Condividi su facebook
Condividi su twitter
Condividi su linkedin
Condividi su telegram
Condividi su email

Huawei lancia Mate 40 e 40 Plus: top di gamma senza compromessi

Tanta tecnologia e ottimi materiali per i neonati Huawei

mate 40 pro
mate 40 pro

Che ne pensi dei nuovissimi device di Huawei? Dicci la tua con un commento!

Finalmente il debutto di Huawei Mate 40 in Italia è ufficiale, anche se la gamma non è al completo, almeno per il mercato italiano: arrivano infatti solamente Mate 40 Pro e Mate 40 Pro Plus, mentre Mate 40 non sarà disponibile per l’acquisto.

Andiamo a vedere insieme tutte le novità portate dal brand per il 2020, che spaziano dal supporto al 5G e WiFi 6, a un nuovo display curvo, fino al comparto fotografico.

Mate 40 Pro e Pro Plus: parola d’ordine “zero compromessi”

huawei mate 40 pro

Partendo dal SoC utilizzato, il brand cinese ha fatto affidamento su Kirin 9000, un chip costrutito su un processo produttivo a 5nm che include, a detta del brand, la più potente GPU mai installata su uno smartphone.

Grazie a tutta questa nuova tecnologia dal punto di vista grafico, sarà facile sfruttare a pieno l’Horizon Display curvo 88° con refresh rate 90Hz e risoluzione 2772 x 1344, sul quale Huawei ha spinto molto durante la propria presentazione: si tratta di un pannello curvo sui lati lunghi con una densità di 456 pixel per pollice quadrato.

Anche la batteria è stato uno dei punti salienti dell’annuncio di Mate 40 Pro: in questi dispositivi troviamo infatti unità da 4.400mAh dotate di ricarica rapida, sia cablata da 65W, sia wireless da 50W, numeri che dovrebbero garantire tempi di ricarica estremamente rapidi combinati ad una capacità in grado di portare a sera anche gli utenti più smanettoni.

Infine, il comparto fotografico è un altro punto forte di questa linea, in particolare grazie alla collaborazione con Leica durante lo sviluppo dei dispositivi: la camera principale da 50MP ha un’apertura f/1,9 ed è affiancata da una grandangolare da 20MP f/1,8 e da un teleobiettivo stabilizzato da 12MP f/3,4 con zoom ottico 5x.

Tra le varie funzioni fotografiche aggiuntive, è presente la stabilizzazione Steady Shot anche durante la registrazione in 4K, XD Fusion HDR Engine (che consente un’esposizione adeguata dell’immagine anche in situazioni di alto contrasto), Story Creator e Tracking Shot.

Anche la fotocamera anteriore ha ricevuto notevole attenzione da parte del brand cinese, che l’ha battezzata Ultra Vision: il blocco ottico frontale si contraddistingue per i suoi 13MP a f/2,4 con un sensore di profondità 3D, la possibilità di effettuare riprese in 4K e di utilizzare la funzione Slow-Motion Selfie.

I due dispositivi si differenziano, in campo fotografico, per l’hardware:

  • 40 Pro: obiettivo ottico periscopico con zoom ibrido 10x e digitale 50x
  • 40 Pro+: doppio teleobiettivo con zoom ibrido 20x e digitale 100x

La scheda tecnica

  • Display: OLED da 6.7 pollici con risoluzione 2772 x 1344, 456ppi, refresh rate a 90Hz, frequenza campionamento 240Hz
  • SoC: Kirin 9000
  • Memoria:
    • 8GB di RAM
    • 256GB interna espandibile fino a 256GB
  • Tasti e gesture:
    • Standby, volume
    • Air Gesture
  • Sensore d’impronte digitali: integrato nel display
  • Connettività: Dual SIM, 5G, WiFi 6 dual band, Bluetooth 5.2 LE, NFC, USB-C, GPS L1/L5, Glonass, Beidou, Galileo, NavIC
  • Funzione desktop: Modalità Desktop Wireless tramite WiFi Direct
  • Certificazione: IP68
  • Fotocamera anteriore:
    • 13MP f/2,4
    • Sensore di profondità 3D
  • Fotocamere posteriori:
    • 50MP Ultra Vision f/1,9
    • 20MP grandangolare f/1,8
    • 12MP tele, f/3,4 con zoom periscopico 5x, ibrido 10x, digitale 50x, OIS | Mate 40 Pro+: doppio teleobiettivo con zoom ibrido 20x e digitale 100x
  • Batteria: 4.400mAh con Huawei SuperCharge a 66W, Huawei SuperCharge wireless a 50W
  • Dimensioni e peso:
    • 162,9 x 75,5 x 9,1mm
    • 212g
  • OS: Android 10 con EMUI 11
  • Colori:
    • ​Pro: Black, Mystic Silver
    • Pro+: Ceramic Black, Ceramic White
  • Accessori:
    • Ring Light Case: 69€
    • Huawei M-Pen 2: 99€

Il prezzo di Huawei Mate 40 Pro, disponibile già da oggi in preordine, è di 1249€ sul Huawei Store. Si segnala inoltre la possibilità di ricevere le FreeBuds Pro in omaggio effettuando l’acquisto – o il preordine – entro il 15 novembre.

Commenti recenti

Commenta qui...

Sottoscrivi
Notificami
guest
0 Commenti
Inline Feedbacks
Guarda tutti i commenti
Condividi su facebook
Condividi su twitter
Condividi su whatsapp
Condividi su telegram
0