Condividi su facebook
Condividi su twitter
Condividi su linkedin
Condividi su telegram
AT2020mrf

AT2020mrf: la supernova “mucca” a raggi X più brillante

Una supernova cow tra le più splendenti mai viste fino ad ora, questo è ciò che è stato scoperto di recente grazie al telescopio SRG

iCrewPlay è alla ricerca di redattori che si occupino della sezione di scienza e tecnologia: vuoi far parte di un gruppo dinamico e stimolante, recensire i prodotti in uscita e condividere le tue conoscenze con gli altri?

0 0 voto
Voto iCrewers

Oggi è stata scoperta AT2020mrf, la “mucca” più brillante ai raggi X, ma di cosa si tratta? Quasi quattro anni fa, gli astronomi hanno scoperto una supernova che non c’entrava nulla con le altre, AT2018cow –conosciuta semplicemente come la “Mucca”– e si differenziava dalle altre perché era più luminosa e più bassa di altri eventi simili, oltre ad essersi rivelata la prima di numerose esplosioni stellari insolite.

AT2020mrf

I risultati sono stati presentati virtualmente al 239° incontro dell’American Astronomical Society da Yuhan Yao, del Caltech, con quest’ultimo che, insieme ai suoi colleghi, ha riferito dell’evento noto come AT2020mrf, scoperto per la prima volta ai raggi X grazie al telescopio russo-tedesco Spektrum-Roentgen-Gamma (SRG).

Il nuovo evento è apparso 20 volte più luminoso dell’originale Cow e ha continuato a crescere fino a quando, un anno dopo, le osservazioni condotte dall’Osservatorio a raggi X Chandra della NASA hanno mostrato che AT2020mrf era 200 volte più luminoso della mucca dopo lo stesso intervallo di tempo.

“Quando ho visto i dati di Chandra, all’inizio non ho creduto all’analisi e l’ho ripetuta più volte. Questa è la supernova Cow più brillante vista fino ad oggi ai raggi X. Possiamo vedere nel cuore di queste esplosioni per assistere direttamente alla nascita di buchi neri e stelle di neutroni”.

ha detto Yao in un comunicato stampa a seguito della scoperta.

L’unicità di AT2020mrf

AT2020mrf

Questo è probabilmente ciò che sta alimentando le peculiari esplosioni, infatti gli eventi Cow sono esplosioni non oscurate in cui possiamo vedere la formazione di un oggetto estremamente compatto, come per esempio un buco nero di dimensioni stellari o una stella di neutroni; questi sono molto attivi e rilasciano il loro potere attraverso l’emissione di raggi X.

“La grande quantità di rilascio di energia e la rapida variabilità dei raggi X osservata in AT2020mrf forniscono prove evidenti che la natura del motore centrale è un buco nero molto attivo o una stella di neutroni in rapida rotazione chiamata magnetar.

Negli eventi simili a una mucca, non sappiamo ancora perché il motore centrale sia così attivo, ma probabilmente ha qualcosa a che fare con il tipo di stella progenitrice che è diverso dalle normali esplosioni.”

ha continuato Yao.

AT2020mrf

Per capire perché sono diversi, è importante scoprire più esempi,  sebbene se ne conoscono solo una manciata e, data la diversità e la potenza dell’AT2020mrf, è probabile che questa classe di esplosioni stellari abbia più varietà di quanto previsto in precedenza.

“Trovare più membri di questa classe ci aiuterà a restringere la fonte del loro potere”

ha aggiunto Yao.

Il lavoro è sottoposto per la pubblicazione su The Astrophysical Journal ed è disponibile sul repository cartaceo ArXiv.

Se sei attratto dalla scienza o dalla tecnologia, continua a seguirci, così da non perderti le ultime novità e news da tutto il mondo!

Potrebbe interessarti...

Scienze

Demenza: 5 cambiamenti nello stile di vita per prevenirla

Scienze

Calcio: importante sia per le ossa che per il cuore

Scienze

Gene Mcr-9: rende i batteri resistenti agli antibiotici

Scienze

Cuore di maiale trapianto in un essere umano

Samsung Galaxy A52

Android 12 su Samsung Galaxy A52: update in arrivo

Honor Magic V

Honor Magic V: il pieghevole firmato Honor è in arrivo

Cosa ne pensi di questa nuova scoperta? Eri a conoscenza di questo tipo di supernova o è la prima volta che la senti nominare? Parliamone qui sotto nei commenti!

Sottoscrivi
Notificami
guest
0 Commenti
Inline Feedbacks
Guarda tutti i commenti
Teufel CAGE

22 ottobre, 2021

Tronsmart Studio

14 settembre, 2021

Condividi su facebook
Condividi su twitter
Condividi su whatsapp
Condividi su telegram
0