0

Galaxy S11: i primi rumor svelano il nuovo design

Sono state rilasciate le prime immagini del Galaxy S11 e svelano un dispositivo molto diverso rispetto ai predecessori

Samsung Galaxy S11
0

0

Sono diverse settimane che circolano delle indiscrezioni sulla serie di telefoni che Samsung dovrebbe annunciare durante il corso dei prossimi mesi.

Proprio in queste ore sono stati pubblicati alcuni render del Galaxy S11, che ne avrebbero svelato completamente il design.
Non si tratta di immagini rilasciate da Samsung, ma sono dei modelli creati sulla base di rumor ed alcuni progetti ufficiali.

Queste immagini, realizzate da OnLeaks, sono state condivise sul portale indiano 91Mobiles e ci sono tutti i presupposti per pensare che siano molto vicine alla realtà.

Le dimensioni dello smartphone dovrebbero essere di 161,9 x 73,7 x 8,9 millimetri, con un corpo realizzato interamente in vetro e metallo.

Lo schermo misura circa 6.7 pollici e non prevede l’implementazione del display “waterfall”, che avrebbe potuto estendersi anche ai lati del dispositivo.
La fotocamera frontale non è posizionata lateralmente, ma è stata lasciata al centro del display, proprio come nel Galaxy Note 10+.

Lo spessore della cornice è molto ridotta rispetto i predecessori e sui bordi sono montati i pulsanti di accensione e di regolazione del volume.
Per la prima volta sulla gamma di telefoni Galaxy è stato rimosso il jack audio da 3,5 millimetri, che verrà sostituito dalla porta Type-C.

Una grande novità riguarda il comparto fotografico, che ha completamente stravolto gli standard alla quale eravamo stati abituati da Samsung.
Sul retro si trova un modulo fotografico dotato di 4 sensori con una lente principale da ben 108 Megapixel, ottica grandangolare e sensore di profondità avanzato.

La mancanza del sensore per le impronte digitali dimostra che potrebbe essere posizionato direttamente sotto il display.

Per quanto riguarda l’hardware non si hanno conferme ufficiali, ma dovrebbe comprendere i processori Exynos 990 e Snapdragon 865 supportati da almeno 8 GB di RAM.
Le uniche notizie quasi certe sono relative alla batteria, la quale sarà in grado di garantire un’ottimo livello di autonomia grazie ai suoi 4.000 mAh.

Il Galaxy S11 sarà disponibile in tre versioni differenti, con il supporto per le comunicazioni LTE e 5G.

Per avere delle conferme ufficiali a queste indiscrezioni sarà necessario aspettare la presentazione ufficiale dello smartphone fissata per il giorno 11 febbraio 2020.

Per il momento si trattano di notizie non ufficiali, ma cosa ne pensi di questo nuovo design per la serie Galaxy?

avatar
  Sottoscrivi  
Notificami
Condividi su facebook
Condividi su google
Condividi su twitter
Condividi su whatsapp

Per il momento si trattano di notizie non ufficiali, ma cosa ne pensi di questo nuovo design per la serie Galaxy?

0