4000 mAh, i tagli di memoria disponibili saranno di 6/8 Gb per la RAM e di 128/256 GB per ROM.

Mentre per il fratello maggiore, le differenza risiederà nel chipset, ovvero, monterà uno Snapdragon 870, che dovrebbe garantire una maggiore potenza, sperando che non soffra di problemi di surriscaldamento, che ha invece mostrato il suo predecessore 860 su altri dispostivi. Invariati invece modem WiFi e blocco fotocamere, RAM e tagli di memoria. Ci sarebbe anche  un “terzo incomodo” nella lista, Motorola Edge 20 lite, di cui però non conosciamo ancora le caratteristiche, ti invito perciò, a restare aggiornato sul nostro sito per ulteriori nuovi possibili leak in merito.

Motorola quindi, si mantiene sulla cresta dell’onda col successo ottenuto dalla precedente serie Edge, forte di un buon equilibrio, ottimo rapporto qualità prezzo ed esperienza d’uso molto Android Stock quindi molto fluida ed intuitiva. Non ci resta perciò che attendere la presentazione ufficiale con i rispettivi prezzi.

Potrebbe interessarti...

Scienze

Tardigrada: trovato un fossile di 16 milioni di anni

Windows 11

Windows 11 è qui: prime impressioni e consigli

Scienze

William Shatner: nello spazio a 90 anni con Blue Origin

Netflix

Abbonamento Netflix più costoso a partire da oggi

Scienze

Balena preistorica a quattro zampe: 43 milioni di anni fa

Scienze

Endometriosi: individuata causa genetica e target del farmaco

E tu cosa ne pensi? Riuscirà Motorola a replicare il successo della serie precedente? Resterà al passo con la concorrenza?

Fammi sapere la tua opinione nel box commenti qui sotto!

Sottoscrivi
Notificami
guest
0 Commenti
Inline Feedbacks
Guarda tutti i commenti
Tronsmart Studio

14 settembre, 2021

Condividi su facebook
Condividi su twitter
Condividi su whatsapp
Condividi su telegram
0