Condividi su facebook
Condividi su twitter
Condividi su linkedin
Condividi su telegram
Anker PowerWave 10w

Best Budget: Anker PowerWave 10w

Anker PowerWave 10w non sarà il massimo di prestazioni, ma è una scelta economica senza troppi compromessi

iCrewPlay è alla ricerca di redattori che si occupino della sezione di scienza e tecnologia: vuoi far parte di un gruppo dinamico e stimolante, recensire i prodotti in uscita e condividere le tue conoscenze con gli altri?

0 0 voto
Voto iCrewers

Anker PowerWave 10w ha delle specifiche che non sono proprio spettacolari, questo è vero, puoi caricare il tuo dispositivo lentamente, ma non supporta la ricarica rapida, ad esempio.

Personalmente, questo non è un problema per me, perché carico lo smartphone di notte, quindi non ho bisogno che si riempia entro un’ora o 2. Mi basta trovarlo carico al risveglio per essere felice.

Il pad Anker PowerWave 10w è semplice ma elegante. La parte superiore è realizzata in TPU, che impedisce al telefono di scivolare via. La connessione è Micro-USB e non USB-C, ma per un caricabatterie wireless non fa alcuna differenza.

C’è una pratica luce LED sul pad Anker PowerWave che ti dice se il dispositivo è in carica, se è collegato all’alimentazione o quando un dispositivo incompatibile è posizionato sul pad. Semplice e di facile comprensione.

Di seguito sono riportati i significati della luce LED:

  • Blu lampeggiante: Rilevata ostruzione metallica
  • Verde lampeggiante: Adattatore CA incompatibile o cavo collegato
  • Blu fisso per 3 secondi, poi spento: Collegato all’alimentazione
  • Blu fisso: ricarica attiva di un dispositivo

Anker PowerWave 10w: Caratteristiche

Anker PowerWave 10w

Bene, che tipo di funzionalità ci aspettiamo da un caricabatterie wireless? In questo caso, poiché è un semplice pad, voglio solo che funzioni e basta.

Considero la sicurezza del pad di ricarica wireless una caratteristica essenziale, poiché alcuni economici non offrono la stessa protezione.

Le prestazioni sono anche qualcosa che varia con il tipo di caricabatterie che usi e il dispositivo che hai.
Non preoccuparti se hai il telefono in una custodia, l’Anker PowerWave Stand sarà in grado di caricarlo.

Anker dichiara a tal proposito: Anker PowerWave fornisce energia di ricarica direttamente attraverso custodie fino a 5 mm di spessore, inclusi gli Otterbox. Cos’altro vogliamo? Basta tenerlo protetto e inserire la carica wireless per riempire la batteria. Funzionale e comodo.

Questo è quanto dichiarato sul sito web di Anker in merito alla sicurezza per il pad Anker PowerWave: Il nostro esclusivo sistema di sicurezza MultiProtect è dotato di rilevamento di corpi estranei, protezione da cortocircuito, controllo della temperatura e altro ancora, così puoi sperimentare la ricarica wireless certificata Qi in totale tranquillità.

L’uso del pad Anker PowerWave 10w è semplice, ma l’uscita dipende dal blocco caricabatterie che utilizzi e dal dispositivo che possiedi.

L’Anker Powerwave 10w è un prodotto semplice, ma svolge il suo lavoro egregiamente. Il vantaggio di non dover lottare con i cavi ogni sera e ogni mattina ne vale assolutamente la pena.

Se desideri un pad di ricarica wireless dall’aspetto decente per la tua scrivania, Anker PowerWave è un’opzione da considerare, soprattutto per il suo prezzo incredibilmente basso.

Potrebbe interessarti...

Speciale

Come trasferire i contatti in rubrica ad un altro smartphone

Speciale

Impara HTML5 CSS3 JavaScript: Copyright con JS

Speciale

Impara HTML5 CSS3 JavaScript: creare uno stile

TOBi

TOBi di Vodafone comodamente su WhatsApp

WhatsApp

Scorciatoie WhatsApp Web

Speciale

Impara HTML5 CSS3 JavaScript: i caratteri speciali

Che ne pensi di questo carica batterie wireless economico? Facci sapere nei commenti

Sottoscrivi
Notificami
guest
0 Commenti
Inline Feedbacks
Guarda tutti i commenti
Intel e AMD

20 aprile, 2021

Trump Twitter

20 aprile, 2021

Condividi su facebook
Condividi su twitter
Condividi su whatsapp
Condividi su telegram
0