0

0

Android 11 Beta 2: versione più stabile con diverse novità

Scopri alcune novità introdotte nella Android 11 Beta 2. Si lavora sulla stabilità e sui bug per essere pronti al lancio ufficiale a settembre

Android 11 Beta 2
Condividi su facebook
Condividi su twitter
Condividi su whatsapp
Condividi su telegram

Come ogni anno nei mesi estivi l’attenzione verso la prossima versione di Android è massima, in questo periodo dell’anno le versioni beta del sistema operativo devono lavorare per migliorare principalmente la stabilità e di conseguenza tutte le funzionalità nuove più importanti sono state già rivelate. È stata da poco rilasciata la Android 11 Beta 2 e  il team Android l’ha definita come “Platform Stability Release” in quanto d’ora in avanti non è previsto che vengano implementate nuove funzioni significative. Con una ultima beta prevista nel mese di agosto si punterà a risolvere quindi gli ultimi bug e gli ultimi problemi prima del lancio di Android 11 nella sua versione definitiva nel mese di settembre.

android 11 beta 2
La scaletta di sviluppo e di lancio di Android 11

Android 11 Beta 2, le nuove piccole novità

Lettore multimediale abilitato di default sotto le Impostazioni rapide

Nella prima beta il lettore multimediale di sistema era attivabile manualmente, ora è stato inserito di default sotto le impostazioni rapide che compaiono nel menu a tendina (facendo scorrere il dito dall’alto verso il basso). Un’altra chicca è l’aggiunta di una animazione ad onda quando si tocca il tasto play. Da segnalare la presenza di un apposito tasto per cambiare velocemente l’output audio tra i dispositivi collegati.

Il registratore dello schermo può registrare contemporaneamente l’audio interno ed esterno

Attivando la funzione di registrazione dello schermo ora si può scegliere se registrare contemporaneamente sia l’audio prodotto dallo smartphone sia l’audio esterno proveniente dal microfono; sarà estremamente utile ad esempio per spiegare con la propria voce cosa sta avvenendo nello schermo (o ad esempio per il game-streaming).

Screen-Recorder-Internal-Audio android 11 beta 2

Menù di condivisione più ordinato

Quando si vuole condividere qualcosa il menù di condivisione in Android diventa estremamente affollato soprattutto se (come me) hai tante applicazioni diverse installate nel dispositivo. Ora, nel menù, le opzioni di condivisione di una stessa app vengono raccolte in una unica icona. È inoltre possibile fissare in alto delle applicazioni selezionate e in Android 11 Beta 2 è stato introdotto un piccolo simbolo a forma di puntina accanto alla icona di queste app.

La notifica a bolla si nasconde quando c’è una app a schermo intero

A quanto pare la notifica a bolla introdotta da Android 11 scompare se viene aperta una applicazione a schermo intero, inoltre è stato aggiunto un nuovo tasto per aprire la notifica di una applicazione in formato Bubble, che dovrebbe aiutare gli utenti non ancora pratici di questa modalità di notifica.

https://twitter.com/AnalogCyan/status/1280927217170735104

Altre novità

  • Sono stati aggiunti  tre controller di gioco compatibili (Xbox 360 Wireless Controller, Xbox USB Controller, Steam Controller Model 1001)
  • Nel menù app recenti è stata aggiunta una nuova icona Seleziona
  • Limitata la possibilità di ridimensionare le finestre PiP (Picture in Picture)

Novità solo per i dispositivi Pixel

Tolta la trasparenza del cassetto applicazioni del Launcher

Come potete vedere dalle immagini riportate dal profilo twitter di Mishaal Rahman non c’è più l’effetto di trasparenza del drawer delle applicazioni del Pixel Launcher.

Non si può più forzare  lo schermo a 90Hz (per Pixel 4 e XL) e riposizionato lo Smooth Display

In Android 11 Beta 2 per il Pixel 4 e Pixel 4 XL è stata rimossa la possibilità di forzare l’aggiornamento dello schermo a 90Hz. Questa rimozione ha già portato a delle lamentele da parte degli utenti che ora presentano alcune problematiche di sfarfallio del display (che può succedere in condizioni di luminosità ambientale e del display piuttosto basse). Infine la funzione Smooth Display è stata riposizionata all’interno del menù delle impostazioni, al fine di renderla più facilmente accessibile.

https://twitter.com/TylarOverturf/status/1280928145579761665

Device Drop Monitor: l’app per tenere traccia delle cadute del Pixel

Android 11 Beta 2 su Pixel 4 e Pixel 4 XL introduce Device Drop Monitor, una applicazione che serve a raccogliere i dati di eventuali cadute dello smartphone. L’applicazione rivelerà quando lo smartphone cade a terra, registrando durata e accelerazione della caduta, e chiederà all’utente di compilare un breve sondaggio, in cui viene chiesto il tipo di materiale sul quale il Pixel è caduto e se era presente o meno una custodia protettiva. Questo tipo di informazioni vengono raccolte per migliorare lo sviluppo dei materiali dei futuri smartphone Pixel che saranno prodotti.

Piccoli cambiamenti al menù di editor degli screenshot

Sono stati introdotti dei cambiamenti alla riga superiore di icone dell’editor degli screenshot per i dispositivi Pixel: il tasto Condividi è stato sostituito da una icona; il pulsante Salva è stato spostato in una nuova finestra che appare solo dopo aver toccato su Fatto (si può anche scegliere se eliminare lo screenshot qualora avessi cambiato idea) e infine è stata introdotta l’icona del cestino per eliminare l’immagine.

Per scoprire se ci saranno ulteriori notizie riguardo il prossimo Android 11 continua a seguirci e a leggere i nostri articoli.

Cosa ne pensi della versione Android 11 Beta 2? È stato migliorato Android con questa versione beta? Facci sapere una tua opinione commentando qui sotto.

Sottoscrivi
Notificami
guest
0 Commenti
Inline Feedbacks
Guarda tutti i commenti
0
in iCrewPlay diamo spazio al tuo pensiero! Commenta!x
()
x