Condividi su facebook
Condividi su twitter
Condividi su linkedin
Condividi su telegram
Come aggiornare Windows

Come aggiornare Windows gratuitamente e navigare in sicurezza

Per navigare sicuri vi sono molti modi: in questa guida, ecco come aggiornare Windows gratuitamente e aumentare la protezione

iCrewPlay è alla ricerca di redattori che si occupino della sezione di scienza e tecnologia: vuoi far parte di un gruppo dinamico e stimolante, recensire i prodotti in uscita e condividere le tue conoscenze con gli altri?

0 0 voto
Voto iCrewers

Gli utenti che utilizzano Windows non sempre sono rimasti soddisfatti degli aggiornamenti, ma c’è da dire che la pratica di far girare l’ultima versione del software garantisce sicuramente un’alta protezione. Ecco come aggiornare Windows gratuitamente, in modo da tutelarsi ancora meglio dalle potenziali truffe che circolano in rete.

Se vuoi approfondire l’argomento, leggi anche la nostra guida su come difenderti dai tentativi di Phishing, che possono essere perpetrati dai cyberg criminali sia su Pc che su cellulare.

Dopo svariati flop e versioni del software che non hanno ricevuto consensi, (vedi Windows 8 e il successore 8.1) Microsoft decise già nel 2016 di dare un taglio netto al passato e di invogliare gli utenti ad installare l’ultima versione, ovvero Windows 10, offrendo persino una modalità gratuita per il passaggio da Win 7 o 8.

Come aggiornare Windows gratuitamente ed in pochi passaggi

Se sei ancora possessore di licenza di Win 7 saprai che dal gennaio 2020 non hai più il supporto ufficiale di Microsoft, mentre se hai Win 8 oppure 8.1 il supporto scadrà nel 2023; ti conviene dunque andare nella pagina ufficiale e scaricare (cliccando sul tasto “Scarica ora lo strumento”) Media Creation Tool su Windows 7/8/8.1, e quindi aggiornare il computer a Windows 10. Dopo l’aggiornamento, la tua vecchia licenza di Windows sarà convertita in una licenza di Windows 10. Ovviamente se possiedi una licenza originale!

Come aggiornare Windows

Ricorda che comunque non basta avere una copia legittima del vecchio sistema operativo di Microsoft: è necessario che tu abbia attivato tale licenza tramite il procedimento che prevede l’inserimento della “Product Key” da 25 caratteri. Di solito si trova sulla confezione del sistema operativo (se lo hai acquistato su supporto fisico) o nel Certificato di Autenticità (cioè quell’adesivo che trovi sul PC) rilasciato dal rivenditore del computer.

A seguire, naturalmente, arriveranno tutti gli aggiornamenti disponibili e potrai così rimanere sempre aggiornato con gli ultimi tool messi a disposizione da Microsoft.

Ad oggi, Windows 10 è in grado di tutelare maggiormente gli utenti nella navigazione, ed è per questo che si rivela necessario eseguire sempre gli aggiornamenti disponibili.

Potrebbe interessarti...

Populele

Populele 2 Pro: uno dei modi più veloci per suonare un ukulele

Vocalremover

Come togliere la voce dalle canzoni online e gratis

Microsoft Flight Simulator

Come usare il quadrante touchscreen in Flight Simulator 2020

Stadia

Dopo l’aggiornamento Stadia raggiunge 1 milione di download

Hai provveduto ad aggiornare il tuo vecchio Windows?

Sottoscrivi
Notificami
guest
0 Commenti
Inline Feedbacks
Guarda tutti i commenti
Teufel CAGE

22 ottobre, 2021

Tronsmart Studio

14 settembre, 2021

Condividi su facebook
Condividi su twitter
Condividi su whatsapp
Condividi su telegram
0