Condividi su facebook
Condividi su twitter
Condividi su linkedin
Condividi su telegram
Condividi su email

Dita dei piedi da covid19: ecco il nuovo sintomo del virus

Una nuova ricerca indica un sintomo abbastanza singolare che indica la presenza dell'infezione da coronavirus: le dita dei piedi da covid19

Dita dei piedi da covid19
Dita dei piedi da covid19

Eri a conoscenza delle dita dei piedi da covid19? Pensi che questo nuovo sintomo aiuterà nella diagnosi precoce dell’ infezione? Dicci la tua nei commenti.

Molti di noi sono passati dall’ignorare completamente la potenza virale di alcuni ceppi del coronavirus ad essere subissati da una valanga di informazioni riguardo i sintomi più ricorrenti. Dalla congiuntivite alla perdita momentanea dell’olfatto e del gusto, un nuovo sintomo a quanto pare molto significativo riguarda le dita dei piedi da covid19.

Dita dei piedi da covid19

Bisogna però contestualizzare tutte le informazioni da cui siamo bombardati e fare una riflessione: trattandosi di una pandemia associata ad un’infezione di cui non si conoscono ancora gli effetti nel lungo periodo, tutta la comunità scientifica ha cercato di dare il suo contributo per sbrogliare la matassa di un’infezione che muta col passare del tempo.

Di questo non dobbiamo avere paura ma esserne grati: più si avranno informazioni sui diversi sintomi da covid19, più saranno veloci le diagnosi e tempestive le terapie.

Dita dei piedi da covid19: di cosa si tratta?

Dita dei piedi da covid19

Le cosiddette ‘dita dei piedi da Covid‘ sono lesioni della pelle che si manifestano con piaghe rosse o danni a piedi e delle mani che coinvolgono un po’ tutte le fasce di età:  bambini, giovani e adulti. A rivelarlo è un nuovo studio pubblicato sul ‘British Journal of Dermatology’ le lesioni all’infezione da covid19.

Un aspetto singolare del nuovo sintomo riguarda la risposta ai tamponi o ai test sierologici: la maggior parte dei soggetti sottoposti a questi controlli, risultano negativi. I ricercatori però hanno rintracciato il Sars-Cov-2 nelle biopsie cutanee dei bambini con lesioni tipiche delle ‘dita dei piedi da Covid19’.

Il virus infatti si annida nelle cellule endoteliali dei vasi sanguigni della pelle e nelle ghiandole sudoripare. Attraverso la microscopia elettronica è stato possibile individuare particelle virali all’interno delle cellule endoteliali.

Isabel Colmenero dell’Ospedale Infantil Universitario Niño Jesús, in Spagna, e principale autrice dello studio, ha dichiarato: “I nostri risultati supportano una relazione causale tra Sars-Cov-2 e le ‘dita dei piedi da Covid’. Il danno endoteliale indotto dal virus potrebbe essere il meccanismo chiave che causa queste lesioni. Inoltre, il danno vascolare potrebbe anche spiegare alcune caratteristiche cliniche osservate in pazienti con Covid-19 grave”.

Commenti recenti

Commenta qui...

Sottoscrivi
Notificami
guest
0 Commenti
Inline Feedbacks
Guarda tutti i commenti
Condividi su facebook
Condividi su twitter
Condividi su whatsapp
Condividi su telegram
0