Condividi su facebook
Condividi su twitter
Condividi su linkedin
Condividi su telegram

Il dispositivo anti-laser che carica lo smartphone a distanza

Un team di studiosi ha sviluppato un dispositivo anti-laser che promette di ricaricare la batteria dello smartphone e altri device a distanza, senza il supporto di nessun filo

Sì chiama dispositivo anti-laser, ed è stato ideato da un team di scienziati con lo scopo di liberare energia in ogni stanza delle nostre abitazioni. Le sue funzionalità sono semplici: così come un laser irradia particelle di luce, o fotoni, una dopo l’altra in una fila ordinata, un anti-laser aspira i fotoni uno dopo l’altro in ordine inverso.

Dispositivo anti-laser

Questa nuova tecnologia promette di ricaricare la batteria dello smartphone e altri device a distanza, senza il supporto di nessun filo. Gli esperimenti che hanno testato il dispositivo anti-laser hanno dimostrato che è in grado di ricevere energia diffusa irradiata in uno spazio in uno schema imprevedibile, percependo ancora il 99,996% della potenza inviata.

Dispositivo anti-laser: modalità del futuro per ricaricare lo smartphone?

Dispositivo anti-laser

Il paradigma più semplice di una configurazione anti-laser, che è supportato da un puntatore laser che spara fotoni uno dopo l’altro in un ricevitore che li divora, sembrerebbe necessariamente lo stesso se si riproduce un nastro della sua azione in avanti o all’indietro: le configurazioni come questa, in termini fisici, posseggono “simmetria di inversione temporale”.

La simmetria di inversione temporale si sviluppa solo nei sistemi senza molta entropia, o la tendenza intrinseca dei sistemi a discendere nel disordine. Ad oggi, anche gli esperimenti più complessi hanno avuto simmetria di inversione temporale.

Il potenziale di applicazione di questa tecnologia interessa tre ambiti: il trasferimento di energia wireless a distanza; un dispositivo di rilevamento in grado di rintracciare sottili cambiamenti in qualsiasi stanza in cui i fotoni sono sparsi; un sistema di messaggistica in grado di trasferire in modo sicuro le informazioni ad un ricevitore nascosto. Non rimane che attendere gli sviluppi. Per tutti gli aggiornamenti, continua a seguirci.

Potrebbe interessarti...

Xiaomi

Anche Xiaomi nella lista nera degli USA, ora cosa succede?

Honor

HONOR MagicBook Pro e HONOR Band 6 presto disponibili

Scienze

Gennaio 2021, il buco nell’ozono si è chiuso

Nintendo Switch Pro

Nintendo Switch Pro in arrivo con display OLED secondo un leak

Asus Zenfone 6

Rilasciato l’aggiornamento che porta Android 11 su Zenfone 6

OnePlus Nord

Da oggi puoi provare Android 11 su OnePlus Nord

Cosa pensi della tecnologia anti-laser utilizzata per ricaricare i nostri device? Parlacene nei commenti.

 

Sottoscrivi
Notificami
guest
0 Commenti
Inline Feedbacks
Guarda tutti i commenti
app gratis

16 gennaio, 2021

GXT 877 Scarr

05 gennaio, 2021

Trust GXT 877 Scarr

Recensione

23 dicembre, 2020

Tronsmart Mega Pro

Recensione

HyperX Quadcast S RGB2

04 dicembre, 2020

Condividi su facebook
Condividi su twitter
Condividi su whatsapp
Condividi su telegram
0