Condividi su facebook
Condividi su twitter
Condividi su linkedin
Condividi su telegram
Pacemaker transitorio

Cuore di maiale trapianto in un essere umano

Nel disperato tentativo di salvare la vita al loro paziente, un'equipe di cardiologi del Maryland hanno trapiantato un cuore di maiale geneticamente modificato nel paziente umano. Il trapianto è sperimentale ed è stato approvato come " uso compassionevole" dalla Food and Drug Administration

iCrewPlay è alla ricerca di redattori che si occupino della sezione di scienza e tecnologia: vuoi far parte di un gruppo dinamico e stimolante, recensire i prodotti in uscita e condividere le tue conoscenze con gli altri?

0 0 voto
Voto iCrewers

Nel disperato tentativo di salvare la vita al paziente, gli è stato trapiantato un cuore di maiale in un un ospedale del Maryland: l’equipe medica ha dichiarato che il paziente sta bene tre giorni dopo l’intervento altamente sperimentale.

Cuore di maiale
In questa foto fornita dalla University of Maryland School of Medicine, i membri del team chirurgico mostrano il cuore di maiale per il trapianto nel paziente David Bennett a Baltimora venerdì 7 gennaio 2022. Lunedì 10 gennaio 2022 l’ospedale ha detto che sta bene tre giorni dopo l’intervento altamente sperimentale. Credito: Mark Teske/Scuola di Medicina dell’Università del Maryland tramite AP

Sebbene sia troppo presto per sapere se l’operazione funzionerà davvero, segna un passo nella ricerca decennale di utilizzare un giorno gli organi animali per trapianti salvavita. I medici del Centro medico dell’Università del Maryland affermano che il trapianto ha dimostrato che un cuore di un animale geneticamente modificato può funzionare nel corpo umano senza un rigetto immediato.

Trapianto di un cuore di maiale nel Maryland: una nuova speranza per l’emergenza trapianti

Il paziente, David Bennett, un tuttofare del Maryland di 57 anni, sapeva che non c’era alcuna garanzia che l’esperimento avrebbe funzionato ma stava morendo, non era idoneo per un trapianto di cuore umano e non aveva altra opzione, ha dichiarato suo figlio all’Associated Press.

Cuore di maiale
In questa foto fornita dalla University of Maryland School of Medicine, i membri del team chirurgico eseguono il trapianto di un cuore di maiale nel paziente David Bennett a Baltimora venerdì 7 gennaio 2022. Lunedì 10 gennaio 2022 l’ospedale ha detto che sta bene tre giorni dopo l’intervento altamente sperimentale. Credito: Mark Teske/Scuola di Medicina dell’Università del Maryland tramite AP

O morire o fare questo trapianto. Voglio vivere. So che è un tentativo nel buio, ma è la mia ultima scelta“, ha affermato Bennett un giorno prima dell’intervento, secondo una dichiarazione fornita dalla University of Maryland School di Medicina.

Ad oggi, Bennett respira da solo mentre è ancora collegato a una macchina cuore-polmone per aiutare il suo nuovo cuore. Le prossime settimane saranno critiche quando Bennett si riprenderà dall’intervento chirurgico e i medici monitoreranno attentamente come sta andando il suo cuore di maiale geneticamente modificato.

C’è un’enorme carenza di organi umani donati per il trapianto, e questa emergenza spinge gli scienziati a cercare di capire come utilizzare invece gli organi animali. L’anno scorso, ci sono stati poco più di 3.800 trapianti di cuore negli Stati Uniti, un numero record, secondo la United Network for Organ Sharing, che sovrintende al sistema di trapianti della nazione.

“Se funziona, ci sarà una scorta infinita di questi organi per i pazienti che soffrono”, ha affermato il dottor Muhammad Mohiuddin, direttore scientifico del programma di trapianto da animale a uomo dell’università del Maryland.

Cuore di maiale

Ma i precedenti tentativi di tali trapianti – o xenotrapianti – sono falliti, soprattutto perché i corpi dei pazienti hanno rapidamente respinto l’organo animale. In particolare, nel 1984, Baby Fae, un neonato morente, visse 21 giorni con un cuore di babbuino.

La differenza questa volta: i chirurghi del Maryland hanno usato il cuore di un maiale che era stato sottoposto a modifica genetica per rimuovere uno zucchero nelle sue cellule che è responsabile di quel rigetto d’organo iperveloce. Diverse aziende biotecnologiche stanno sviluppando organi di maiale per trapianti umani; quello utilizzato per l’operazione di venerdì proveniva da Revivicor, una sussidiaria di United Therapeutics.

Penso che si possa caratterizzare come un evento spartiacque“, ha detto il dottor David Klassen, ufficiale medico capo dell’UNOS, del trapianto nel Maryland. Tuttavia, Klassen ha avvertito che è solo un primo passo provvisorio per esplorare se questa volta lo xenotrapianto potrebbe finalmente funzionare.

La Food and Drug Administration, che sovrintende a tali esperimenti, ha consentito l’intervento chirurgico in quella che viene definita un’autorizzazione di emergenza di “uso compassionevole”, disponibile quando un paziente con una condizione pericolosa per la vita non ha altre opzioni.

Cuore di maiale

Sarà fondamentale condividere i dati raccolti da questo trapianto di cuore di maiale prima di estenderlo a più pazienti, ha affermato Karen Maschke, ricercatrice presso l’Hastings Center, che sta aiutando a sviluppare raccomandazioni etiche e politiche per i primi studi clinici nell’ambito di una sovvenzione dal National Istitute di salute.

“Precipitare in trapianti da animale a uomo senza queste informazioni non sarebbe consigliabile“, ha detto Maschke. Nel corso degli anni, gli scienziati sono passati dai primati ai maiali, armeggiando con i loro geni.

Proprio lo scorso settembre, i ricercatori di New York hanno condotto un esperimento suggerendo che questi tipi di maiali potrebbero essere promettenti per i trapianti da animale a uomo. I medici hanno trapiantato temporaneamente il rene di un maiale ad un corpo umano deceduto e lo hanno visto iniziare a funzionare.

Il trapianto nel Maryland porta il loro esperimento al livello successivo, ha affermato il dottor Robert Montgomery, che ha guidato quel lavoro presso la NYU Langone Health: “Questa è una svolta davvero notevole”, ha detto in una nota. “Come destinatario di un trapianto di cuore, io stesso con una malattia cardiaca genetica, sono elettrizzato da questa notizia e dalla speranza che dà alla mia famiglia e ad altri pazienti che alla fine saranno salvati da questa svolta”.

L’intervento chirurgico è durato sette ore all’ospedale di Baltimora. Il dottor Bartley Griffith, che ha eseguito l’intervento chirurgico, ha affermato che le condizioni del paziente – insufficienza cardiaca e battito cardiaco irregolare – lo rendevano non idoneo per un trapianto di cuore umano o una pompa cardiaca.

Cuore di maiale

Griffith aveva trapiantato cuori di maiale in circa 50 babbuini in cinque anni, prima di offrire l’opzione a Bennett: Stiamo imparando molto ogni giorno con questo gentiluomo“, ha detto Griffith. “E finora, siamo felici della nostra decisione di andare avanti. E lo è anche lui: oggi un grande sorriso sul suo volto”.

Anche le valvole cardiache di maiale sono state utilizzate con successo per decenni negli esseri umani e il figlio di Bennett ha detto che suo padre ne aveva ricevuto una circa un decennio fa.

Per quanto riguarda il trapianto di cuore di maiale: “Si rende conto dell’entità di ciò che è stato fatto e ne realizza davvero l’importanza”, ha detto David Bennett Jr.. “Non potrebbe vivere, o potrebbe durare un giorno, o potrebbe durare un paio di giorni. Voglio dire, siamo nell’ignoto a questo punto”.

Potrebbe interessarti...

Scienze

Demenza: 5 cambiamenti nello stile di vita per prevenirla

Scienze

Calcio: importante sia per le ossa che per il cuore

Scienze

Gene Mcr-9: rende i batteri resistenti agli antibiotici

Samsung Galaxy A52

Android 12 su Samsung Galaxy A52: update in arrivo

Honor Magic V

Honor Magic V: il pieghevole firmato Honor è in arrivo

Scienze

Gene MLL4: nuovo bersaglio per il cancro alla pelle

Cosa ne pensi di questo importante passo avanti per l’emergenza trapianti? Se il trapianto sperimentale di dovesse dimostrare efficace e ve ne fosse bisogno, ti sottoporresti ad un trapianto con l’organo di un animale? Dicci la tua nei commenti.

Sottoscrivi
Notificami
guest
0 Commenti
Inline Feedbacks
Guarda tutti i commenti
Teufel CAGE

22 ottobre, 2021

Tronsmart Studio

14 settembre, 2021

Condividi su facebook
Condividi su twitter
Condividi su whatsapp
Condividi su telegram
0