Condividi su facebook
Condividi su twitter
Condividi su linkedin
Condividi su telegram
galaxy z flip 3

Galaxy Z Flip 3 sarà più economico dei predecessori?

Un calo di prezzo che può segnare l'inizio di un'era per i dispositivi con schermo pieghevole?

iCrewPlay è alla ricerca di redattori che si occupino della sezione di scienza e tecnologia: vuoi far parte di un gruppo dinamico e stimolante, recensire i prodotti in uscita e condividere le tue conoscenze con gli altri?

0 0 voto
Voto iCrewers

Negli ultimi tempi si parla sempre di più di un fantomatico calo di prezzo per quanto riguarda il Samsung Galaxy Z Flip 3, ovvero il prossimo dispositivo sudcoreano con schermo pieghevole.

Questa tipologia di smartphone è ormai sul mercato da qualche anno, ma sfrutta delle tecnologie più recenti che ancora presentano dei difetti d’uso, inoltre il costo è elevato e ciò si riflette sul prezzo finale dei prodotti, molto costosi se paragonati ai normali modelli con schermi classici e quindi spesso snobbati dalla massa. Ma siamo forse vicini ad un cambio di tendenza?

Come dicevo le voci girano già da un po’ di tempo, ed ora c’è anche un tweet diffuso da un leaker sul proprio profilo Twitter che diffonde il prezzo del Galaxy Z Flip 3, accrescendo ancora di più le voci in merito ad un abbassamento di prezzo.

https://twitter.com/FrontTron/status/1411673678593417218

Il tweet in questione è quello che puoi vedere qui sopra e parla di Galaxy Z Flip 3 5G nel taglio da 8 GB di RAM e 256 GB di ROM ad un prezzo pari a 1249$, ovvero circa 200$ in meno rispetto al prezzo del modello precedente. Se questo leak dovesse rivelarsi veritiero, presto potremmo assistere ad una maggiore diffusione dei dispositivi pieghevoli, infatti il prezzo è uno dei fattori che maggiormente ha inciso sulla scarsa diffusione degli smartphone con schermi flessibili, che attualmente continuano a rappresentare un settore di nicchia.

Se in futuro questi dispositivi dovessero avere un importante calo di prezzo, ciò potrebbe renderli davvero appetibili, anche perché una delle caratteristiche che meno piace degli smartphone moderni è il loro essere un po’ padelloni e difficili da tenere in tasca, e gli schermi flessibili potrebbero venire in contro alle esigenze future fornendo dispositivi tascabili che non sacrificano la dimensione del display.

Potrebbe interessarti...

Scienze

Tardigrada: trovato un fossile di 16 milioni di anni

Windows 11

Windows 11 è qui: prime impressioni e consigli

Scienze

William Shatner: nello spazio a 90 anni con Blue Origin

Netflix

Abbonamento Netflix più costoso a partire da oggi

Scienze

Balena preistorica a quattro zampe: 43 milioni di anni fa

Scienze

Endometriosi: individuata causa genetica e target del farmaco

Cosa ne pensi di un simile abbassamento di prezzo? Credi che in futuro i dispositivi con schermo pieghevole possano diventare più alla portata di tutti e quindi diffondersi maggiormente? Dicci la tua nei commenti.

Sottoscrivi
Notificami
guest
0 Commenti
Inline Feedbacks
Guarda tutti i commenti
Tronsmart Studio

14 settembre, 2021

Condividi su facebook
Condividi su twitter
Condividi su whatsapp
Condividi su telegram
0