0

0

Apple presenta il brevetto dell’iPhone di vetro

La casa di Cupertino non smette di investire in innovazione proponendo un iPhone tutto in vetro

Condividi su facebook
Condividi su twitter
Condividi su whatsapp
Condividi su telegram

Apple pare abbia provvisoriamente accantonato l’iPhone pieghevole a favore di  un brevetto depositato ALL’USTPO (United States Patent and Trademark Office ) del nuovo iPhone progettato con materiali completamente in vetro. Nessuna cornice, nessun guscio di materiali differenti.

La scelta della casa di Cupertino è stata dettata da diverse esigenze: estetiche perché a livello ottico uno schermo senza cornice risulta più gradevole, l’unicità dei materiali, che non richiederà l’assemblaggio di materie differenti e la praticità.

Brevetto iPhone di vetro

Nel brevetto dell’iPhone tutto in vetro descrive alcune zone specifiche con la caratteristica di essere trasparenti che permetteranno la visualizzazione delle informazioni da diverse angolazioni del display.

Per quanto riguarda le applicazioni, sul brevetto Dell’iPhone in vetro, risultano diverse: ill retro e in uno dei lati probabilmente saranno equipaggiati schermi secondari e/o controlli touch con feedback tattile che svolgeranno il lavoro dei comandi fisici, oltre a fare trapassare i dati del display oltre i bordi.

smartphone in vetro Apex

Il tentativo di produrre uno smartphone in vetro era stato accarezzato da Apex 2019, che comprendeva anche i bordi, dichiarati particolarmente resistenti agli urti. Dei sensori avrebbero dovuto sostituire i comandi fisici e l’ intero schermo era programmato in modo tale da rilevare il riconoscimento digitale.

Già nel 2019 si diceva che lo smartphone Apex non sarebbe entrato nel mercato per via di diverse incognite, come la presenza di porte USB e la mancanza di una fotocamera anteriore. Sarebbe rimasto un concept che comunque sarebbe stato da ispirazione per gli smartphone del futuro, e pare che quel qualcuno abbia avuto ragione, anche se alcuni dubbi sfiorano anche l’iPhone di vetro.

Infatti perplessità riguardanti la consueta spinta innovativa Apple sono diverse: innanzitutto, come supportare le fotocamere e quante ne può contenere un dispositivo tutto in vetro? Che garanzie si propongono ai probabili compratori fan della colosso californiano? Un sondaggio tra gli afecionados della mela morsicata non ha mostrato molto slancio, forse perché si tratta di un’innovazione piuttosto ardita. Male che vada, se si dovesse rompere, saranno sette anni di disgrazie e un forte abbraccio consolatorio e interessato da parte di Android.

Pensi che Apple riuscirà a lanciare sul mercato l’iPhone in vetro? Lo. Vorresti comprare? Dicci la tua nei commenti.

Sottoscrivi
Notificami
guest
0 Commenti
Inline Feedbacks
Guarda tutti i commenti
0
in iCrewPlay diamo spazio al tuo pensiero! Commenta!x
()
x