0

0

In beta la nuova libreria Android Auto: nuove app in arrivo

Gli sviluppatori possono iniziare rendere compatibili le loro applicazioni col sistema Android di Google: così si allargherà la libreria Android Auto

Condividi su facebook
Condividi su twitter
Condividi su whatsapp
Condividi su telegram

Google è pronta ad allargare la propria libreria Android Auto a nuove app terze, che da oggi potranno accedere al programma open beta di sviluppo di compatibilità con il sistema Android dedicato all’automotive.

libreria android auto

La libreria Android Auto pronta ad una rivoluzione

L’intenzione di espandere l’ecosistema delle applicazioni presenti nella libreria Android Auto era già stata annunciata in Agosto 2020 ed ora è realtà. Ora gli sviluppatori intenzionati a far approdare le loro applicazioni in Android Auto possono accedere al programma beta di sviluppo utile per rendere compatibili le app col sistema presente in diversi tipi di automobili.

Quindi è ancora una fase di progettazione e di familiarizzazione soprattutto con le diverse linee guida di progettazione e di qualità richieste da Google. Queste applicazioni saranno utilizzate alla guida e la sicurezza del conducente è parte prioritaria nell’analisi di compatibilità di un’applicazione che vuole inserirsi nella libreria Android Auto.

Google mette a disposizione degli sviluppatori guide ed emulatori, anche un emulatore della Desktop Head Unit (DHU), che simula il sistema presente nelle automobili compatibili, dal quadro strumenti, all’unità principale widescreen, fino al touchpad.

libreria android auto

Google dichiara che non vede l’ora di poter abilitare la pubblicazione delle app in sviluppo già nei prossimi mesi e come si può vedere dalle prime immagini sono diverse le tipologie di applicazioni che potremo utilizzare con Android Auto.

Vedremo quindi arrivare nei prossimi mesi nella libreria delle applicazioni Android Auto, come finalmente nuove app di navigazione (come Sygic e altre ancora), applicazioni dedicate alla prenotazione del parcheggio o alla ricerca di colonnine di ricarica per le auto elettriche, solo per citare alcune possibilità.

Tante novità che spero vivamente siano precedute dalla risoluzione degli ancora tanti fastidiosi bug presenti in Android Auto, come il fatto che legge i messaggi in lingua inglese (leggi questa guida per risolvere temporaneamente il problema).

Continua a seguirci per avere informazioni precise sull’ecosistema Android e tutto il mondo tech!

Aspetti anche te nuove applicazioni in Android Auto? Commenta qui sotto elencando quali preferiresti avere!

Sottoscrivi
Notificami
guest
0 Commenti
Inline Feedbacks
Guarda tutti i commenti
0
in iCrewPlay diamo spazio al tuo pensiero! Commenta!x
()
x