0

Asus ROG Phone 3: ecco il nuovo smartphone gaming 5G

È il 2020 e questo significa una cosa: l'Asus ROG Phone 3 dovrebbe essere presto rivelato

0

0

Il nuovo Asus ROG Phone 3 verrà fornito con il servizio di streaming gaming Google Stadia preinstallato.

Ad oggi ancora non si sa quando il telefono è previsto per il lancio, ma la società ha rivelato questo sviluppo per il prossimo Asus ROG Phone. Questo scoop avviene subito dopo che Google ha annunciato il supporto dello streaming di giochi Stadia sull’Asus ROG Phone 2,  piattaforma di gioco che è stata precedentemente lanciata solo per i dispositivi Chrome OS e la famiglia di telefoni Pixel, ma la società sta ora estendendo il supporto anche ai dispositivi non Pixel .

Considerando che la gamma di telefoni ROG di Asus è progettata per essere incentrata sui giochi, l’aggiunta di Stadia dovrebbe essere benvenuta dai fan dei videogame, però vediamo insieme un pò le caratteristiche conosciute di questo smartphone.

Asus ROG Phone3 e Google Stadia

Al momento, dell’Asus ROG Phone 3 si sa pochissimo ma ci si aspetta molto; per quanto riguarda ciò che si sa beh, avrà il chipset di punta del 2020 di Qualcomm, lo Snapdragon 865 5G, una GPU più robusta rispetto al modello precedente per gestire l’aumento dei giochi mobili di fascia alta in arrivo, una RAM di almeno 12GB (come il ROG Phone 2) e almeno 1TB di archiviazione interna.

Per quanto riguarda invece cosa ci si aspetta, si parte dallo schermo che si presume riesca ad arrivare a 144Hz, il che sarebbe già un grande passo rispetto ai 120Hz odierni, tuttavia alcuni rumors fanno pensare addirittura a un flash rate di 240Hz il che sarebbe davvero esagerato.

Ci si aspetta anche un miglioramento per il comparto fotocamera, punto abbastanza carente con i precedenti dispositivi ma, come ben sai, non è questo il punto di eccellenza di questa serie di smartphone.

La partnership Asus-Stadia durerà fino al 2021 e l’app Stadia sarà precaricata solo nei territori partecipanti ovvero Belgio, Canada, Danimarca, Finlandia, Francia, Germania, Irlanda, Italia, Paesi Bassi, Norvegia, Spagna, Svezia, Regno Unito e Stati Uniti quindi, i consumatori indiani, non riceveranno Stadia sui telefoni ROG.

Per fare un rapidissimo recap, Google Stadia è stato lanciato lo scorso anno con l’obiettivo di consentire il gioco su dispositivi mobili, TV e PC, eliminando la necessità di avere una console. La sua libreria di giochi include Assassin’s Creed Odyssey, Borderlands 3, Cyberpunk 2077, Darksiders Genesis, Destiny 2: The Collection, Doom Eternal, Final Fantasy XV, Ghost Recon Breakpoint, Red Dead Redemption 2, Tom Clancy’s The Division 2, Watch Dogs Legion, Wolfenstein: Youngblood e molti altri.

Oltre all’Asus ROG Phone 2, Google ha recentemente annunciato il supporto Stadia su una serie di altri telefoni Samsung come la serie Galaxy S10 e la serie Galaxy Note 10, inoltre sarà supportata anche la recentissima serie di telefoni Razer e persino l’originale Asus ROG Phone.

Ti interesserebbe provare un dispositivo del genere? Pensi che possa essere davvero definita una piattaforma di gioco? Dicci la tua qui sotto nei commenti !

avatar
  Sottoscrivi  
Notificami
Condividi su facebook
Condividi su google
Condividi su twitter
Condividi su whatsapp

Ti interesserebbe provare un dispositivo del genere? Pensi che possa essere davvero definita una piattaforma di gioco? Dicci la tua qui sotto nei commenti !

0