0

AOC annuncia due nuovi monitor da gaming per la serie G2

Due monitor da 27 pollici si aggiungono alla serie G2, il Q27G2U e il CQ27G2U, vediamone prezzi e caratteristiche

0

0

AOC è un brand molto conosciuto nel settore tecnologico per i suoi monitor da ufficio e da gaming. Proprio oggi è stato annunciato l’arrivo di due nuovi monitor da gaming che si andranno ad aggiungere ai prodotti della serie G2. I due monitor prendono il nome di AOC Q27G2U e CQ27G2U, la differenza sta solo nella “C” iniziale presente in uno dei due nomi, cosa significherà mai? Scopriamolo insieme.

Entrambi i modelli sono dotati di pannello VA da 27 pollici con risoluzione QHD (2560 x 1440 pixel), ma il modello con la “C” che precede la sigla identificativa è curvo, mentre l’altro non lo è (ed ecco spiegata la “C” nel nome). Stiamo parlando di monitor da gaming, quindi passiamo alle specifiche che più interessano ai videogiocatori, il pannello supporta una frequenza di aggiornamento di 144 Hz ed un tempo di risposta di 1 ms noto col nome di Motion Picture Response Time (MPRT), caratteristiche che permettono di avere un’ottima esperienza videoludica anche su titoli Esport.

I monitor sono poi dotati di tecnologia AMD FreeSync che permette di ottenere maggiore fluidità in gioco se si è in possesso di una scheda grafica AMD. Per un’esperienza di gioco più immersiva potrebbe interessarti il modello curvo, in tal caso ti dico che la curvatura del CQ27G2U è pari a 1500R, una curvatura abbastanza aggressiva che dovrebbe garantire un’ottima immersione.

La qualità dell’immagine è ottima grazie al rapporto di contrasto nativo di 3000:1, un rapporto 3 volte superiore a quello garantito da pannelli TN ed IPS, inoltre questi monitor coprono il 120% della gamma di colori sRGB ed il 90% di quella AdobeRGB. Le immagini risulteranno dunque con colori brillanti e con una qualità cristallina.

Il design di questi due modelli è molto accattivante, con i tipici inserti rossi sullo stand, tipici di AOC, inoltre il supporto permette una regolazione in altezza di 130 mm e un’inclinazione del monitor. Lato connettività abbiamo invece quattro porte USB 3.0 che supportano la ricarica rapida, perfetto per ricaricare al volo lo smartphone durante una partita al proprio videogioco preferito.

Prima di salutarci, ecco i prezzi e la disponibilità per entrambi i modelli. Devo dire che sono piuttosto interessanti, infatti il Q27G2U è già disponibile da questo mese al prezzo di 329€, mentre il modello curvo CQ27G2U sarà disponibile da Febbraio a 339€.

 

 

 

 

 

Cosa ne pensi di questi due nuovi monitor? Hanno attirato la tua attenzione? Dimmelo nei commenti!

avatar
  Sottoscrivi  
Notificami
Condividi su facebook
Condividi su google
Condividi su twitter
Condividi su whatsapp

Cosa ne pensi di questi due nuovi monitor? Hanno attirato la tua attenzione? Dimmelo nei commenti!

0