0

0

AOC annuncia i nuovi monitor da gioco della serie G2

Il prossimo gennaio arriveranno due nuovi monitor ultra-wide destinati ai videogiocatori più competitivi

0

0

Condividi su facebook
Condividi su twitter
Condividi su whatsapp
Condividi su telegram

La famosa azienda produttrice di display AOC ha annunciato l’uscita di due nuovi monitor da gioco appartenenti alla fortunata serie di dispositivi G2.

In particolare sono stati presentati il CU34G2 ed il CU34G2X, due schermi ultra-wide (21:9) da 34 pollici con una risoluzione massima di 3440 x 1440 pixel.
Esteticamente si tratta di due dispositivi praticamente uguali tra loro, ma presentano sostanziali differenze per quanto riguarda il refresh rate.

Il CU34G2X possiede un’elevata frequenza di aggiornamento che può arrivare fino a 144 Hz, mentre il CU34G2 rappresenta una versione più economica che arriva fino a 100 Hz di frequenza. Entrambi i modelli montano dei pannelli VA, in grado di supportare un grande livello di contrasto ed una vasta gamma di colori.

Si tratta di monitor sviluppati principalmente per i videogiocatori più incalliti, infatti la presenza della tecnologia AMD Freesync ed il tempo di risposta di 1 ms (MPRT) permettono di godere dell’esperienza di gioco più coinvolgente possibile, senza dover lottare contro problemi legati alla velocità di aggiornamento, oppure al motion blur.

Una sorprendente caratteristica di questi monitor è la curvatura 1500R, che unita alle proporzioni ultra ampie da 21:9 crea un’esperienza molto simile alla realtà virtuale.
Limitando la visione periferica degli utenti, si viene a creare un’illusione per cui il mondo del gioco prosegue oltre il punto focale centrale.

Nel particolare, la stessa azienda ha affermato che questi monitor sono l’ideale per gli appassionati dei giochi in prima persona, grazie all’incredibile livello di immersione che si può sperimentare.

Siccome sono prodotti pensati per intense sessioni di utilizzo, non potevano mancare le tecnologie FlickerFree e Low Blue che garantiscono un’esperienza salutare in termini di ergonomia e benessere degli occhi nel lungo periodo.

I due monitor sono poi arricchiti dalla modalità Game Color che gestisce in maniera ottimale la saturazione per migliorare i dettagli delle immagini. Si ha perfino la possibilità di attivare l’opzione “Dial point” per mostrare un mirino virtuale sullo schermo che facilita la mira negli sparatutto.

Sul retro del monitor sono stati posizionati numerosi ingressi, tra cui una Display port 1.2, due porte HDMI 1.4/2.0, ben 4 ingressi USB 3.0 ed un jack per le cuffie.
A completare le specifiche troviamo un supporto che permette di regolare l’altezza, l’inclinazione e la rotazione dello schermo.

Entrambi i prodotti arriveranno sul mercato durante il corso di gennaio 2020, rispettivamente ad un prezzo di 469 euro per il CU34G2 e 579 euro per il CU34G2X.

Cosa ne pensi di questi dispositivi? Hai un monitor per gioco competitivo? Parliamone nei commenti.

Sottoscrivi
Notificami
guest
0 Commenti
Inline Feedbacks
Guarda tutti i commenti
0
in iCrewPlay diamo spazio al tuo pensiero! Commenta!x
()
x