Condividi su facebook
Condividi su twitter
Condividi su linkedin
Condividi su telegram
amazfit

Amazfit svela i suoi consigli per fare esercizio

Il Virtual Pacer degli smartwatch di serie GTR3 e GTS3 permetterà a tutti di andare ben oltre i propri limiti!

iCrewPlay è alla ricerca di redattori che si occupino della sezione di scienza e tecnologia: vuoi far parte di un gruppo dinamico e stimolante, recensire i prodotti in uscita e condividere le tue conoscenze con gli altri?

0 0 voto
Voto iCrewers

La sensazione di voler superare la persona davanti a noi è una delle migliori forze motrici per stabilire nuovi record personali quando si corre. Ed è proprio questo il metodo su cui fa leva la funzione Virtual Pacer dei nuovi fitness tracker Amazfit GTR 3 & GTS 3. Oltre ai classici obiettivi di allenamento come resistenza, frequenza cardiaca, distanza, tempo o consumo di calorie, la nuova serie di smartwatch offre ai runner l’esclusivo assistente di allenamento “Virtual Pacer”, affettuosamente chiamato dagli esperti “Rabbit Mode”. Questo motiva gli utenti a superare se stessi e a battere i propri record personali.

Come Funziona Virtual Pacer?

All’inizio dell’allenamento, l’utente deve definire il suo “ritmo di corsa desiderato” in modalità corsa, cioè la velocità media al chilometro, prendendo ad esempio come riferimento l’ultimo tempo fatto.

Durante la corsa, si andrà a creare una sorta di gara contro se stessi. A tal fine, il display dello smartwatch Amazfit visualizza il Virtual Pacer durante l’allenamento con il tempo attuale, il ritmo obiettivo, la differenza tra i due tempi e la frequenza cardiaca.

Il vantaggio: a differenza di molti altri assistenti di allenamento, l’Amazfit Virtual Pacer non ha bisogno di percorsi fissi (standard), ma funziona su qualsiasi percorso e anche sul tapis roulant. Ideale per tutti coloro che amano variare nei loro allenamenti.

Le funzionalità di Amazfit GTS3 e GTR3

Maratona, bicicletta, trekking. Gli smartwatch con GPS integrato non sono solitamente noti per la loro durata. La nuova serie Amazfit GTR 3 & GTS 3 è diversa: come è tipico del marchio Amazfit, questi offrono una durata della batteria superiore alla media. Amazfit GTR 3 Pro, per esempio, dura fino a 35 ore con il GPS in funzione e integra tutti e cinque i servizi GPS disponibili sul mercato.

gtr 3

Salute e sport al centro degli obiettivi per una vita più smart

 Perché complicare le cose quando la Smart Health può essere semplice? Questa è la missione della nuova serie Amazfit GTR3 & GTS3. Questi smartwatch ad alte prestazioni offrono ampie funzioni di monitoraggio per lo sport e il fitness, in parte esclusive, con un’interfaccia utente molto intuitiva. Anche la nuova tecnologia dei sensori 6PD (fotodiodo) BioTrackerTM è innovativa: misura tutti i dati essenziali per la salute e lo stato di allenamento in modo ancora più preciso. Il sistema operativo proprietario Zepp OS rende gli orologi estremamente veloci e potenti. Tutti e tre i modelli della serie combinano la loro elevata funzionalità con un look di alta qualità, un design senza tempo e più di 150 quadranti – adatti ad ogni gusto e ad ogni abbigliamento.

150 modalità sportive, rilevamento automatico e PeakBeats

Non tutti gli atleti sono corridori. Ecco perché tutti i modelli della nuova generazione Amazfit hanno 150 modalità sportive, compreso il riconoscimento automatico di otto attività fra le più comuni, come ciclismo, nuoto, cross-trainer, corsa all’aperto e indoor. Le app Training History e Training Status analizzano anche il livello delle prestazioni e la forma fisica, mantenendo lo storico degli allenamenti fatti per dare la visione del miglioramento ottenuto. L’algoritmo di performance PeakBeats è inoltre integrato per l’ottimizzazione di base dell’allenamento. Il nuovo sistema di sensori a 6 punti, che registra con precisione la frequenza cardiaca anche in acqua o quando si suda molto, assicura che tutti i dati importanti possano essere misurati continuamente.

Come ringiovanire grazie al fitness

L’esclusivo sistema PAI aiuta tutti coloro che vogliono fare qualcosa per migliorare la loro salute a lungo termine. Analizza le attività degli ultimi sette giorni e fornisce una semplice linea guida per la propria salute. PAI si basa su uno studio a lungo termine che si concentra sulla prevenzione di malattie legate allo stile di vita come il diabete o i disturbi cardiovascolari. Amazfit fornisce anche un indicatore della propria età biologica attuale, dà consigli su come migliorare il conto PAI e illustra come l’età biologica attuale possa essere abbassata.

Un tap per avere tutto a portata di polso

Non solo durante lo sport, ma 24 ore su 24, 7 giorni su 7, gli smartwatch Amazfit possono registrare tutti i dati rilevanti per la salute. Una nuova caratteristica è la funzione one-tap: oltre al tracking permanente, il wearable misura quattro valori (frequenza cardiaca, livello di ossigeno nel sangue, livello di stress e frequenza respiratoria) in soli 45 secondi con un solo tocco sul display. Per ottenere buone performance, un buon riposo è fondamentale: per questo, l’analisi completa del sonno non solo misura le fasi di sonno profondo e REM, ma monitora anche la qualità della respirazione.

Tre modelli per tre stili diversi

La serie Amazfit GTR 3 e GTS 3 comprende attualmente tre modelli, ognuno con caratteristiche speciali: GTR 3 Pro è la versione premium della serie e offre un ampio display Amoled Ultra HD a 1,45 pollici. L’indossabile è dotato di altoparlanti, telefonia Bluetooth e una memoria fino a 470 canzoni per l’ascolto di musica offline. La trasmissione è possibile anche via WIFI. L’orologio pesa solo 32 grammi e ha una durata della batteria fino a dodici giorni. Il GTR 3 Pro è disponibile con un cinturino in pelle marrone o nello sportivo design Infinite Black.

Il GTR 3, anch’esso rotondo, è l’assoluta meraviglia senza tempo della serie. Con un uso normale, la batteria dura fino a tre settimane. Insieme al riconoscimento automatico dell’attività e al conteggio dei passi, al monitoraggio del polso, del respiro, della saturazione di ossigeno nel sangue, dello stress e del sonno, nonché a funzioni pratiche come i promemoria per alzarsi o bere, il GTR 3 è la soluzione perfetta per chiunque voglia integrare lo Smart Health nella propria vita quotidiana nel modo più semplice e facile possibile. I cinturini del GTR 3 sono disponibili in Thunder Black e Moonlight Grey.

L’Amazfit GTS 3 è uno degli smartwatch più leggeri sul mercato: l’indossabile pesa appena 24,4 grammi – con un’impressionante durata della batteria fino a dodici giorni. La cassa rettangolare dell’orologio veste perfettamente anche i polsi più sottili, nonostante il meraviglioso display Amoled Ultra HD da 1,75 pollici. Oltre alla versione nero grafite, il GTS 3 offre anche una cassa in delicato rame opaco. I cinturini abbinati in rosa terra e bianco avorio sottolineano il carattere ultraleggero e alla moda di questo smartwatch.

Prezzi e disponibilità

Amazfit ha sviluppato gli smartwatch GTR 3 Pro, GTR 3 e GTS 3 per aiutare le persone a superare i propri limiti e a raggiungere gli obiettivi che si sono poste. Oltre alle innovazioni tecnologiche pionieristiche, Amazfit pone particolare enfasi sul funzionamento semplice e molto intuitivo dei suoi dispositivi. In questo modo è più facile integrare la salute e il fitness nella propria vita.

Gli smartwatch Amazfit GTR 3 e GTS 3 sono disponibili su amazfit.com ai prezzi consigliati al pubblico per Amazfit GTR 3 e GTS 3 di 149,90 euro, e per Amazfit GTR 3 Pro di 199,90 euro.

Potrebbe interessarti...

Scienze

Demenza: 5 cambiamenti nello stile di vita per prevenirla

Scienze

Calcio: importante sia per le ossa che per il cuore

Scienze

Gene Mcr-9: rende i batteri resistenti agli antibiotici

Scienze

Cuore di maiale trapianto in un essere umano

Samsung Galaxy A52

Android 12 su Samsung Galaxy A52: update in arrivo

Honor Magic V

Honor Magic V: il pieghevole firmato Honor è in arrivo

Conoscevi già gli smartwatch Amazfit?

Sottoscrivi
Notificami
guest
0 Commenti
Inline Feedbacks
Guarda tutti i commenti
Teufel CAGE

22 ottobre, 2021

Tronsmart Studio

14 settembre, 2021

Condividi su facebook
Condividi su twitter
Condividi su whatsapp
Condividi su telegram
0